19°

32°

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

Svaligiate le sedi delle associazioni per disabili
Ricevi gratis le news
1

L'amarezza che si impasta all'indignazione. E' quella che racconta il dopo in via Stirone, dopo che i ladri hanno svuotato la sede delle associazioni che lavora a fianco e in supporto alle persone con disabilità. Ed il bottino è proprio di strumentazioni che miglioravano la vita e il percorso di tanti, dai bambini agli adulti. Ecco la cronaca di quello che è successo, e poi la lettera aperta ai ladri scritta da Walter Antonini, vicepresidente dell'Anmic e già responsabile dell'agenzia provinciale per lo sport.

La cronaca

I ladri questa volta se la sono presa con i più deboli: nella notte tra domenica e lunedì sono entrati nella struttura di via Stirone dove hanno la sede importanti associazioni della città che si occupano di persone con disabilità e hanno razziato tutto quanto potevano. In particolare strumentazione elettronica per un bottino complessivo dell'ordine dei cinquemila euro.
In quel complesso hanno la sede Cepdi (Centro provinciale di documentazione per l’integrazione) e Anmic (Associazione nazionale mutilati ed invalidi civili), che a sua volta ospita anche altre associazioni come Aisla (Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica), Fondazione Trustee e Cip (Comitato italiano paralimpico) che si occupano quotidianamente di assistenza, diritti e integrazione dei disabili.
Non c'era niente che abbia potuto fermare i malviventi, che, approfittando di una finestra chiusa male, si sono intrufolati nell’edificio, portando via diverso materiale tecnologico, in particolare cinque computer portatili e quattro tablet.
Hanno poi preso di mira il distributore automatico di caffè: l’hanno scassinato per rubare le monete. Una manciata di euro, da aggiungere ai pochi soldi che hanno trovato frugando nei cassetti, per un totale di una cinquantina di euro in contanti.
In tutto, il valore della refurtiva ammonta a circa 5 mila euro: moltissimo per realtà che fondano la propria attività soprattutto su donazioni e volontariato.
Danilo Amadei, presidente del Cepdi, è molto amareggiato: «È un grande dispiacere, soprattutto perché sono stati portati via degli strumenti che non hanno un valore commerciale – spiega -. Quei computer e quei tablet non hanno un mercato al di fuori del loro utilizzo specifico: si tratta infatti di ausili per aiutare nella didattica i ragazzi con disabilità o con difficoltà di apprendimento».
In quegli apparecchi ci sono dei software importanti, costosi e utilissimi per gli studenti che senza non possono avere le stesse possibilità dei compagni di scuola nel seguire i programmi didattici.
«Il Cepdi si appresta a festeggiare i 20 anni di attività (venerdì alle 17 nell’Aula Magna dell’Università) – sottolinea Amadei – e ci aspettavamo tutt’altro che questo regalo. Ci ha però fatto molto piacere che chi ha saputo di questo danno si è reso disponibile per darci una mano».
È a terra anche il morale di Alberto Mutti, presidente dell’Anmic: «Dopo l’alluvione del 2014, quando abbiamo avuto danni per migliaia di euro e siamo andati in seria difficoltà, ogni volta che ci tolgono qualcosa tendiamo ad abbatterci. Poi per fortuna la solidarietà della gente ci fa ritrovare forza e sorriso. Speriamo che sia così anche in questa occasione».
Il furto è stato denunciato ai carabinieri di Parma, che si sono recati in via Stirone per i rilievi del caso.

La lettera: Caro ladro...

"Se uscendo dalla nostra Associazione, rubando computer e materiale educativo, hai pensato di essere furbo, agile e fortunato, spero tu sia capace anche di aprirne uno, prima di rivenderlo per pochi euro a un ricettatore. Scoprirai allora che hai tolto a dei bambini con difficoltà di apprendimento l'unico mezzo a loro utile per crescere e imparare come gli altri. Scoprirai che in quei computer ci sono i sogni, le speranze e i progetti di vita migliore di ragazzi disabili e delle loro famiglie che dovranno ricominciare dall'inizio tra mille difficoltà.
Non so quanto ci farai in termini economici, ma sappi che, grazie alla sensibilità della nostra città noi ripartiremo più forti di prima, e non ci fa paura il tuo ritorno, perché la nostra voglia di aiutare i più deboli e i più fragili è mille volte più importante delle tue fantasie da piccolo Diabolik della pianura".

Walter Antonini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    21 Febbraio @ 09.30

    brundofrancesco@libero.it

    Parma, città sicura....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore. E ora Sky la vuole fuori da X Factor

Spettacolo

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore. E ora Sky la vuole fuori da X Factor

2commenti

Flop al botteghino per Kevin Spacey

Spettacolo

Flop al botteghino per Kevin Spacey

1commento

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Far ricrescere i capelli si può, nuova tecnica tutta italiana

Foto d'archivio

SALUTE

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

Lealtrenotizie

In strada sanguinante: «Pestata dal patrigno»

Via Casa Bianca

In strada sanguinante: «Pestata dal patrigno»

autostrada

Schianto tra auto e furgone all'altezza di Fidenza: tre feriti, uno è in Rianimazione

terremoto

Doppia scossa nel Reggiano, la più forte di 3.9: anche Parma trema. I lettori: "Svegliati da un boato"

4commenti

roccabianca

Incornato da un toro: grave un agricoltore

Il dramma di Martorano

Anche Lesignano ricorda di Elisa Baldi

IL RICORDO DELLA FOCHI

Le sue miss: «Mirka? Era la guerriera della bellezza»

Palazzo Ducale

Scoperto un ciclo di affreschi

FIDENZA

Prende la compagna per il collo: arrestato un 25enne

BUSSETO

Caffarra, addio a una colonna del volontariato

Strada Cairoli

La rastrelliera? Self service per i ladri di bici

1commento

BARDI

La Pala del Parmigianino è tornata a «casa»

12 tg parma

E' morta Mirka Fochi. Per oltre trent'anni la signora delle Miss a Parma Video

Sorbolo

Il Tir si incastra nel viadotto e il sindaco Cesari s'arrabbia

1commento

Il ritratto

Elisa, sorriso contagioso e amore per la vita

1commento

Tangenziale Nord

Tamponamento tra 4 mezzi: un ferito

L'incidente nei pressi dell'uscita di via Europa

Croazia

Fermato con un camion carico di migranti clandestini: arrestato parmigiano Video

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Basta bufale. Pretendiamo la verità. A tutti i costi

di Filiberto Molossi

2commenti

EDITORIALE

La colonna sonora della strage di Genova

di Michele Brambilla

1commento

ITALIA/MONDO

frosinone

Pensionato spara e uccide i due figli, poi si suicida

Maltempo

Yacht di Guido Meda affonda al Giglio. "Ma se non fosse stato per la gente a riva..."

SPORT

Pallavolo

Il parmigiano Carlo Magri si è dimesso dalla giunta del Coni

Serie a

Barillà : "Peccato i piccoli errori". Faggiano: "Questa è la A: c'è da soffrire" Video

SOCIETA'

ROMA

Bagno nudi sotto l'Altare della Patria: è caccia ai due turisti

1commento

12 tg parma

Torna la rassegna 'Segni urbani 2018": cinquanta writers in città Video

ESTATE

METEO

Non ci sono più le estati di una volta. Ecco perché

animali

Oltre 50 tartarughine escono dal nido tra i teli dei bagnanti all'isola d'Elba