19°

29°

Parma

Ale e Giuliana: due generazioni e un solo tetto

Ale e Giuliana: due generazioni e un solo tetto
Ricevi gratis le news
0

Alessia De Rosa

Alessandra ha venti anni, viene da Mantova e studia psicologia all’Università di Parma. Fa parte «dell’esercito» dei fuori sede che, ogni anno, arrivano nella nostra città «armati» di buoni propositi e sogni grandi da realizzare. Giuliana, invece, di anni ne ha settanta. Con Alessandra condivide la passione per il cinema, il gioco delle carte ma soprattutto la casa. «Coinquiline» speciali per la durata di un anno, o anche per più tempo quando la sintonia è perfetta. E questo è uno di quei casi. Battute, sorrisi e gesti affettuosi non lasciano nemmeno per un momento la casa di Giuliana, dove Alessandra vive da oltre cinque mesi. Entrambe fanno parte del progetto «Due generazioni, un solo tetto», nato nel 2008 - dalla Provincia di Parma - che in un colpo solo dice addio al caro-affitti e alla solitudine. «Ho scelto di partecipare al progetto sia per esigenze economiche (per lo studente significa una spesa mensile che non supera i cento euro, ndr) che per esigenze personali - spiega Alessandra -. Vivo l’università in modo molto serio; studio durante la settimana per essere libera nel weekend che trascorro a casa con amici e parenti. Non potrei mai trovare questo tipo di tranquillità in una casa abitata da altri studenti».  Le due donne, che hanno deciso di riconfermare il progetto anche per l’anno prossimo, si dicono felici della scelta fatta. «Qui mi sento come a casa - continua la studentessa - per me Giuliana è come una zia a cui sono molto legata; è anche grazie a lei se non sento la nostalgia della mia famiglia». Se Alessandra è alla sua prima esperienza di coabitazione, escludendo una prova precedente durata appena due giorni, Giuliana è una «veterana» del progetto, avendo già ospitato un’altra ragazza per un anno. Vedova da quattro anni, con i figli ormai cresciuti, Giuliana ha scelto di partecipare all’iniziativa perché «è deprimente tornare a casa e non trovare nessuno - spiega -. Secondo molte mie amiche i giovani sono troppo impegnativi e progetti di questo tipo portano via la libertà; io, invece, penso che non c'è libertà nello stare da soli».
Il timore di non riuscire a pagare l’affitto e la diligenza nello studio per Alessandra, la voglia di compagnia per Giuliana, ha permesso alle due donne di incontrarsi. «Ci siamo piaciute subito - spiegano - tra noi non ci sono mai stati screzi, né regole di convivenza da rispettare, è un’amicizia nata in maniera naturale». Un’amicizia fatta di partite di burraco, uscite pomeridiane e cene lunghe durante le quali neanche la televisione riesce a dividerle: «La maggior parte delle volte dimentichiamo anche di accenderla - aggiunge Alessandra - siamo troppo prese dalle nostre chiacchiere». Mentre la studentessa parla, Giuliana stringe tra le mani un pezzo di carta, è il biglietto di auguri che la ragazza le ha scritto per Natale. «Questo spiega il rapporto che si è creato tra di noi - dice Giuliana, mostrando il biglietto - c'è un grande affetto che ci lega; per me Alessandra è la figlia femmina che non ho mai avuto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse