16°

28°

Parma

Martina, compleanno con la sindrome di Kimura: "Darò un calcio a questa malattia"

Martina, compleanno con la sindrome di Kimura: "Darò un calcio a questa malattia"
Ricevi gratis le news
5

Chiara Pozzati

Oggi Martina compie otto an­ni, nello stesso giorno in cui mamma Stefania ne festeggia «un po' di più». Due torte di compleanno, un’ondata di pan­na e le immancabili candeline.

Otto anni trascorsi tra partite di calcio giocate in campo e vis­sute sugli spalti. Tutti eccetto il 2010. La piccola parmigiana che ha commosso l’Italia intera, pe­rò, non vuole cancellare dal ca­lendario neppure gli ultimi 365 giorni. Quelli in cui la sua vita è stata stravolta dalla sindrome di Kimura, malattia infiammato­ria cronica che l'ha colpita agli occhi.

Il morbo venuto da lontano e sconosciuto nel nostro Paese si è manifestato lo scorso febbraio. «E' stata dura - racconta insieme a mamma e papà - ma abbiamo superato anche questa». Oggi, però, Martina preferisce pensa­re ai regali. «Cosa mi piacerebbe ricevere? Vediamo... - la bimba si accarezza il mento - le scarpe coi tacchetti e le porte da calcio da poter sistemare in giardino». (...)

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maganuco

    07 Marzo @ 22.50

    In bocca al lupo, detto col cuore.. Anche io li faccio oggi , ma ho meno pensieri per la testa, grazie a Dio...

    Rispondi

  • Silvia

    07 Marzo @ 19.40

    Da quando ho letto di questa bimba continuo a pensare che dobbiamo fare qualcosa. Io ne ho due una di quasi 9 e una di 6 anni, per mia fortuna sane. Credo che davvero dobbiamo fare qualcosa ci mobilitiamo per le disgrazie e i nostri soldi fanno il giro del mondo (e sicuramente nel giro se ne perdono parecchi) questa bimba potrebbe essere nostra figlia e vive nella nostra citta. Dobbiamo aiutarla, per iniziare dobbiamo parlarne sensiblizzare tutti. Forse potremmo iniziare con devolvere una parte dell'incasso della partita del Parma. Aprire un conto corrente e pubblicizzarlo per raccogliere soldi con la formula dell'SMS, coinvolgere parrocchie, scuole, organizzazioni sportive. Non possiamo non provarci. Ciao piccola calciatrice. Un bacio

    Rispondi

  • Luca

    07 Marzo @ 18.34

    Non è possibile che, con quello che paghiamo in tasse, non ci siano soldi per seguire le vicissitudine di questi bimbi. A me va bene la mobilitazione e la raccolta fondi, sono cose necessarie per una comunità responsabile! A me sta bene pagare le tasse, un bel pò di tasse, anche se non usufruisco dei servizi. Però poi i soldi per queste cose ci devono essere, ca...volo! E permettetemi di incazzarmi quando poi leggo dei 12000 € mensili alla Minetti, al Trota, del milione di euro per il film Ciao Mama dell'amichetta bunga-bunga... Spero proprio che il Signore ti possa accarezzare ed aiutarti, piccola Guerriera.

    Rispondi

  • jreed

    07 Marzo @ 10.03

    non si puo' stare con le mani in mano, mi riferisco alla comunità tutta, cerchiamo di trovare una soluzione a questa sindrome. Se bisogna costituire un associazione e ricercare soldi che si costituisca... bisogna risolvere questo problema e quelli che si presenteranno in futuro (speriamo di no) ma leggo che la malattia è endemica in Asia. Quindi salvarne una per salvarne milioni!

    Rispondi

  • paolo

    07 Marzo @ 09.12

    Che Dio ti benedica piccola stella coraggiosa!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

10commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

3commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Firenze

Un sedicente artista rompe un quadro in testa a Marina Abramovic

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse