13°

23°

Parma

Quei ragazzi della radio che sfidarono Cosa nostra

Quei ragazzi della radio che sfidarono Cosa nostra
Ricevi gratis le news
0

Giulia Viviani


Dall’amicizia con Peppino Impastato alla scelta individuale d’impegno per la lotta alla mafia e per l’informazione sulle mafie. Salvo Vitale, protagonista ieri di un incontro organizzato dall’Udu è stato, con Impastato, fondatore di Radio Aut, l’emittente libera nata a Terrasini, in provincia di Palermo nel 1976. Assieme al coordinatore di Libera Parma, Giuseppe La Pietra, e intervistato da Emiliana Galanti dell’Udu, Vitale ha parlato dello stato dell’informazione in Italia: un Paese ostaggio dell’ossessione per il premier, secondo lui, dove anche chi si dichiara oppositore non si esime dal riferire ogni sua parola. Si parla cioè molto di Berlusconi (polemiche comprese) e molto poco del pericolo mafia. Ma informare la gente sulla mafia, e per quanto riguarda il nostro territorio, anche sulle infiltrazioni mafiose al nord, è cosa quanto mai indispensabile oggi, «serve a uscire dalla solitudine e dall’indifferenza verso il problema», come ha ricordato Giuseppe La Pietra. Radio Aut usava poi uno speciale mezzo di controinformazione: la satira. Mafiosi e politici erano pubblicamente sbeffeggiati: «Ed è per questo che Peppino è stato ucciso - racconta Salvo Vitale -: perché ai mafiosi non piace essere presi in giro, è gente per cui il rispetto conta molto».
«Onda pazza», così si chiamava il programma dedicato all’informazione in chiave satirica, fatto di resoconti surreali (di fatti comunque accaduti), in cui le colonne sonore erano prese dai film western e i mafiosi come Badalamenti soprannominati «Tano seduto». «A Cinisi ci ascoltavano eccome, per questo davamo fastidio ai mafiosi. Hanno provato a ostacolarci facendoci terra bruciata attorno, spargendo la voce che eravamo drogati, pervertiti, terroristi. In realtà eravamo solo gente del nostro tempo, non eroi come ci chiamano oggi, ma ragazzi che pensavano che l’informazione fosse diritto di tutti e che la si potesse fare anche divertendosi». Ma il lavoro d’informazione antimafia non si è esaurito per Vitale con l’esperienza di Radio Aut. Oltre a pubblicare libri, come quello presentato ieri, «Peppino Impastato, una vita contro la mafia», collabora con l’emittente Telejato di Partinico nota per le sue campagne contro Cosa Nostra. L’incontro di ieri con Salvo Vitale è stato trasmesso in diretta anche da RadiorEvolution, web radio degli universitari di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno