19°

29°

Parma

Studenti modello e pusher al Campus: condannati 3 ragazzi

Studenti modello e pusher al Campus: condannati 3 ragazzi
Ricevi gratis le news
0

 Facce da bravi ragazzi e libretti universitari senza macchia. Studenti universitari fuori sede  con buoni voti,   ma anche con una passione che nel novembre 2009 li aveva fatti finire per un paio di notti in  carcere e poi per alcune settimane agli arresti domiciliari. Niente droghe pesanti,  si erano specializzati in hashish e marijuana, un commercio che i tre amici, incensurati e insospettabili,  avevano messo in piedi tra le aule del Campus e i bar  frequentati dagli studenti. 
I tre, due siciliani - S.P. e D.F., entrambi 22enni - e un calabrese - B.Z., 23 anni -  erano diventati, secondo l'accusa,  punti di riferimento per diversi studenti che volevano rifornirsi di hashish e marijuana. E ieri il giudice Maria Cristina Sarli ha condannato i  ragazzi siciliani a 2 anni di reclusione e 2.000 euro di multa. Sei mesi in meno  e 1.600 euro per B.Z. Grazie al giudizio abbreviato, hanno potuto beneficiare dello sconto di un terzo della pena. Una condanna  che comunque è stata sospesa per tutti.
Nella loro casa, a due passi dal Campus, gli uomini della questura avevano trovato 26 grammi di marijuana e 373 grammi di hashish, oltre al consueto armamentario di chi traffica in sballo: coltellini per tagliare le dosi e bilancini compresi. Il tutto in bella mostra sui mobili dell'appartamento, come se i ragazzi mai si potessero immaginare di finire sotto l'occhio delle forze dell'ordine per quel loro  business. In particolare, nella stanza di B.Z. furono trovati solo i 26 grammi di marijuana, ed è probabile che ciò abbia convinto il giudice ad infliggergli  una pena meno pesante rispetto agli altri due.  
Tutti, comunque, hanno sempre sostenuto che la droga era per uso personale, anche se le indagini erano arrivate a ben altre conclusioni. Secondo gli inquirenti, infatti, l'area di smercio del terzetto  era quella del Campus universitario e la clientela era formata da studenti  che in alcuni casi sarebbero saliti direttamente in casa dei tre amici per acquistare la droga, mentre altre volte il passaggio delle dosi avveniva  nella zona universitaria. Uno dei tre, studente di Farmacia, aveva trovato il nascondiglio «perfetto» per la droga: le pagine dei libri di testo.  Studio e lavoro sempre a portata di mano. Un doppio impegno che li ha fatti finire in cella. Ed è poi  costato a tutti e tre una condanna. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse