14°

26°

Parma

Monumento a Corridoni: "Restauro in ritardo"

Monumento a Corridoni: "Restauro in ritardo"
Ricevi gratis le news
0

Il restauro, come si legge da un cartello affisso a fianco del monumento, dovevano concludersi il 7 agosto. Invece, i lavori sulla scultura dedicata a Filippo Corridoni posta fra via D'Azeglio e via Bixio, sembrano essere ancora fermi.

LA DENUNCIA - La segnalazione polemica arriva dal circolo culturale "Filippo Corridoni" che ha sede in borgo Santa Chiara. "E’ passato più di un mese da quella data - scrive in un comunicato stampa -, ma il monumento è perennemente circondato da bardature varie, senza che si percepisca alcun avanzamento dei lavori e tanto meno alcuna conclusione". E allega una foto, che pubblichiamo. Al circolo, in particolare, preme che il restauro, iniziato il 26 marzo scorso, sia ultimato in previsione del 90esimo della Vittoria e delle cerimonie in onore dei combattenti della Prima guerra mondiale, quando in città sarà organizzato un convegno dal titolo  “Soldati di Parma nella Grande Guerra" (l'incontro è previsto l'8 novembre).

IL MONUMENTO - La scultura è stata progettata dall'architetto Mario Monguidi e realizzata da Alessandro Marzaroli. Inaugurata nel 1927, è alta oltre quattro metri e poggia su una lapide rettangolare scolpita sui quattro lati con altorilievi simboleggianti la Fede, la Povertà, l'Amore e l'Ardore rivoluzionario. Questa stele a sua volta poggia su un basamento di forma quadrata scolpito con quattro aquile, quattro teste e quattro frasi del Corridoni. L'iscrizione della lapide è di Ildebrando Cocconi.

IL PERSONAGGIO-  Filippo Corridoni (Pausula, 19 agosto 1887 – San Martino del Carso, 23 ottobre 1915) è stato un sindacalista, militare e intellettuale italiano. Le sue prime lotte iniziano nel 1905 a Milano, dove lavora come disegnatore tecnico alla "Miani e Silvestri".  Divenne segratario della sezione giovanile del Partito socialista di Porta Venezia e fondò con Maria Rygier, giovane anarchica, il giornale "Rompete le Righe". Finì anche in carcere. A Parma fu presente nel 1908 per gli scioperi dei braccianti, sotto il nome di Leo Celvisio, a ricordo della rocca di San Leo, fortezza papalina dove venivano rinchiusi soprattutto i detenuti politici 

LA REPLICA DEL COMUNE

 In relazione al monumento dedicato a Corridoni e al cantiere per la ristrutturazione, il Comune di Parma fa sapere come i lavori di restauro previsti in un primo momento, cioè pulizia e risistemazione delle parti corrose, siano stati in realtà superati dall’esigenza di intervenire più drasticamente nel monumento, soprattutto nella parte metallica che sorregge la statua. Infatti la struttura, una volta aperta, ha evidenziato uno stato di degrado della parte interna, che necessita di una importante ristrutturazione.
A quel punto si sono fermati i lavori e, contemporaneamente, è partita la richiesta ad Enea di una verifica strutturale. Verifica già arrivata e che ha confermato la necessità di un intervento e di una ristrutturazione della parte metallica. Il progetto è già stato realizzato, ora il Comune sta cercando un cofinanziamento da parte di uno sponsor privato, vista l’importanza della spesa e dei lavori che possono essere eseguiti da una sola ditta in Italia.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «un danno per il commercio»

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Polesine Zibello

Per i soldi per la dose minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento