12°

26°

Parma

La "Violetta d'oro" alla Freni e a suor Assunta

La "Violetta d'oro" alla Freni e a suor Assunta
Ricevi gratis le news
0

 Un soprano di fama internazionale, più di cinquant’anni di carriera segnati dalla collaborazione con i più famosi cantanti e direttori, e una suora che spende la propria vita per gli altri, che ha scelto di dedicarsi alle donne e ai bambini in difficoltà e vittime di violenza. Sono loro, la grande cantante lirica Mirella Freni e suor Maria Assunta Pedrinzani, a lungo direttrice dell’Istituto del Buon Pastore di Parma, le vincitrici della seconda edizione del Premio Pierangela Venturini, istituito dalla Provincia e dal Consiglio provinciale per dare un riconoscimento a donne «di valore», modello per la collettività. A loro andrà la Violetta d’oro, simbolo di un premio con cui l’ente di piazza della Pace e il consiglio hanno voluto ricordare la figura e l’attività di Pierangela Venturini, avvocato, fondatrice di “Forum donne giuriste”, presidente del Centro antiviolenza di Parma, una donna che alla difesa dei diritti delle donne ha dedicato tutta la vita.

Le Violette d’oro saranno consegnate in Provincia  domani mattina alle 10. Saranno presenti i presidenti della Giunta e del Consiglio provinciale, Vincenzo Bernazzoli e Mario De Blasi, l’assessore provinciale alle Pari opportunità Marcella Saccani, la commissione, i famigliari di Pierangela Venturini. 
Mirella Freni, in oltre 50 anni di carriera, ha interpretato più di 40 ruoli. “Bambina prodigio” (a 10 anni si è esibita in pubblico con “Un bel dì vedremo” da Madama Butterfly), ha debuttato il 3 febbraio 1955 al Teatro comunale di Modena nel ruolo di Micaela nella “Carmen” di Bizet. Da lì la sua carriera è stata un crescendo di successi, che l’ha portata ad esibirsi nei più grandi teatri del mondo e a lavorare con i maggiori direttori d’orchestra (Karajan, Giulini, Kleiber, Abbado, Solti, Muti, Gavazzeni e molti altri). Interprete tra le più acclamate della “Bohème” di Puccini (è considerata fra le Mimì per antonomasia del Novecento), ha affrontato con grande successo, tra gli altri, anche il repertorio verdiano e quello delle opere russe. Proprio con “La pulzella d’Orléans” di Tchajkovskij nel 2005 ha chiuso la carriera a Washington. Più che ventennale la collaborazione con il maestro Von Karajan, una collaborazione che ha prodotto un vasto repertorio di opere, concerti e dischi. Molti i riconoscimenti ufficiali: tra gli altri il titolo di Cavaliere di Gran Croce della Repubblica Italiana e il titolo di Ufficiale della Légion d’Honneur del presidente francese. Nel 2010 ha ricevuto il Lifetime Achievement Award (premio alla carriera) a Cannes e l’Oscar della Lirica alla carriera a Verona.
Suor Maria Assunta Pedrinzani appartiene alla Congregazione delle Ancelle dell’Immacolata. Nell’ambito cittadino si è occupata per diversi anni di problemi di minori e famiglie in difficoltà all’Istituto del Buon Pastore, collaborando con i Servizi sociali e avendo modo di conoscere l’avvocato Pierangela Venturini e di collaborare con lei. Ha collaborato con il gruppo “La strada” per aiutare i giovani a uscire dal tunnel della droga. Ha promosso l’apertura di gruppi famiglia, inseriti in normali condomini, per dare maggiore autonomia alle giovani che vivevano in Istituto. Dal 1997 visita i detenuti delle carceri di Parma, e in quest’ambito fa colloqui individuali, visita gli ammalati, fa catechesi e animazione liturgica. È stata direttrice dell’Istituto del Buon Pastore dal 1997 al 2009, da quando è Superiora Generale della Congregazione delle Ancelle dell’Immacolata. Migliaia sono state le ragazze accolte al “Buon Pastore” e aiutate a realizzare percorsi individuali di reinserimento sociale e lavorativo, per liberarle da situazioni di sfruttamento, dai condizionamenti e dalle paure di ritorsioni: con la valida collaborazione degli enti locali e delle forze dell’ordine Suor Maria Assunta Pedrinzani si è prodigata per dare legalità allo status di queste donne, private anche della loro identità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

2commenti

scomparso

San Secondo, Claudio non si trova. Chi l'ha visto?

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

6commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover