18°

28°

Parma

"Lasciate che i bambini si sbuccino le ginocchia"

"Lasciate che i bambini si sbuccino le ginocchia"
Ricevi gratis le news
0

Giulia Viviani
«Il senso della felicità», questo il titolo dell’incontro con Silvia Vegetti Finzi, in un cinema Astra affollato, con molte persone sedute per terra pur di ascoltare. Un po’ di amarezza si leggeva sui volti di chi non è riuscito a partecipare al terzo incontro di «Pensare la vita», progetto di Università civica ideato dall’assessorato alla Cultura del Comune e dall’associazione La Ginestra, per aprire ai parmigiani le porte di una formazione filosofica di base.
Vegetti Finzi, psicoterapeuta della famiglia e dell’infanzia, insignita nel 2008 del premio nazionale per la Psicanalisi e la Bioetica e firma del «Corriere della Sera», ha evidenziato alcune delle nevrosi contemporanee che riguardano soprattutto i genitori, affiancando considerazioni filosofiche a consigli pratici. Secondo la psicanalista-scrittrice, al bambino vanno garantiti sicurezza, fiducia, speranza e libertà. Proprio su quest’ultima ci si è soffermati a lungo, per spiegare quanto sia indispensabile per la crescita un’assunzione moderata di rischi.
Dare ai figli la possibilità di sperimentare, scegliere e sbagliare: «I nostri bambini sanno molte cose, hanno una quantità infinita d’informazioni disponibili, ma mancano loro le esperienze. E' la prima generazione che non ha mai le ginocchia sbucciate». Altro tasto dolente è quello della compensazione dell’assenza dei genitori con gli oggetti, i giochi: «Basti pensare che in media i piccoli in Italia chiedono per Natale quattro giocattoli. Alla fine ne ricevono undici». Le vite dei bambini di oggi sono concentrate solo sul presente, dimensione del piacere da non confondere con felicità, questo per scacciare la noia e  la depressione, bestia nera della nostra società, che spinge a riempire i vuoti interiori con beni materiali e comportamenti compulsivi.
Ma interrogarsi sulla felicità richiede maturità intellettuale e affettiva, per questo la ricerca di questa condizione meravigliosa quanto passeggera è cosa che non si sperimenta in età infantile quanto in età adolescenziale. È la corrispondenza, anche parziale, tra l’Io reale e l’Io ideale la premessa per la felicità, ecco perché la si comincia a sperimentare in una fase in cui gli individui  diventano soggetti attivi che cercano di affermarsi nella loro unicità. Secondo Silvia Vegetti Finzi, ciò che è più appagante è l’intuizione della felicità, prima che questa arrivi con il suo immancabile velo di malinconia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design