12°

26°

Parma

"L'Italia e l'Europa non possono voltare la faccia all'Africa"

Ricevi gratis le news
13

La Chiesa di Parma, attraverso le parole pronunciate in Cattedrale, dal Vescovo monsignor Enrico Solmi durante la celebrazione eucaristica di domenica 3 aprile, ha espresso preoccupazione e rivolto un monito per quanto sta avvenendo a livello internazionale e nazionale.
“E’ tenebra il male e ogni sua manifestazione.  E’ tenebra la guerra e la violenza e il rifiuto dei deboli e dei poveri; temi oggi molto presenti nella “crisi” del Nord Africa e nel conseguente esodo verso l’Italia e i paesi dell’Europa.
Guerra e rifiuto sono tenebra. Pace e accoglimento sono luce! Mentre riconosciamo la difficoltà per  trovare i modi di vincere la violenza che genera la guerra e per attuare forme concrete di accoglienza che, dovendo considerare tanti fattori, sono certamente complesse e complicate, non  possiamo stravolgere la verità di quanto è luce e di quanto è tenebra.
Il simbolo stesso del crocifisso, finalmente e giustamente riconosciuto come segno non solo non offensivo della libertà personale, ma anche come espressione di valori forti e comuni in Europa, deve esprimere la volontà di tutti e di tutti i paesi europei di operare, con la parola e con la diplomazia, per la pace e di trovare forme adatte di accoglienza verso chi chiede aiuto, in un contesto di emergenza.  Le braccia del Cristo aperte sul mondo  indicano proprio questo!  Occorre operare per la pace e cooperare al bene del continente africano in forme concordate, necessarie, come atto di giustizia. L’Europa (e alcune nazioni più di altre) è in debito verso l’Africa e pertanto deve cercare di restituire qualcosa,  anche attraverso  rapporti nuovi con questo continente ancora oggetto, pure da parte di altre potenze, di grave sfruttamento. L’Italia e l’Europa, in attesa di auspicati interventi globali verso l’Africa, non possono ora voltarsi da un’altra parte, anche se ben conosciamo i problemi e le insidie presenti in questo esodo”.
"Affidiamo queste preoccupazioni e questo appello alla preghiera delle comunità cristiane e alla coscienza di chi, in modi e con responsabilità diverse, è chiamato ad affrontare questa situazione di emergenza", si legge in un comunicato stampa diffuso dalla Diocesi.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    04 Aprile @ 21.27

    Sono un problema loro che vogliono scaricare su di noi. Ho visto in piazza Duomo Domenica una donna (?) con il Burka.Chi c'era sotto non si sa.E' un problema di ordine pubblico. Perchè venire via da certi paesi e poi riversare consuetudini che non hanno nulla di normale.E' vergognoso e io mi rifiuto di accettarlo. Noi davanti ad una Moschea non possiamo avere atteggiamenti a loro fastidiosi (ci ammazzano) noi dobbiamo sopportare. La MISERIA UMANA portano ! Da loro stanno male perchè hanno abitudini retrograde. E dico uno oggi riesce a vedere le cose se sono sbaglaite grazie ad inrenet e ai viaggi. E se una viene col Burka ....non ditemi del problema psicologico che avrebbe a toglierlo per piacere.

    Rispondi

  • ROBERTO

    04 Aprile @ 18.26

    Troppo comodo, dire sempre cosi'... aiutiamoli, diamogli accoglienza, siate misericordiosi verso chi e' piu' debole... ma perche' non li accolgono nei conventi e monasteri, visto che dovrebbero per primi dare l'esempio, invece di chiedere sempre agli altri, che si facciano avanti prima i prelati e il vaticano... e visto che questi tunisini hanno avuto i soldi per il famoso viaggio della speranza ne potevano utilizzare meno prendendo un volo aereo per andare direttamente in francia!!...

    Rispondi

  • Paolo

    04 Aprile @ 16.00

    Vuole dare il buon esempio caro vescovo...? cominci lei ad accoglierli che lo spazio e i soldi non le mancano

    Rispondi

  • stefano

    04 Aprile @ 15.37

    Ma perchè non li accoglie il Vaticano? Perchè non li accolgono i monasteri o il Vescovo in piazza Duomo dove risiede?

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    04 Aprile @ 13.52

    Non ho mai capito perchè la Chiesa non apra i propri conventi e i propri monasteri per accogliere i migranti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover