17°

28°

Parma

La notizia prima di tutto. Ma non ad ogni costo

La notizia prima di tutto. Ma non ad ogni costo
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Violi

La notizia prima di tutto. Ma non ad ogni costo. I cronisti devono dare le notizie puntando alla completezza senza travalicare alcuni «paletti» indispensabili. C'è un costo nel dare le notizie. Il costo è il rispetto per le persone di cui si parla, per le regole deontologiche, per gli altri giornalisti. Inasprire le norme per chi travalica quei «paletti»? Inutile. «Bisogna accontentarsi della correttezza e della deontologia professionale di ognuno».
È Lamberto Sposini a indicare la «ricetta» sul comportamento dei mondo dell'informazione e lo fa davanti al pubblico di «Settembre Italiano». Sposini, ex volto del Tg5 che dalla settimana prossima condurrà «La vita in diretta» su Raiuno, ha aperto la rassegna culturale che porta in centro storico tanti personaggi, da Paolo Villaggio a Giuliana Sgrena, fino a Giampaolo Pansa (il gran finale domenica alle 18,30). «Settembre Italiano» si chiuderà dove si è aperto: sul palco di via Farini (l'altro è in piazza Garibaldi).

Al primo appuntamento con «Settembre Italiano» ha partecipato un folto pubblico. Dapprima un saluto di Luca Sommi, delegato del sindaco per gli Eventi speciali e culturali. Poi Lamberto Sposini ha parlato del cambiamento dei media e del modo di fare informazione, in un colloquio-intervista con il direttore della Gazzetta di Parma Giuliano Molossi.

Sposini ha intrapreso la carriera, ricorda, nell'epoca del telefono a gettoni e del Novantesimo minuto di Paolo Valenti. Il corrispondente da Perugia Lamberto Sposini raccontava le partite; le azioni salienti venivano disegnate e la schedina (un vero rito) si compilava a mano. Un'esperienza passata, in un mondo dove anche l'informazione è molto più veloce.
La svolta che in Italia ha reso più vivace l'informazione? L'avvento del primo Tg5, quello di Enrico Mentana, Cristina Parodi, Cesara Buonamici e, appunto, Sposini. All'epoca del monopolio Rai c'era uno schema fisso nel tg: politica interna - cronaca - esteri - sport. Dal 1992 il Tg5 ha stravolto lo schema, facendo anche lunghe dirette di cronaca, se necessario, o aprendo il telegiornale con la Formula Uno. E tutti hanno dovuto adeguarsi. «Nelle riunioni di redazione ci chiedevamo: Di cosa parla la gente?», spiega il giornalista.

Secondo Sposini cambiano i modi di fare informazione (anche di più con internet) ma ciò che non deve cambiare è l'orizzonte etico. Proprio per questo motivo il giornalista se ne andò dal Tg5 diretto da Carlo Rossella. Sposini litigò con Rossella perché a suo dire non era stato concesso il diritto di replica a un politico nel tg. «Secondo me ci sono regole da rispettare, come il diritto di replica e la completezza dell'informazione», dice Sposini.

L'ex vice di Mentana è tornato alla Rai e dalla prossima settimana condurrà «La vita in diretta». La formula fondamentale non cambierà (servizi di cronaca e approfondimenti) ma ad esempio «se c'è un fatto importante si sta sulla diretta, se invece è una giornata più “povera” si rispolvererà qualche inchiesta».
Facendo un paragone automobilistico, Molossi ha chiesto: «Conta più la macchina o il pilota?» «Cinquanta e cinquanta - risponde Sposini -. Il pubblico italiano si affezione alla formula del programma, il conduttore non è così decisivo. Meglio un programma ben fatto con un conduttore così così che non viceversa».

In serata è stata poi la volta di Aldo Busi, che è andato a ruota libera, parlando di "stato a sovranità limitata" e attaccando la Chiesa. Poi ha spaziato su vari temi, dall'Alitalia alla poesia. Qualcuno, nel pubblico, ha criticato le sue affermazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"