19°

29°

Parma

Presa la banda dei caselli: aveva colpito anche a Parma

Presa la banda dei caselli: aveva colpito anche a Parma
Ricevi gratis le news
14

Armati di asce, mazze e picconi, assaltavano le casse automatiche dei caselli autostradali e dopo averle divelte rubavano il denaro dei pedaggi. È responsabile di una ventina di furti in tutto il nord Italia la banda di cinque romeni individuata e sgominata dalla polizia giudiziaria della Polstrada dell’Emilia-Romagna dopo cinque mesi d’indagini portate avanti con la collaborazione della Polstrada di Milano e Modena.

La 'carrierà dei cinque romeni, che da novembre a oggi hanno accumulato un bottino di 200mila euro, oltre a provocare danni alle infrastrutture della società autostrade per oltre 400 mila euro, si è interrotta alle 7 nella zona di Bologna Interporto. Gli agenti della Polstrada li hanno bloccati su un furgone con targa bulgara, di ritorno dall’ultimo 'colpò messo a segno nella notte al casello di Terme Euganee (Padova) che aveva
fruttato 2.500 euro. Denaro ritrovato dai poliziotti sul furgone. Daniel Stefan Marina, 27 anni, Valentin Ghindoc, 26, Cristian Roman, 26, Razvan Buzato, 26, e Mircea Florea , 21, sono stati arrestati per furto aggravato e danneggiamento in concorso su disposizione del Pm di Bologna Lorenzo Gestri. Quasi tutti hanno precedenti per reati contro il patrimonio. I poliziotti sono arrivati alla banda dopo numerosi appostamenti e grazie alla sinergia con i colleghi milanesi che avevano
avviato le indagini dopo i primi colpi risalenti a novembre. Il modus operandi era sempre lo stesso. I romeni parcheggiavano il furgone in strade secondarie e poi camminavano per i campi, anche per chilometri, fino a raggiungere il casello. Qui indossavano i passamontagna e in nemmeno cinque minuti sventravano le casse automatiche e prelevavano il denaro. Cinque colpi sono stati realizzati in Emilia-Romagna, a Modena, Castel San Pietro, Cesena, Piacenza e Parma, due in Piemonte (Vercelli e Novara), tre in Lombardia (Milano, Bergamo e Brescia) e altri in Veneto. In alcuni casi i casellanti li hanno visti arrivare e per difendersi si sono barricati negli uffici. Il colpo parmense dovrebbe essere quello del novembre 2010 in A15.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    05 Marzo @ 20.12

    Sig, Giorgio purtroppo si distinguono troppi ogni giorno in negativo NON è colpa nostra.Si rende conto che ci mangiano vivi? Se togliamo i loro reati ci sarebbe una riduzione dell'80% circa dei reati.Basta !

    Rispondi

    • BBC from Romania

      07 Marzo @ 15.22

      is not that fault.our president leave us to die and we need food. so we go to other countries. that boys must be free

      Rispondi

  • giorgio

    05 Marzo @ 11.53

    Rumeni e non Rumeni non bisogna fare di tutta l'erba un fascio,o dare la colpa a destra o a manca,purtroppo ne abbiamo le scatole piene tutti quanti,ma e a quegli italiani che per comodità fanno la spola dal sud al nord fanno il colpo e tornano al sud cosa ne facciamo?Conosco Rumeni,Molvavi,Ucraini,Indiani (che accudiscono le mucche) di svariati paesi, bene integrati nel nostro sistema produttivo con zelo ed onore,questi li teniamo o li spediamo a casa!!

    Rispondi

  • FAUSTO

    05 Marzo @ 11.41

    tanto a loro costa poco fare certe azioni li' tengono dentro tre giorni e poi sono liberi di tornare a fare quello che facevano prima.se invece fosse un'italiano la musica cambierebbe anche questo e' un esempio di come vanno le cose.viva l'italia il bel paese (ci prendono per il culo tutti) che tristezza.

    Rispondi

  • Matteo

    05 Marzo @ 10.41

    a me questa gente fa ribrezzo. E quelli che li difendono ancora di più.

    Rispondi

  • Gio

    05 Marzo @ 09.18

    I danni li paghiamo noi. Oltre a dare i 50 euro al giorno dobbiamo subire la beffa! Come si riesce ad abbassare le tasse se questi continuano così?Paghiamo noi altro che integrazione!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse