14°

27°

Parma

Il genio di Ligabue seduce: centinaia di visitatori

Il genio di Ligabue seduce: centinaia di visitatori
Ricevi gratis le news
0

 Caterina Zanirato

«Me lo ricordo ancora, quando sfrecciava con la sua moto Guzzi a Mirandola e tutti che lo chiamavano “Il Matto”».
Franco e Rossana, coppia di Reggio Emilia, non hanno voluto perdersi l’occasione di ammirare le opere di Antonio Ligabue, da ieri in mostra alla Magnani Rocca. I due anziani, infatti, sono legati all’artista dai ricordi: «Io andavo a scuola a Mirandola e mi ricordo di questo personaggio strano – racconta Franco -. Girava con la moto a tutto gas, tutti lo prendevano in giro dandogli del matto. E invece le sue opere sono fantastiche. E’ la seconda volta che visitiamo una mostra a lui dedicata, siamo stati anche a Guastalla. E’ un artista particolare, bravo e geniale, non un folle. E’ strano che possa disegnare delle tigri così reali senza mai averne vista una dal vivo». 
Come la coppia di Reggio Emilia, sono molti i visitatori che ieri non hanno voluto mancare alla «prima» al pubblico dell’esposizione dedicata ad Antonio Ligabue «Il genio della follia». E tantissimi sono i visitatori  giunti da fuori Parma. In tutto, nella prima giornata di apertura al pubblico dell’esposizione, si sono registrate 280 presenze.
Michele Cavazzi e Silvia Settanni, ad esempio, vengono direttamente da Forlì. «Sinceramente Ligabue lo conoscevamo poco – commentano i due giovani -. Avevamo già in programma un weekend a Parma e siamo voluti venire qui a Mamiano, anche se è un po’ fuori mano rispetto al centro storico della città, per conoscere questo artista. Dobbiamo dire che siamo rimasti molto soddisfatti: la mostra è bellissima, ci hanno colpito i suoi colori e soprattutto le sue tigri, così intense e vitali». A visitare la mostra nel giorno del debutto, anche Angelo, sempre di Reggio Emilia, accompagnato da un amico: «Sono un appassionato d’arte e non potevo perdermi questa mostra – commenta -. Ligabue non lo conoscevo bene e devo dire di essere stato colpito soprattutto dalle sue sculture, così espressive e così forti. Per quanto riguarda i dipinti li trovo naif, con un tratto discontinuo, ma sicuramente sempre molto espressivi e vivi». 
E’ soddisfatto Stefano Roffi, coordinatore espositivo della mostra su Antonio Ligabue: «L’inaugurazione di venerdì, con Vittorio Sgarbi, ha registrato 2mila presenze – commenta -. La domenica, poi, è la giornata clou. E abbiamo già ricevuto tantissime prenotazioni, soprattutto da parte di gruppi scolastici e di associazioni da tutto il Nord Italia. Cosa curiosa, martedì prossimo presenteranno una nuova auto qui alla Magnani Rocca e offriranno agli ospiti la visita alla mostra, perché Ligabue era un grande appassionato di motori».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

tifo e tifose

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

2commenti

Ballottaggi

Urne aperte a Salso: alle 12 ha votato il 18,36% Video

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

cus parma

Triathlon Campus e Duathlon Francigeno Guarda chi c'era

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

1commento

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

5commenti

calcio e tribunale

Caso whatsapp-Parma (e match Frosinone), il Palermo: "Siamo parte lesa"

8commenti

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

12 tg parma

Disabili e lavoro: a Parma numeri in crescita ma liste d'attesa ancora lunghe Video

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il ministro Centinaio

«Il caso sms? Finirà in nulla»

1commento

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

ITALIA/MONDO

belluno

Turista si lancia dalla cima di un monte con tuta alare e muore

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

SPORT

mondiali

Inghilterra a valanga su Panama, 6-1: è agli ottavi

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

SOCIETA'

cina

Il bus si ribalta e i passeggeri volano fuori dal finestrino

Cina

Distrugge Ferrari appena uscita dalla concessionaria

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse