20°

32°

comune

Francesca Velani sarà la coordinatrice dei progetti di Parma 2020

Francesca Velani sarà nominata coordinatrice dei progetti Parma 2020
Ricevi gratis le news
0

Francesca Velani sarà la coordinatrice dei progetti Parma 2020: l'annuncio durante una conferenza stampa questa mattina in Municipio.

 Velani - vicepresidente di Promo Pa e Direttore LuBeC – Lucca Beni Culturali, l’incontro internazionale su beni culturali - tecnologia – turismo e di Ener.Loc. – Energia Enti Locali e Ambiente, laureata in conservazione dei beni culturali  - insieme all’assessore Michele Guerra ha scritto il dossier della vittoria di Parma come capitale della cultura 2020.

“Parma è una città ricca di energia e fatta di persone di grande entusiasmo e risorse – ha detto la neo nominata Francesca Velani - sono quindi felice di coordinare da oggi il piano industriale di Parma 2020, che non è solo un insieme di progetti ma una strategia di lavoro. Già per la redazione del dossier abbiamo portato avanti, tutti insieme, la fondamentale stabilizzazione del dialogo pubblico-privato ed è quello che mi propongo di continuare a fare nei prossimi mesi, attraverso un piano operativo che si raccordi con il territorio, sviluppando sia le progettualità che le linee programmatiche”.

“Il progetto Parma 2020 – ha sottolineato il sindaco Federico Pizzarotti – deve essere un progetto di ricaduta territoriale che coinvolga anche le province limitrofe: la nomina della coordinatrice ci rende possibile iniziare a ragionare su questo grande obiettivo che ci siamo posti con la candidatura per rendere il nostro territorio attrattivo anche per soggiorni di lunga durata, dialogando e facendo rete anche con le realtà a noi vicine”.

“Il rapporto con Francesca Velani – ha detto l'assessore alla Cultura Michele Guerra – è stato estremamente fruttuoso durante la preparazione del dossier per Capitale Italiana della Cultura che ci ha fatto vincere il titolo. Il piano di cui sarà coordinatrice sarà la base sulla quale, nei prossimi mesi, costruire le progettualità future, mettendo a frutto il proficuo rapporto pubblico-privato portato avanti nel periodo della candidatura tra Comune di Parma, enti del territorio e le realtà private rappresentate da “Parma io ci sto!”: l'obiettivo è quello di costruire un modello di programmazione culturale di grande coinvolgimento della città che si fondi sul giusto equilibrio, armonizzato da Promo PA Fondazione, di cui Francesca è vice presidente, tra visione interna ed esterna alla città”.

“Sono molto contento della scelta di Francesca – ha detto il presidente di "Parma io ci sto!" Alessandro Chiesi – la volontà di “Parma io ci sto!” è quella di non essere solo sponsor ma di contribuire alle idee messe in campo per un progetto così importante per la comunità quale è il titolo di Capitale Italiana della Cultura, nella consapevolezza che la cultura è elemento trasversale che coinvolge ogni aspetto della vita di ciascuno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grave tamponamento in A4, coinvolto l'attore Marco Paolini

L’attore Marco Paolini

VERONA

Grave tamponamento in A4: ferite due donne, indagato l'attore Marco Paolini

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

Il caso

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

13commenti

Processo sms

La Procura picchia duro

6commenti

CALCIO

L'amministratore delegato del Parma Luca Carra: "Siamo fiduciosi e lavoriamo per la serie A" Video

Ecco l'intervista del 12 Tg Parma

Soragna

E' morto il professor Demaldè, una vita per i campi e per l'Università

Funerale

A Collecchio l'ultimo saluto a Filippo, morto a 32 anni nell'incidente di Stradella

SPACCIO

Affari d'oro con i ragazzini: condannati i baby pusher di piazzale Borri

5commenti

scuola

Via libera al trasferimento di 4 presidi

12 tg parma

Migranti: numeri in calo nel Parmense, chiuso l'hub di Baganzola Video

Varano

Addio a Villani, una vita per l'agricoltura

TRIBUNALE

La insegue e quando lei scende dall'auto la molesta: condannato

il caso

E' morto il 66enne che ha tentato di uccidere la moglie a Martorano

LA BACHECA

Ecco 20 offerte per chi cerca lavoro

Bedonia

Maturità da applauso allo Zappa Fermi con jeep e degustazioni

PARMA

Quella 600 d'epoca che colleziona multe davanti al ristorante Foto

Parla il proprietario Andrea Bindani, appassionato di oggetti del passato

2commenti

12 tg parma

Estensione delle piste ciclabili: Reggio Emilia batte Parma Video

agricoltura

Calano le superfici coltivate con pomodoro da industria del Nord Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Va in scena «Il processo» di Kafka

di Francesco Monaco

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento di Claudio Rinaldi

di Claudio Rinaldi

ITALIA/MONDO

TORTONA

Precipita dal terzo piano: 11enne grave nell'Alessandrino

1commento

BERGAMO

"Mi costrinse a prendere il Viagra", bufera su padre Zanotti

SPORT

calcio

Serie A e B: estate rovente, calendari in alto mare

CALCIO

Giornata di nervi tesi anche in ritiro. Amichevole con Naturno e Lana: il Parma vince 6-1 Video

SOCIETA'

GAZZAFUN

Giochi sotto l'ombrellone: divertiti con i quiz sul dialetto

BLOG

Cosa fa Babbo Natale dopo Natale?

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani