14°

PARMA

Consiglio comunale: Ok alle nuove tariffe della Tari. Sarà un po' più leggera

Slitta la discussione sul reddito garantito. Polemica sull'assunzione di 7 nuovi dirigenti

Ricevi gratis le news
1

Si riunisce il Consiglio comunale di Parma. 

Il consigliere di Parma protagonista Pier Paolo Eramo ha chiesto che si faccia qualcosa con urgenza per i residenti della zona stazione, che si sentono non ascoltati e abbandonati dalle istituzioni. "Occorre intervenire senza scarichi di responsabilità e senza scaricabarile", dice Eramo. Nessuna risposta è arrivata dalla giunta. 

Il consiglio applaude i neo-parlamentari Cavandoli e Campari. "Gli interessi di Parma saranno per noi al primo posto. Mi raccomando di non dimenticarvi di Parma e di noi adesso che sedete in un’istituzione più importante". Così il presidente del Consiglio comunale Tassi Carboni ha salutato i neoeletti parlamentari della Lega Campari e Cavandoli, salutati poi da un applauso collettivo (entrambi erano presenti in Consiglio).  Campari ha detto che "gli interessi di Parma per noi saranno sempre al primo posto". 

Buetto: "Monitoraggio dei palazzi degli anni '50 e '60". La consigliera Buetto (Ep) ha chiesto che, alla luce di quanto avvenuto in via Mascherpa alcuni giorni fa con la fuga di gas, vengano fatti controlli nei palazzi costruiti negli anni '50 e '60 per garantire la sicurezza dei cittadini. 

Pezzuto: "Il Comune informi sulla situazione dell'obbligo vaccinale". Il consigliere Pezzuto ha chiesto, senza avere risposta dalla giunta, che il Comune informi sulla situazione relativa all’obbligo vaccinale per i bambini, "perché si tratta di un adempimento di legge che riguarda la tutela della salute dei più piccoli e non si può continuare a far finta di nulla come ha fatto finora il Comune di Parma".  

Cavandoli: "Per esproprio un ritardato il Comune pagherà terreni molto di più". Laura Cavandoli (Lega) ha criticato il Comune perché ha adempiuto in ritardo agli obblighi di un esproprio di terreni agricoli vicini alla Fiera, quindi è stato condannato dal Tar a ridare la procedura, con costi molto più alti oppure a ripristinare i terreni. Un errore evidente che ha portato a un incremento dei costi "che è colpa solo del Comune", dice la consigliera (il video del TgParma). 

Scontro sulla tassa rifiuti. La tassa rifiuti per il 2018 infiamma il Consiglio. Dopo che l’assessore Benassi ha esposto le novità del 2018 con riduzioni dei costi ("è un progetto che ha più punti di forza che di debolezza"), la minoranza è andata all’attacco. Per Occhi “il costo totale è invariato, visto che aumenta la raccolta e diminuisce lo smaltimento", mentre Scarpa parla di “rapporti poco chiari tra Comune e il monopolista privato Iren”. Roberta Roberti ha proposto che “si pensi al più presto a fare cassonetti interrati” e Lavagetto ha parlato di "cittadini che non vedono mai in calo a fronte di sforzi sempre maggiori per la differenziata".  A difesa del sistema si sono schierati Salzano ("la nostra è una scelta politica che porteremo avanti") mentre Fornari ha respinto le accuse di connivenza tra Comune e Iren, "che svolge il servizio in regime di proroga non per volontà del Comune perché la scelta spettava Atersir cioè alla Regione".  

Con la nuova gara si vedrà chi gestirà la raccolta rifiuti ma il rapporto con Iren del Comune è doveroso e non ha secondi fini. L'ha detto l'assessore Benassi  rispondendo alle critiche di Scarpa sui rapporti con Iren poco trasparenti.  Sui costi: la tariffazione puntuale non può essere abolita e se non ci fosse i problemi sarebbero maggiori   La Tari non è aumentata comunque. Anzi dal 2014 in media è diminuita di circa il 7%.

Ok alle nuove tariffe Tari 2018. La tassa sarà un po' più leggera. E’ stato approvato con il voto a favore di Effetto Parma e della Roberti, ormai sempre allineata al gruppo di Pizzarotti, il piano 2018 della tariffa rifiuti che prevede solo alcune riduzioni. Ferdinando De Maria ha definito “il sistema di raccolta rifiuti di Parma oggi il migliore d’Italia nel rapporto tra gli effetti prodotti sulla differenziata e i disagi procurati. Contrario il voto di Lega, Pd, Pp e Pu. “La riduzione della Tari – spiega l'assessore alle Politiche di Sostenibilità Ambientale, Tiziana Benassi, - è un segnale positivo in controtendenza rispetto ad altre realtà del territorio. I cittadini di Parma vengono, così, premiati per l'impegno nello svolgimento della raccolta differenziata: i comportamenti virtuosi pagano sia in termini di sostenibilità ambientale sia, in questo caso, in termini tariffari. Gli utenti, poi, potranno avere altri sconti in bolletta grazie alla novità legata alla riduzione del numero minimo di vuotature del residuo”.

Patrocinio ai sindacati? No della Lega. La Lega ha votato contro una modifica del regolamento comunale per la concessione di patrocini. La modifica prevede che possa d’ora in poi essere concesso anche ai sindacati, cosa fin qui vietata così come per i partiti politici. Per la Lega si introduce una discrezionalità poco accettabile per un ente pubblico vista la natura dei sindacati. Tutti gli altri gruppi hanno invece votato a favore.

Slitta la discussione sul reddito garantito. L’attesa delibera sul reddito comunale garantito slitta alla prossima seduta per mancanza di tempi e per evitare di prolungate troppi la seduta di oggi.

Polemica sull'assunzione di 7 nuovi dirigenti. Polemica in consiglio per la decisione della Giunta di prevedere una spesa maggiorata di 1 mln 150mila euro in  3 anni  - ricavati dall’addizionale Irpef - per assumere 7 nuovi dirigenti a fronte di 4 pensionamenti. No compatto  da  tutte le minoranze per una spesa definita inutile e per una variazione di bilancio che arrivava un mese dopo il preventivo 2018. Il Dg Giorgi ha ricordato che nel 2010 il Comune aveva 1600 dipendenti con 50 dirigenti ridotti oggi a 1380 con 24 dirigenti e con un’età media passata da 44 a 54 anni con la necessità di dare corpo alla nuova macrostruttura interna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    26 Marzo @ 19.25

    figuriamoci che importa al sindaco dei cittadini residenti in stazione ..sono i danni collaterali della politica dell'accoglienza

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Maneskin

Maneskin

MUSICA

Primo tour in Europa per i Maneskin. Ecco le date all'estero e in Italia

1commento

Grande Fratello

REALITY SHOW

Grande Fratello: sempre più baci appassionati fra Giulia e Francesco Video

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

Laurea ad honorem a don Luigi Ciotti e apertura dell’anno accademico

Università

(Il 23 novembre) Apertura dell'anno accademico e laurea ad honorem a don Luigi Ciotti

Parma

Centinaia di studenti in piazza contro razzismo e discriminazioni Video Foto

Parma

Nasce lo "spazzino di quartiere": 20 operatori in tutta la città. Video di "Io parlo parmigiano"

Lo spazzino sarà riconoscibile da una pettorina speciale con poesie su Parma

4commenti

televisione

Al via "Hairmaster", il talent dei parrucchieri: la star è il "parmigiano" Rossano Ferretti

qualità della vita

Anche secondo Ey Parma nella top 10 delle città più smart d'Italia

PARMA

Biciclette recuperate dalla polizia: qualcuno le riconosce? Foto

"I legittimi proprietari - dice la polizia - potranno presentarsi presso quest'Ufficio per ottenerne la restituzione muniti della relativa denuncia di furto"

1commento

Parma

Rubano una borsa, poi aggrediscono alcuni ragazzi a bottigliate: denunciati Video

SMOG

A Parma 30mila auto inquinanti

16commenti

Storia

I Ris di Parma risolvono l'ennesimo giallo. Questa volta...con la macchina del tempo

Pico della Mirandola fu avvelenato con l'arsenico

Colorno

Al funerale le ultime parole di Panciroli

VIA EMILIA

Lavori sul cavalcavia, ancora code e tamponamenti

Ponte sul Po

Ricorso al Tar, cittadini e amministratori preoccupati. Ecco cosa succederà

1commento

BUSSETO

Alessandra Barabaschi, successo nel nome di Stradivari

12Tg Parma

Scatta l'obbligo delle gomme invernali: resterà fino al 15 aprile Video

Ecco in quali strade è attivo l'obbligo nel Parmense

GAZZAREPORTER

Via Torelli: "Con l'arrivo dei lampioni a led, marciapiede e ciclabile al buio"

10commenti

FAMIJA PRAMZANA

Una rassegna di selezioni d'opera in Sant'Evasio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Povertà educativa, quei bimbi senza ali

di Anna Maria Ferrari

COMUNE

Oggetti smarriti, i ritrovamenti di ottobre

ITALIA/MONDO

fede

"Non abbandonarci alle tentazioni", cambia il Padre Nostro (e il Gloria a Dio) Il nuovo testo

GOVERNO

Manovra: tassa sulle bevande zuccherate per rivedere l'Irap

SPORT

gossip

Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez vicini alle nozze Foto

CALCIO

Lizhang verso l'acquisizione del Tondela in Portogallo Video

SOCIETA'

ECCELLENZA

Il tartufo record del 2018 finisce a un ristorante italiano a Dubai

MOSTRA

Le foto di Furoncoli raccontano il Sessantotto a Parma

MOTORI

PRIMO TEST

Nuova BMW X5: gli highlights  fotogallery

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni