16°

28°

Parma

Via Olivieri, quasi pronti i nuovi alloggi Erp

Ricevi gratis le news
1

L’assessore alle Politiche abitative Giuseppe Pellacini, accompagnato dal presidente di Acer Sergio Bertani, ha effettuato oggi un sopralluogo nei nuovi alloggi Erp - in fase di ultimazione - in via Olivieri (ai civici 5 e 7). La visita è servita per verificare lo stato d’avanzamento dei lavori dell’intervento per il recupero totale di un edificio esistente, all’interno del quale sono stati ricavati 20 alloggi da destinare all’edilizia pubblica residenziale. L’ultimazione dei lavori è prevista a breve ed entro l’estate sarà possibile assegnare gli alloggi. L’obiettivo dell’Amministrazione infatti è quello di fornire, soprattutto in un momento di crisi economica, una risposta immediata alle fasce sociali più deboli riducendo il numero di famiglie in lista d’attesa nelle graduatorie di assegnazione di edilizia pubblica. Il costo complessivo dell’intervento in via Olivieri ammonta a quasi 2 milioni di euro, finanziati da Comune, Acer e da trasferimenti di Stato e Regione.
L’edificio è composto da 6 piani. Il piano seminterrato è destinato alle cantine mentre gli altri 5 sono riservati alla residenza. L’edificio, costruito intorno al 1950, in precedenza non era mai stato sottoposto a un intervento globale di recupero o di manutenzione straordinaria. Il fabbricato, prima dell’inizio dei lavori, si presentava infatti in stato di degrado sia all’esterno che all’interno. A questo si aggiungeva la necessità di un ammodernamento complessivo e della messa a norma degli impianti.
Tra le opere effettuate, vanno ricordate, l’installazione dell’ascensore, la realizzazione di tutta l’impiantistica a servizio degli alloggi, della centrale termica, il recupero funzionale ed impiantistico delle parti comuni, il rifacimento del tetto, della facciata il recupero dell’intera area cortilizia. Un intervento, dunque, complessivo che ha l’obiettivo di rendere più accoglienti, moderni e funzionali questi alloggi specie per gli anziani e i disabili.
L’intervento in via Olivieri rientra nel Piano straordinario Erp varato dal Comune in collaborazione con Acer. Piano che prevede una serie d’interventi tra cui l’incremento del patrimonio di edilizia residenziale pubblica (a canone d’affitto medio di 120 euro al mese) attraverso la messa a disposizione di 150 alloggi. Dei nuovi alloggi alcuni saranno di nuova costruzione, come quelli in via Guastalla di cui è stata posata la prima pietra nei giorni scorsi, altri saranno reperiti sul mercato, altri rifatti ex novo come nel caso di via Olivieri.
Accanto all’incremento del patrimonio dell’edilizia residenziale pubblica, il Piano straordinario Erp prevede da un lato la riqualificazione e il ripristino - già iniziati in buona parte degli appartamenti - di 36 alloggi pubblici per una spesa di 1 milione di euro, dall’altro un programma di manutenzione straorinaria per 1,3 milioni. Nell’ambito delle opere di manutenzione straordinaria, in questi giorni la giunta ha dato il via libera al rifacimento del tratto di fognatura a servizio degli alloggi Erp di via Olivieri per un importo complessivo di 45 mila euro.
“Da parte dell’Amministrazione comunale c’è la massima attenzione verso l’edilizia pubblica. Oggi siamo qui per fare il punto dei lavori di questo importante intervento che rientra nel Piano straordinario Erp. Ci teniamo infatti a verificare che i soldi pubblici vengano ben spesi e che gli alloggi, dopo l’assegnazione, siano tenuti con cura e nel rispetto delle regole”, ha spiegato l’assessore alle Politiche abitative Giuseppe Pellacini, sottolineando la qualità ottimale dell’intervento in via Olivieri.
“Stiamo rispettando perfettamente i tempi del Piano straordinario Erp, anzi nel caso di questo cantiere siamo in anticipo visto che gli alloggi saranno pronti entro due mesi, anziché ad agosto come inizialmente previsto”, ha fatto sapere l’assessore.
“A questo edificio - ha spiegato il presidente di Acer Sergio Bertani - è stato applicato un rivestimento esterno isolante che riduce i consumi. In più la centrale termica comprende microcogeneratori che servono ad abbassare le bollette dei consumi elettrici. Il riscaldamento è centralizzato ma negli appartamenti ci sono singoli contatori di calore che consentiranno ad ognuno di pagare quello effettivamente consumato”.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • katiatorri

    12 Marzo @ 11.40

    dopo quanti anni?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"