13°

23°

Parma

"Parma Infrastrutture" alla ricerca di 30 milioni

Ricevi gratis le news
0

Parma Infrastrutture, la società controllata dal Comune che da quest'anno gestirà buona parte della manutenzione del patrimonio comunale, ha pubblicato ieri  un bando per reperire 30 milioni di euro di fondi per le proprie casse.
Il bando prevede la ricerca di un istituto bancario disponibile a erogare una somma di un massimo di 30 milioni di euro che dovranno poi essere ammortati nell'arco di 20 anni a partire dal 2013 da parte di Parma infrastrutture.  Il termine per la presentazione delle offerte alla controllata del Comune è quello del prossimo 22 aprile.
Le critiche di Pagliari
Sull'emissione del bando è intervenuto ieri con una nota fortemente  critica il capogruppo del Pd Giorgio Pagliari: «Un’inserzione a pagamento  consente di apprendere che Parma Infrastrutture  ha indetto una “gara di approvvigionamento di denaro” Documenti alla mano, apprendo che          la gara è indetta per “importo complessivo massimo presunto  di 30 milioni di euro con ammortamento in  20 anni  che  decorrerà dal primo gennaio 2013. La clausola più interessante e significativa è, peraltro, quella relativa al “fido bancario di preammortamento”. In base a questa clausola, infatti, la banca dovrà erogare, in via di anticipazione, a Parma Infrastrutture  a semplice richiesta di quest’ultima, fino ad un massimo di  20 milioni di euro.  In buona sostanza, questa operazione, che dovrà essere garantita  da fideiussione del comune di Parma, consente a Parma infrastrutture  di avere un prestito immediato e di cominciare a pagarne gli oneri solo tra quasi due anni. Il senso dell’operazione è chiaro: assoluta urgenza di liquidità, impossibilità, quanto meno nell’immediato, di sostenere gli oneri degli interessi bancari; spostamento in avanti  degli obblighi nei confronti della banca mutuante».
«Come può - prosegue Pagliari - una società partecipata garantire, prima della decisione del consiglio comunale, che il comune di Parma concederà fideiussione? Chi ha permesso la spendita del “nome” del Comune in assenza dell’autorizzazione dell’organo competente?   Or bene, come non constatare che  la corsa all’indebitamento continua senza freni? Come non chiedersi, d’altra parte se  i 20 milioni di azioni Iren regalati a Parma infrastrutture  e il credito, che ne dovrebbe derivare, sono già “svaniti nel nulla”? Quale sarebbe, peraltro, la finalizzazione di questa ulteriore somma di 30 milioni?  Suona assai singolare questa iniziativa alla vigilia (30 aprile) dell’entrata in vigore del regolamento sulle società partecipate  e, quindi, alla vigilia di una nuova disciplina che introduce il controllo comunale su queste operazioni».
La replica di Buzzi
In serata è arrivato un comunicato con la replica del vicesindaco Paolo Buzzi: «Evidentemente l’opposizione ha un certo prurito alla realizzazione di infrastrutture per la città. L’Amministrazione invece vuole continuare ad andare avanti. Di certo c’è però che il consigliere Giorgio Pagliari non ha inteso la differenza tra Parma Infrastrutture e le altre partecipate. Parma Infrastrutture – continua Buzzi – è una società strumentale al 100% del Comune senza reddito autonomo, che deve necessariamente reperire sul mercato le risorse per realizzare opere e manutenzioni o in alternativa andare avanti con risorse trasferite direttamente dal Comune. Il vantaggio che ha il Comune con Parma Infrastrutture  è rappresentato dal fatto che la società ottiene benefici fiscali, come ad esempio l’Iva, che consente un notevole risparmio se si considerano gli investimenti di milioni di euro. Di conseguenza nessuna copertura di debiti preesistenti. L’eventuale garanzia fideiussoria e l’ammontare che il Comune è tenuto a prestare – conclude Buzzi - rappresenta una condizione che si verificherà ovviamente quando la gara sarà espletata e solo in quel momento il consiglio comunale sarà chiamato a esprimersi».
La controreplica di Pagliari
Lapidaria la controreplica di Pagliari: «Non ho mai visto mutui o prestiti bancari che non si configurino come debiti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno