13°

20°

NOVITA'

Le multe arriveranno con una email

Cambiamento soltanto per chi ha una Pec

Le multe arriveranno con una email
Ricevi gratis le news
0

Dal 1° febbraio le multe si convertiranno in verbali digitali per viaggiare (anche) sulla posta elettronica.

E’ questa la novità introdotta dal Decreto del 18 dicembre 2017 «Disciplina delle procedure per la notificazione dei verbali di accertamento delle violazioni del codice della strada, tramite posta elettronica certificata» che darà l’addio a migliaia di lettere raccomandate per aprire la strada alla comunicazione digitale.

Naturalmente, non tutte le caselle email saranno valide per poter ricevere i verbali direttamente sul proprio computer: la comunicazione digitale di atti amministrativi come le multe dovrà permettere di ottenere una «ricevuta di consegna» che abbia lo stesso valore della ricevuta della raccomandata a/r: un servizio garantito, appunto, dalla Posta Elettronica Certificata (Pec).

Il nuovo sistema porterà un triplice vantaggio: minor consumo di carta, conseguenza delle comunicazioni elettroniche che permetteranno di stampare solo quanto effettivamente «serve»; maggior velocità di consegna e il superamento di problematiche quali ritardi o smarrimenti; meno costi per tutti, con i multati che non si vedranno addebitare le spese di spedizione e le amministrazioni pubbliche che non dovranno più sostenere costi per produrre, conservare e trasmettere documenti cartacei. Un risparmio che a Parma potrebbe essere quantificato in circa un milione di euro all’anno.

In vista del cambio di modalità di notifica, sono già in corso incontri e riunioni tra tutti gli uffici che saranno toccati dalla novità. «L’innovazione che consente di snellire l’impatto della burocrazia e l’aumento delle comunicazioni per via telematica sono da sempre un obiettivo della nostra amministrazione, quindi abbiamo attivato fin da subito una serie di confronti per mandare il nuovo servizio a regime nel più breve tempo possibile – ha sottolineato l’assessore Cristiano Casa -. Attendiamo per i prossimi giorni l’arrivo delle circolari del Ministero che chiariranno alcuni dubbi sull’operatività, ma nel frattempo stiamo già predisponendo tutti i sistemi informativi e allineando alla nuova metodologia Parma Gestione Entrate».

Ma come funzionerà esattamente il nuovo metodo, in considerazione del fatto che la Pec è ancora poco diffusa? «Se il trasgressore viene fermato subito, chi eleva la contravvenzione chiederà direttamente un indirizzo pec valido per l’invio del verbale – ci ha spiegato l’ispettore scelto Marco Ronchei, responsabile della struttura operativa prevenzione e sanzioni della Polizia Municipale di Parma -. Se la Pec non sarà comunicata la centrale operativa dovrà controllare nei pubblici elenchi per notificazioni e comunicazioni elettroniche a cui abbia accesso che l’automobilista sia effettivamente sprovvisto di una casella Pec prima di procedere con l’invio tradizionale. Lo stesso vale anche nel caso in cui il trasgressore non venga fermato subito, come ad esempio per il passaggio da un varco: l’ufficio procederà alla ricerca nei registri e, se il destinatario della multa risulta titolare di una casella di posta elettronica certificata, per la spedizione dovranno utilizzare quella». Chi ha una Pec valida, quindi, dovrà abituarsi a consultarla ogni giorno, per evitare di pagare fuori termine o per poter fruire dello sconto previsto per chi provvede al pagamento entro cinque giorni dalla notifica: il verbale sarà infatti considerato consegnato nel momento della conferma dell’avvenuta ricezione e non quando l’email viene effettivamente letta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday - Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday Ecco chi c'era: foto

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

calendario

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

Al via Diletta Gol, primo show originale di Dazn

Diletta Leotta

TELEVISIONE

Al via Diletta Gol, primo show originale di Dazn

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 dei gatti più votati. Mandate le vostre foto

WORLD CAT

Ecco la Top10 dei gatti più votati. Mandate le vostre foto

Lealtrenotizie

Smog: blocco del traffico dopo 3 giorni di "sforamento". Incentivi per le rottamazioni

Regione Emilia-Romagna

Smog: blocco del traffico dopo 3 giorni di "sforamento". Incentivi per le rottamazioni

Ecco le novità nella "manovra antismog" della Regione. Il blocco definitivo dei diesel Euro 4 è previsto dal 1° ottobre 2020

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Più che raddoppiati i morti sulle strade: spicca fra le cause di incidenti l'uso del cellulare alla guida

polizia

Quattro rapine e altrettanti scippi ad anziane, arrestati in tre Video

IL CASO

Iren ridà la luce alla Corale Verdi: c'era stato un errore

7commenti

CARABINIERI

Vola con l'auto nel Baganza: denunciato 24enne, guida sotto l'effetto di droga

A Borgotaro un giovane è stato fermato mentre guidava ubriaco

ALLARME DROGA

Aumentati del 20% i parmigiani che chiedono di essere curati

Lutto

San Leonardo piange Nazaria Vecchi, medico di base del quartiere

3commenti

classifica

Le città italiane più smart: Milano sempre in testa, Parma è ottava

COLDIRETTI

L'invasione delle cimici asiatiche: danni fino al 40% per la frutta in Emilia-Romagna

La Coldiretti regionale: "Il caldo anomalo favorisce moltiplicazione di insetti"

Gazzareporter

In canotto nel laghetto del Parco Ducale

EUROPA

L'Efsa: il rinvio della riforma (con aumento del budget) danneggia l'Italia

Audizione in Senato del senior policy adviser dell’Efsa, Alberto Spagnolli

turismo

Capitale della Cultura 2020: in arrivo 3 milioni dalla Regione

1commento

il caso

"Dati falsificati o inventati": Harvard chiede il ritiro di 31 studi del parmigiano Anversa

1commento

POLITICA

Femminicidio, il Senato istituisce una commissione d'inchiesta. Campari: “Serve prevenzione”

CALESTANO

Addio alla madre della Mariella di Fragno

TRIBUNALE

Picchia il figlio sotto casa, ma un passante lo denuncia: condannato a 3 mesi

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Aspettavamo meno tasse, è arrivato un condono

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

ROMA

Vendola colpito da un infarto: non è in pericolo di vita

ROMA

La famiglia non paga la mensa, bimba nell'elenco dei morosi

2commenti

SPORT

CALCIO PARMA

Un Inglese da Nazionale

sport

Conosciamo Alessandro Magnani, un parmigiano ai Mondiali juniores di judo Video

1commento

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MILANO

Sfida fra 18 chef nel World Pasta Day di Barilla

MOTORI

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery

RESTYLING

Nissan rinnova il Qashqai. Ecco il 1.3 benzina