18°

28°

Parma

L'autore del libro contestato: "Non si tratta di incesto"

L'autore del libro contestato: "Non si tratta di incesto"
Ricevi gratis le news
2

Enrico Gotti
Le scuole possono affrontare certi temi? A sollevare la domanda è la decisione degli insegnanti dell’istituto Fra Salimbene e Jacopo Sanvitale, di non leggere in classe, in quinta elementare e in terza media, il libro «Fra noi due il silenzio», consigliato dal festival Minimondi e scritto da uno dei pilastri della narrativa per l’infanzia, Roberto Denti. Il libro affronta temi complessi, come la sessualità in età adolescenziale. «Parla di sesso, aborto e incesto», hanno attaccato i docenti. Non è assolutamente così, rispondono gli organizzatori del festival e l’autore del racconto.
«Questo non è un libro sul sesso, – rimarca lo scrittore Roberto Denti – questo è un libro d’amore contro le convenzioni, che mette in rilievo il fatto che è possibile innamorarsi tra persone diverse e di culture diverse». Il cuore della storia è l’amore impossibile, contrastato dalle rispettive famiglie, tra un ragazzo italiano e una ragazza nomade. «Questo libro non parla di incesto. – continua Denti - La ragazza zingara ha un fratello che è innamorato di lei, ma l’incesto non avviene perché lei gli dice di no e per questo lui è arrabbiato. E non si parla di omosessualità, c’è solo un riferimento nelle prime pagine. Questo libro non ha mai suscitato problemi; è uscito nel 2001, in questi giorni è stato ristampato dalla casa editrice Salani. L’edizione precedente era esaurita».
«Se mi viene chiesto a quale età consiglierei la lettura, io rispondo dai 12, 13 anni in su. Non è un libro per bambini, ma per ragazzi: c’è un episodio, la morte per aborto della ragazza, che non è per i più piccoli». Nella storia d’amore tra Sergio e la ragazza nomade c’è uno squarcio di vita dell’autore, che nel 1946, dopo aver fatto la resistenza contro il fascismo, arrivato a Milano, aveva conosciuto una zingara, di cui si era innamorato. «Dopo venti, venticinque giorni, lei è dovuta partire. È l’unica parte autobiografica del libro, tutto il resto è invenzione». «Gli insegnanti hanno tutto il diritto di dare i loro giudizi  – è il pensiero di Roberto Denti – sotto il fascismo non c’era la libertà di pensiero, per ora non ce l’hanno ancora tolta, bisogna approfittarne».
Il libro era arrivato in ritardo, a festival già iniziato, ed era stato consigliato a tre scuole, le elementari Jacopo Sanvitale, le medie Fra Salimbene e le medie di Busseto. Le prime due lo hanno rifiutato, dopo che una maestra di quinta elementare l’aveva fatto leggere in classe, fermandosi alla prima pagina. «E' come se dovessimo difenderci da un’accusa che non esiste, il libro non è sul sesso o sull’incesto», dicono le direttrici artistiche del festival Minimondi, Silvia Barbagallo e Paola Cantarelli. «Il festival Minimondi ha una serietà di fondo molto alta, altrimenti non esisterebbe da 11 anni. – dice Silvia Barbagallo, dietro alla “tenda” di piazza Garibaldi, piena di libri, genitori e bambini. – Noi selezioniamo tutte le proposte, non obblighiamo nessuna scuola ad adottarle, facciamo da tramite tra editori e scuole».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Chiara Rapaccini

    20 Marzo @ 20.25

    La censura preventiva sui libri per bambini è un sintomo grave di una società falsamente puritana. A Vittorio Veneto film festival (per ragazzi)ci sono state lamentele per film di grande valore artistico che parlavano di sessualita a ragazzi delle superiori. Io stessa sono stata cortesemente cacciata da alcune maestre di Livorno per il mio libro Ti voglio bene ma non ti amo , giunti, perche parlava di sessualità con garbo e ironia. Il festival MiNIMONDI è un festival di grande valore che lotta con pochi fondi per la diffusione della lettura. Vorrei che La Gazzetta di Parma lo sostenesse. SOLIDARIET A ROBERTO DENTI, SILVIA E PAOLA di minimondi . BASTA CON LA CENSURA. RAP

    Rispondi

    • eroscoach

      20 Marzo @ 20.45

      Vicenda inqualificbile. La mia stima all'autore di cui ho scritto anche sul mio blog http://frilaif.blogspot.com

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"