10°

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

Pizzarotti attacca la procura:  "Crede che le persone siano individui da sbattere  in prima pagina"
Ricevi gratis le news
21

"La procura chiede il mio rinvio a giudizio per i fatti dell’alluvione avvenuti nel 2014. Un atto dovuto che, ancora una volta, apprendo dai giornali e non dagli organi preposti. Forse la procura crede che le persone siano individui privi di emozioni da sbattere in prima pagina. Recentemente, noi parmigiani abbiamo visto a quali conseguenze può portare questo scarso rispetto. Dico solo che è ingiusto". Lo scrive sulla sua pagina Facebook il sindaco di Parma Federico Pizzarotti, commentando la richiesta di rinvio a giudizio per l’alluvione del torrente Baganza.
"Mi sento tranquillo - ha aggiunto - il sindaco ha messo in campo tutte le energie, tutte le forze, tutti poteri, tutti gli strumenti necessari prima, durante e dopo l’alluvione. Non dormirei la notte se sapessi che non fosse così. E’ stato fatto tutto ciò che era necessario fare in quel momento, e nessuno ha il potere di fermare l’acqua con le mani. La procura non contesta le operazioni messe in campo, ma alcuni passaggi normativi sui quali mi sento a posto con la coscienza".

"Il sindaco è l’unico politico in Italia con il massimo delle responsabilità e il minimo dei poteri. Oggi ci vuole solo un pazzo per fare il sindaco", aggiunge Pizzarotti. "Ma si sappia - continua - che rifarei ogni singolo passo compiuto in questi anni, passando pure dalle accuse e da tutti gli esposti verso di me archiviati dai giudici, pur di contribuire assieme a tutti i miei concittadini a fare di Parma una città più onesta e solida".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Greg

    20 Aprile @ 22.26

    Cara Redazione, la mia era una considerazione di carattere generale che volevo suggerire a tutti quelli che si muovono sul filo sottile che divide l'illegalità dall'illegittimità- Anche la sentenza di archiviazione sul caso Regio dovrebbe essere letta nella sua interezza. Per finire ricordo che un altra causa è in appello: quella con l'OTR. Io giudicavo le parole del Sindaco. E' lui che usa la parola ingiusto verso un atto della Procura e di questo si assumerà la responsabilità. Ciò che però non può sfuggire è il doppiopesismo dell'interpretazione del concetto di dignità. Lo considero francamente stucchevole in chi l'ha calpestata nei confronti di altri individui non privi di emozioni.

    Rispondi

    • Filippo

      21 Aprile @ 07.38

      Concordo al 100%

      Rispondi

  • Greg

    20 Aprile @ 10.18

    Straordinario questo sindaco smemorato! Ora recita la parte dell'uomo rispettoso delle emozioni altrui, quando con un SMS notturno, senza una spiegazione e senza metterci la faccia, ha licenziato 50 professionisti il cui servizio durava da 12 anni e la cui presenza era comprovata con locandine e programmi di sala di cui era invasa la città. A loro neppure un rinvio a giudizio; direttamente nel cassonetto. Chi ha cadaveri nell'armadio dovrebbe frenare l'incontinenza verbale, specialmente se ha pure ambizioni politiche.

    Rispondi

    • 20 Aprile @ 15.47

      (dalla redazione) Noi per ora di "cadaveri nell'armadio" del sindaco non abbiamo notizia.

      Rispondi

  • Juri

    20 Aprile @ 07.06

    io al Sindaco dico solo una cosa: non glielo ha mica ordinato il medico di fare il sindaco. Poteva rifiutarsi ma visto che si è ricandidato... la pazzia gli sta bene. Allora pigliati la bicicletta e pedala... Ocio al busi però!

    Rispondi

  • ANONIMUS

    19 Aprile @ 20.06

    Per adesso non riesce ancora a fermare l acqua con le mani ma crede di poterle dividere. Ci vuole un pazzo per fare il sindaco infatti lui sta cercando una poltroncina in regione o ancora meglio a roma.

    Rispondi

  • Michele

    19 Aprile @ 19.34

    pizzarotto2018@libero.it

    Alluvione STO Pasubio Teatro Regio... solo alcune delle indagini o rinvii a giudizio in cui è coinvolto pizzarotti. Anche il bagno nella fontana.

    Rispondi

    • 19 Aprile @ 19.42

      (dalla redazione) L'alluvione è una richiesta di rinvio a giudizio, non ancora un rinvio a giudizio; sullo Stu c'è l'indagine, ma non c'è ancora la richiesta; l'inchiesta del Regio è stata archiviata.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giornata di sole sul LungoParma: le foto di Luca Radici a Michelle Maccagni

fotografia

In posa sul LungoParma in una giornata di sole Foto

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte

PGN

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte Ecco chi c'era: foto

Pronti per l’ultima stagione del Trono di spade? Ecco come prepararsi all’evento tra mappe interattive e le location della serie di culto_got

HI-TECH

Trono di spade: come prepararsi all’evento fra mappe interattive e le location della serie

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Locanda del culatello

CHICHIBIO

«Locanda del culatello» C'è del nuovo e del buono nella Bassa

Lealtrenotizie

I ladri fanno esplodere il bancomat della Cassa Padana nella notte

Viarolo

Cercano di far esplodere il bancomat della Cassa Padana ma il colpo fallisce

L'anniversario

La mamma di Filippo Ricotti: «Sono passati due anni. Ma per mio figlio nessuna giustizia»

Intervista

Giulia ce l'ha fatta: «Vado a Oxford a studiare matematica»

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro: disagi al traffico ma nessun ferito Foto

IL MATCH DELLA FOLLIA

Il senegalese Diakite: «Insulti razzisti? Io non ho sentito nulla»

PARMA

Aeroporto Verdi, siglato l'accordo con Bologna per il rilancio e nuovi voli  Video

2commenti

Tribunale

Perseguita un uomo con messaggi anonimi: collecchiese condannato per stalking

Sentenza

Guerra dell'acqua, Montagna 2000 deve 600mila euro a Berceto

1commento

Zibello

È morto Corrado Tencati: preparò lo strolghino record del November Porc

AUTOSTRADA

A1, scontro fra due camion: fino a 9 chilometri di coda tra Fidenza e Piacenza questa mattina

Autocisa: pioggia tra Fornovo e Pontremoli

INTERVISTA

Amanda Sandrelli: «La seduzione secondo Mirandolina»

TRIBUNALE

San Giovanni, entra in sagrestia e tenta di rapinare due monaci: condannato

GAZZAREPORTER

"Il cielo di un giovedì mattina" Foto

JUNIORES

Insulti razzisti e rissa sugli spalti: 75 euro di multa per Marzolara e Fontanellato e fino a 6 turni di squalifica

1commento

Triste record

41enne parmigiana arrestata tre volte in dieci giorni

pablo

Polizia allertata dai consiglieri di quartiere: e i pusher scappano abbandonando le dosi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

May, sconfitta devastante. Ma non c'è alternativa

di Paolo Ferrandi

ITINERARI VINTAGE

Il viaggio e l'avventura: l'età dell'autostop

di Italo Abelli

ITALIA/MONDO

USA

Voleva attaccare la Casa Bianca, arrestato un uomo

MISTERO

Sequestrato un 45enne nel Bresciano: ricerche in corso

SPORT

CALCIO

1-0 al Milan, la Juventus vince la Supercoppa italiana

FORMULA 1

Ferrari, l'uomo giusto è il parmigiano Almondo?

SOCIETA'

catania

L'aspetta all'aeroporto col palloncino "Mi vuoi sposare". Lei lo lascia

TRIBUTO

Il bollo auto senza segreti: quando, come, dove si paga

MOTORI

IL VIAGGIO

Citroën: la C5 Aircross scalda i motori andando... al Polo Nord

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross