13°

23°

Parma

Ricerca sulle leucemie: fondi Airc all'équipe di Bonati

Ricerca sulle leucemie: fondi Airc all'équipe di Bonati
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti

Un finanziamento di 210 mila euro per la ricerca sul «tratta­mento delle emopatie maligne refrattarie alla terapia e farma­co- resistenti».

Il finanziamento, della durata di tre anni, è stato messo a di­sposizione della sezione di Ema­to- oncologia del dipartimento di Scienze cliniche dell’Università di Parma - coordinata da Anto­nio Bonati - da Airc, associazione italiana per la ricerca sul cancro. Il progetto prevede studi pre-cli­nici per la terapia innovativa di al­cune forme di leucemia, basata sull’individuazione di nuovi farma­ci, sull’utilizzo di altri già conosciu­ti, come l’arsenico, e sulle loro pos­sibili combinazioni. Antonio Bona­ti, professore associato di malattie del sangue dell’Ateneo che fa parte dell’Unità operativa di Ematolo­gia- Centro per il trapianto di mi­dollo osseo dell’Azienda ospedalie­ro- universitaria di Parma e Paolo Lunghi, ricercatore responsabile del laboratorio del dipartimento di Scienze cliniche hanno insieme concepito il progetto. Non è la pri­ma volta che i progetti di Bonati sono sostenuti da Airc: la sua ri­cerca applicata riceve finanziamen­ti da quando, nel 1993, rientrò in Italia dopo un periodo di studio ne­gli Stati Uniti.

«Un riconoscimento impor­tante - ha sottolineato Maurizio Vanelli, del dipartimento dell'E­tà evolutiva dell'Ateneo - e un investimento che consente alla ricerca di andare avanti, grazie ad un’associazione che sopperi­sce alla mancanza di finanzia­menti statali». «La dimostrazio­ne - ha aggiunto Antonio Bale­strino, dell’Azienda ospedalie­ro- universitaria - che esiste una rete sociale disposta a sostenere le istituzioni e investire sulla ri­cerca ». Negli ultimi anni le ri­cerche di Bonati si sono foca­lizzate sull’individuazione di nuovi farmaci capaci di superare la resistenza delle cellule leuce­miche alle terapie tradizionali.

Il successo terapeutico può es­sere più facilmente garantito ri­correndo a combinazioni farma­cologiche più che all’uso di un solo farmaco. «Ad esempio - spiega Bonati - combinando l’arsenico con una nuova molecola capace di bloccare le proteine che attivano la proliferazione cellulare». Prin­cipale pietra miliare del progetto, in caso di successo, in particolare degli esperimenti in vivo, sarà la possibilità di passare da studi pre-clinici a trials clinici di Fase I. «E’ importante - ha sottoli­neato Bonati - che la direzione generale dell’Azienda abbia ma­nifestato la volontà di creare un centro per la sperimentazione del farmaco, per permettere di testare nuovi farmaci in clinica subito dopo il successo della fase pre-clinica. Questo permetterà la pronta verifica clinica di nuovi potenziali farmaci individuati da studi come quello ora esposto e rappresenterà una sostanziale innovazione per l’Ospedale».

Benedetta Borrini in rappresentanza dell'Airc: «Abbiamo ricercatori di grande eccellenza»

«Il progetto di ricerca del professor Bonati si è meritato queste risorse in tutto e per tut­to, dimostrando che all’interno dell’Università abbiamo ricerca­tori di grande eccellenza». Così Benedetta Borrini, in rappresen­tanza di Airc, ha motivato il so­stegno dell’associazione agli studi condotti da Antonio Bona­ti. «Parlo a nome di Airc nazio­nale - ha aggiunto - ma non na­scondo che, da parmigiana, po­ter contribuire ad un progetto di ricerca della nostra Università mi rende particolarmente orgo­gliosa ».

«Non sono investimenti da poco - conclude - per questo ab­biamo bisogno del sostegno co­stante di tutti i cittadini, che con il loro contributo possono continuare ad investire, tramite Airc, sulla loro salute e sulla ri­cerca ».

Anche Fondazione Cariparma ha contribuito agli studi di Bo­nati, fornendo il laboratorio di ricerca molecolare del diparti­mento di scienze cliniche dell’Ateneo di una strumentazio­ne all’avanguardia per le deter­minazioni di proteomica.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno