11°

26°

comune

Francesca Velani sarà la coordinatrice dei progetti di Parma 2020

Francesca Velani sarà nominata coordinatrice dei progetti Parma 2020
Ricevi gratis le news
0

Francesca Velani sarà la coordinatrice dei progetti Parma 2020: l'annuncio durante una conferenza stampa questa mattina in Municipio.

 Velani - vicepresidente di Promo Pa e Direttore LuBeC – Lucca Beni Culturali, l’incontro internazionale su beni culturali - tecnologia – turismo e di Ener.Loc. – Energia Enti Locali e Ambiente, laureata in conservazione dei beni culturali  - insieme all’assessore Michele Guerra ha scritto il dossier della vittoria di Parma come capitale della cultura 2020.

“Parma è una città ricca di energia e fatta di persone di grande entusiasmo e risorse – ha detto la neo nominata Francesca Velani - sono quindi felice di coordinare da oggi il piano industriale di Parma 2020, che non è solo un insieme di progetti ma una strategia di lavoro. Già per la redazione del dossier abbiamo portato avanti, tutti insieme, la fondamentale stabilizzazione del dialogo pubblico-privato ed è quello che mi propongo di continuare a fare nei prossimi mesi, attraverso un piano operativo che si raccordi con il territorio, sviluppando sia le progettualità che le linee programmatiche”.

“Il progetto Parma 2020 – ha sottolineato il sindaco Federico Pizzarotti – deve essere un progetto di ricaduta territoriale che coinvolga anche le province limitrofe: la nomina della coordinatrice ci rende possibile iniziare a ragionare su questo grande obiettivo che ci siamo posti con la candidatura per rendere il nostro territorio attrattivo anche per soggiorni di lunga durata, dialogando e facendo rete anche con le realtà a noi vicine”.

“Il rapporto con Francesca Velani – ha detto l'assessore alla Cultura Michele Guerra – è stato estremamente fruttuoso durante la preparazione del dossier per Capitale Italiana della Cultura che ci ha fatto vincere il titolo. Il piano di cui sarà coordinatrice sarà la base sulla quale, nei prossimi mesi, costruire le progettualità future, mettendo a frutto il proficuo rapporto pubblico-privato portato avanti nel periodo della candidatura tra Comune di Parma, enti del territorio e le realtà private rappresentate da “Parma io ci sto!”: l'obiettivo è quello di costruire un modello di programmazione culturale di grande coinvolgimento della città che si fondi sul giusto equilibrio, armonizzato da Promo PA Fondazione, di cui Francesca è vice presidente, tra visione interna ed esterna alla città”.

“Sono molto contento della scelta di Francesca – ha detto il presidente di "Parma io ci sto!" Alessandro Chiesi – la volontà di “Parma io ci sto!” è quella di non essere solo sponsor ma di contribuire alle idee messe in campo per un progetto così importante per la comunità quale è il titolo di Capitale Italiana della Cultura, nella consapevolezza che la cultura è elemento trasversale che coinvolge ogni aspetto della vita di ciascuno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Claudio Lombino

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

Mondo

Nicaragua, 25 morti in scontri, cronista muore in diretta

Colpito alla testa mentre stava riprendendo su Facebook.

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

5commenti

METEO

"Salvo" il ponte del 25 aprile, 1°maggio a rischio pioggia Video

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

1commento

PARMA

Spazzatura accumulata su scale e corridoi di un palazzo del centro  Foto

4commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

1commento

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

10commenti

ITALIA/MONDO

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

Economia

Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere il 99% delle barriere Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover