18°

28°

Parma

L'Ausl: ecco i tempi d'attesa per visite e esami

L'Ausl: ecco i tempi d'attesa per visite e esami
Ricevi gratis le news
8

Monica Tiezzi

Devi fare un'ecografia completa all'addome? La prima data disponibile è il 30 maggio. Per un'ecografia alla spalla c'è da
aspettare un mese, per un breath test due mesi, il primo posto per una visita allergologica è il 12 aprile, per una visita cardiologica
il 22 aprile, per una visita oculistica il 14 aprile. Questi i risultati di una simulazione eseguita il 31 marzo.

A tre anni da un'analoga inchiesta, siamo tornati a verificare quanto devono aspettare per visite ed esami i pazienti di Parma e provincia, scoprendo che molte criticità - ad esempio sulle risonanze - sono state superate e che le prestazioni la cui attesa supera i tempi fissati per legge (per le visite specialistiche 30 giorni dalla richiesta, sette in caso di urgenza differibile, o 24 ore in caso di urgenza, per gli esami strumentali 60 giorni) sono - dati febbraio 2011 - sei contro le 39 del marzo 2008.

(...) L'articolo completo e tutti i dati sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simona

    03 Aprile @ 15.11

    Solo 5 mesi per un ago aspirato tiroideo.......a pagamento una settimana.....non è una vergogna??????

    Rispondi

  • simona

    03 Aprile @ 15.06

    Solo 5 mesi per un ago aspirato tiroideo.......a pagamento una settimana.....non è una vergogna??????

    Rispondi

  • Straiè

    03 Aprile @ 14.26

    A Parma abbiamo una Associazione di tutela del consumatore (in via Mazzini), ma è un organismo privato e si deve pagare una quota annuale. Qui in Brasile esiste, da più di 25 anni, il PROCON (Procura del Consumatore) che assiste gratuitamente i cittadini e li aiuta nelle controversie con tutti gli erogatori di beni e servizi. Esiste, inoltre, anche il Tribunale delle Piccole Cause. Chi si sente leso nei suoi diritti può ricorrervi gratuitamente ed il giudice fissa un'udienza di conciliazione. Se le parti non trovano un accordo, il cittadino ha diritto alla restituzione del doppio del versato più i danni morali. Povera Italia, crede di far parte del "Primo Mondo", ma ha ancora molto da imparare dal cosiddetto "Terzo Mondo".

    Rispondi

  • betti

    03 Aprile @ 12.20

    l'unica soluzione sarebbe dare la precedenza ai residenti come fanno a Modena. Tutti gli altri si rivolgano alle strutture delle città di origine. Qui stiamo scontando i problemi della sanità del sud

    Rispondi

  • Francesco

    03 Aprile @ 11.47

    INNANZITUTTO bisognerebbe che gli Utenti facessero valere i loro diritti e, nel caso in cui i tempi della prestazione superino quelli ammessi per Legge, cioè 30 giorni per le visite specialistiche e 60 per gli esami, andassero a farli in regime libero-professionale , a pagamento, ma esigessero la fattura e la presentassero all' AUSL per il rimborso. E' mai possibile che non ci sia un' Associazione di tutela dei Cittadini che promuova e sostenga un' azione di questo genere , che, sul piano politico, economico e sociale , è molto più importante di crimiinalizzare un Medico per un presunto errore, che forse c' è e forse no ? PURTROPPO UN SEMPRE MAGGIOR NUMERO DI PERSONE SI RASSEGNA AD "ANDARE A PAGAMENTO" , MA FA MALE, PERCHE', IN QUESTO MODO CI SI AVVIA ALL' EMARGINAZIONE , SE NON ALLA DISTRUZIONE , DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE , DOPO DI CHE CHI AVRA' I SOLDI SI CURERA' , E CHI NON LI AVRA' S' ARRANGERA'. IN SECONDO LUOGO L' AZIENDA , POMPOSAMENTE CHIAMATA "OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA" , DI PARMA NON DEVE MAI DIMENTICARE DI ESSERE UN ORGANO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE CHE NON PUO' RIFIUTARE DI EROGARE LE PRESTAZIONI CHE RIENTRANO NELLE SUE COMPETENZE TECNICHE E NELLE SUE FINALITA' ISTITUZIONALI. SE IL REPARTO DI OCULISTICA DI UN OSPEDALE PUBBLICO NON FA VISITE OCULISTICHE , COSA CI STA A FARE ? SE LA RADIOLOGIA DI UN OSPEDALE PUBBLICO NON EFFETTUA ECOGRAFIE DELLA MAMMELLA , CHE CI STA A FARE ? SE IL REPARTO OSTETRICO-GINECOLOGICO DI UN OSPEDALE PUBBLICO NON EFFETTUA ECOGRAFIE GINECOLOGICHE, CHE CI STA A FARE ? SONO TROPPI GLI UTENTI COSTRETTI DI FATTO A PAGARSI QUESTE PRESTAZIONI DI TASCA PROPRIA . NON VA BENE ! NON VA BENE PER I CITTADINI , E NON VA BENE PER IL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE , CHE, PAGANDO LE PRESTAZIONI A PRIVATI CONVENZIONATI , CI RIMETTE UN SACCO DEI NOSTRI SOLDI.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

5commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

4commenti

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

1commento

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

1commento

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design