17°

27°

Parma

Un ostello per lo scout che confortava i malati

Un ostello per lo scout che confortava i malati
Ricevi gratis le news
0

 Chiara Pozzati

Vanno a incastonare il suo nome in una targa, proprio nel luogo che più rispecchia il suo stile di vita. Gli vanno a intitolare l’ostello della gioventù che a uno come lui, forse, sarebbe particolarmente piaciuto. Lui che ha fatto del servizio per gli altri, specialmente i ragazzi, il baluardo della propria esistenza. Da oggi l’ostello della gioventù porta il nome di Luciano Ferraris, fondatore della Comunità italiana Notre Dame de Lourdes - Foulards Blancs. Il grazioso «rifugio» per giovani con lo zaino in spalla e famiglie che viaggiano con budget ridotto, svetta in strada San Leonardo, a poche decine di metri dal Centro Torri.
Inaugurato 4 anni fa, è gestito per conto del Comune da Auroradomus e Aig (Associazione italiana alberghi per la gioventù). Ieri un folto grappolo di persone ha voluto partecipare alla cerimonia d’intitolazione. A cominciare proprio dai «suoi», i Foulard Bianchi di Parma, Piemonte, Lombardia e Veneto guidati dal responsabile nazionale, Eliodora Bazzoli e da Luigi Vignoli, responsabile regionale. 
Nato a Torino nel 1914, Ferraris intraprende il suo percorso professionale in Fiat, salvo poi partecipare alla seconda guerra mondiale come sottoufficiale dell’Aeronautica. Nel 1945, invece, comincia la sua personalissima battaglia per ridare impulso allo scoutismo, almeno negli oratori salesiani. Qualche anno dopo, nel 1952, collegandosi all’Unitalsi scopre la ricchezza delle esperienze educative trasmesse durante l’assistenza a malati e pellegrini di Lourdes. Infine, ma sarebbe meglio dire al principio, fonda i Foulards Bianchi il servizio scout dedicato agli ammalati. 
«E’ stato proprio il suo amore per le nuove generazioni e la capacità d’entrare in empatia con le sofferenze degli altri a renderlo uno dei grandi protagonisti del mondo dell’associazionismo e della formazione». E’ l’assessore alla Toponomastica, Fabio Fecci, a fare gli onori di casa durante la cerimonia. Scandisce le parole Fecci e si rivolge ai presenti «non solo come componente della giunta ma come scout convinto». Accanto a lui, spiccano l’assessore al Welfare, Lorenzo Lasagna e Ferdinando Sandroni, delegato all’Associazionismo che si sono detti «onorati che questo luogo dove si respira internazionalità e intraprendenza venga intitolato a un uomo che ha fatto della dimensione educante una ragione di vita». Alla cerimonia c’è anche la figlia di Ferraris, Daniela. La donna visibilmente emozionata prende la parola subito dopo le autorità. «Fra tutte le cerimonie dedicate a mio padre, questa - esordisce schietta - è sicuramente quella che avrebbe apprezzato maggiormente perché riunisce cinque aspetti fondamentali del suo carattere: l’amore per i giovani, la passione per i viaggi, intesa anche come ricerca di sé, il gusto per l’avventura, l’essenzialità e la visione della vita come occasione d’incontro con gli altri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design