18°

30°

Parma

Due classi parmigiane a Torino per festeggiare i 150 anni d'Italia

Due classi parmigiane a Torino per festeggiare i 150 anni d'Italia
Ricevi gratis le news
0

L’assessore ai Servizi educativi Giovanni Paolo Bernini ha accompagnato a Torino due classi quarte della scuola primaria Ulisse Adorni, coinvolta nel progetto Mus-e, in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Nel capoluogo piemontese è in corso infatti una mostra che racconta la storia dell’Unità nazionale ad oggi. Il viaggio ha dato la possibilità a 35 studenti parmigiani d’incontrare i loro coetanei provenienti da diverse parti d’Italia.
La visita è stata realizzata con il patrocinio e la coorganizzazione del Comune di Parma. La delegazione parmigiana, accompagnata dal Gonfalone del Comune, è stata accolta presso gli spazi delle Officine Grandi Riparazioni, cuore delle iniziative. Durante la due giorni, che si concluderà oggi con la visita al museo Egizio e al museo del Cinema, gli studenti dell’Adorni hanno avuto modo di ripercorrere attraverso immagini e oggetti 150 anni di storia nazionale, oltre che di confrontarsi, all’interno dei vari laboratori, sui progetti preparati con gli insegnanti e gli artisti di Mus-e, con i loro coetanei provenienti da tutta Italia. Alla visita oltre a studenti e insegnanti hanno preso parte anche le coordinatrici di Mus-e Parma Anna Cattaneo, Rossana Amadasi e Ornella Maseroli.L’assessore Giovanni Paolo Bernini ha ribadito “l’alto valore educativo e culturale” dell’iniziativa che “ha offerto ai nostri ragazzi la possibilità di crescere culturalmente attraverso il confronto con i loro coetanei di altre città d’Italia. Del resto Parma è una città molto aperta al confronto e allo scambio di buone pratiche sociali e culturali con le altre realtà italiane. La visita alla mostra, insieme alla partecipazione ai laboratori, ha consentito inoltre agli studenti dell’Adorni di conoscere da vicino la storia del nostro Paese e di assumere una consapevolezza ulteriore e cioè che il valore dell’unità nazionale va preservato e conquistato quotidianamente”.
Il progetto MUS-E nasce da un'idea del maestro Yehudi Menuhin che intuì come la scuola primaria può essere il luogo dove far crescere le potenzialità espressive e la capacità di osservazione e relazione dei bambini.
Questo percorso artistico/pedagogico propone ai bambini un'esperienza cognitiva finalizzata all’integrazione.
Secondo l'intuizione di Menuhin, attraverso l'arte, i bambini imparano a comunicare con un linguaggio universale in cui le differenze diventano ricchezze. Le discipline artistiche praticate nei laboratori Mus-e sono la musica, il canto, il teatro, le arti figurative e il mimo. Il progetto viene proposto alle scuole dell'infanzia e alle primarie pubbliche con elevata presenza di bambini immigrati o dalla difficile situazione socio-familiare.
Attraverso l'esperienza artistica, con l'utilizzo di linguaggi non verbali si valorizzano tutte le esperienze espressive e le diverse specificità culturali. Inoltre il bambino impara a conoscersi, a mostrarsi agli altri con spontaneità e ad accettare le altrui diversità, vivendole come una risorsa. Il progetto è rivolto anche ai bambini diversamente abili, in quanto permette loro di esprimere le loro qualità.

MUS-E PARMA - A Parma, con il supporto di Mus-e Bologna, il progetto è stato attivato in forma sperimentale già nel corso dell’anno scolastico 2006/2007 in 12 classi della scuola primaria. Negli anni successivi ha raggiunto le 16 classi e interessato 350 bambini. L’esperienza è stata molto positiva, ha coinvolto con entusiasmo bambini, insegnanti e genitori, ottenendo risultati spesso inaspettati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

1commento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

4commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

15commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"