13°

23°

Parma

"Immagini e suoni": premiati i filmati della scuola primaria Vigatto e del liceo Marconi

Ricevi gratis le news
0

La scuola primaria di Vigatto si è aggiudicata il 1° premio, sezione scuola primaria, al concorso cinematografico regionale “Premio Luca De Nigris” con il cortometraggio “Aprire o non aprire? (questo è il dilemma)”, mentre il liceo Marconi si è aggiudicato il 1° premio quale  miglior cortometraggio di fiction realizzato dagli studenti delle scuole italiane al Novara Cine Festival, con il video “Interroga Del Monte”.
Nell’ambito del festival di cinema “Officinema”, che si è svolto nei giorni scorsi a Bologna, e che ha visto la partecipazione di numerose scuole europee di cinema, di giovani registi e di registi affermati, si è concluso il concorso “Premio Luca De Nigris”. Il concorso, istituito nel 1998 grazie all’associazione “Gli Amici di Luca” in ricordo di Luca De Nigris, studente liceale e appassionato cinefilo, è organizzato dal laboratorio didattico “Oradicinema” della Cineteca del Comune di Bologna ed è rivolto alle scuole primarie e secondarie di 1° di 2° grado italiane.
Anche Parma ha partecipato al concorso inviando i video prodotti dalle scuole cittadine nei laboratori di cinema “Immagini e suoni”, promossi dall’Assessorato alle Politiche per l’Infanzia e per la Scuola – coordinati dal Centro Studi e Ricerche Parmainfanzia e condotti in collaborazione con Solares Fondazione Culturale.

 Il cortometraggio “Aprire o non aprire? (questo è il dilemma)” realizzato dalla classe 5 A della scuola Primaria di Vigatto, regia di Maurizio Mercuri,  nell’anno scolastico 2009/2010, si è aggiudicato il 1° premio del concorso riservato alla sezione scuole primarie.
Nello stesso concorso, due cortometraggi nella sezione secondaria di 2° si sono aggiudicati il secondo ed il terzo posto: “Interroga Del Monte” del Liceo Scientifico Marconi  e “Il Sospetto” realizzato dall’ Istituto Tecnico Commerciale Bodoni - regia Alessandro Nidi.
Inoltre, Il video “Interroga Del Monte” si è aggiudicato il 1° premio quale miglior cortometraggio di fiction realizzato dagli studenti delle scuole italiane,  per la freschezza e l'ironia con cui è raccontata la vita quotidiana di un adolescente, al concorso Novara Cine Festival 2010. Il corto è stato realizzato da un gruppo di alunni del liceo Marconi nell’anno scolastico 2009 – 2010 con la regia di Alessandro Nidi.

“Credere nei giovani significa dare spazio alla loro creatività, alla loro fantasia e al loro grande entusiasmo – spiega Giovanni Paolo Bernini, assessore alle Politiche per l’Infanzia e per la Scuola -. Grazie al progetto Immagini e Suoni abbiamo dato ai ragazzi la possibilità di avvicinarsi al mondo del cinema, per imparare le tecniche di questa arte e trasformare così in filmati le loro idee. Il buon risultato ottenuto dagli alunni di Parma dimostra che sostenere il mondo della scuola è e deve restare uno dei principali obiettivi di questa Amministrazione, per formare i cittadini del futuro”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno