18°

28°

Parma

Giovani e nuove tecnologie. Quando il bullismo corre sul web

Giovani e nuove tecnologie. Quando il bullismo corre sul web
Ricevi gratis le news
0

 Natalia Conti

Cellulari, youtube, facebook, messenger, myspace: il mondo di internet, il grande potere delle nuove tecnologie, portatrici di progresso ma non solo.
Spesso non è indispensabile usare le mani per fare violenza su qualcuno, ma è sufficiente la pubblicazione on line di una foto compromettente, di una minaccia, una frase denigratoria o un’accusa distorta per diventare causa di sofferenza, disagio, esclusione: ecco il cyberbullismo, tema dell’ incontro «Fenomeni di bullismo e tecnologie digitali», promosso dall'azienda  Buongiorno  e da Parma Civica, con il contributo di Altroconsumo e della Polizia Postale e delle Comunicazioni di Parma.
Ad aprire la tavola rotonda, Cristina Sassi, coordinatrice del gruppo femminile di Parma Civica. «Questo incontro nasce dall’esigenza di affrontare una problematica molto diffusa e concreta, che affligge ormai sempre più persone. Per questo è necessario parlarne e cercare di trovare una soluzione».
«Il cyberbullismo è una questione estremamente importante per tutte le famiglie e per tutta la società - dichiara Gabriele Balestrazzi, giornalista del sito della Gazzetta di Parma -. Noi tutti abbiamo sentito parlare più volte di bullismo, ma è importante oggi rendersi conto di come questo fenomeno si sia ampliato con l’avvento delle nuove tecnologie. Dare battaglia a questo nemico è indispensabile per evitare di rovinare la propria vita e quella degli altri. Bisogna parlarne, affrontare il problema, evitare di cadere in balia di quel silenzio che ne diventa il vero amplificatore, portandoci ad un punto di non ritorno. Riconoscere, denunciare il fenomeno e rendersene consapevoli provando a prevenirlo diventa indispensabile».
 Internet, straordinario mezzo di comunicazione, non va completamente demonizzato, perché va ricordato che dietro al suo utilizzo, c’è sempre la mano dell’uomo. «E’ fondamentale informare gli adulti ed educare i ragazzi ad un uso responsabile della tecnologia» - dichiara Andrea Casalini, amministratore delegato di Buongiorno spa . «Il cyberbullismo è un fenomeno che non riguarda solo il singolo individuo, ma un intero gruppo e ha ripercussioni sulla comunità - spiegano Nicola Iannacone, psicologo e autore del libro Stop al cyberbullismo e Marco Pievani di Altroconsumo -. Bisogna reagire al problema e farlo emergere per poterlo reprimere». 
La tecnologia, però, può essere anche d’aiuto. Il web infatti non dimentica, non cancella, tutto resta indelebile e rintracciabile. «Il modo migliore per riuscire a reprimere il problema, - spiega Marcello Zanni, dirigente della Polizia Postale  - è prevenirlo mediante l’informazione, insegnando l’uso più corretto di internet, rendendo tutti consapevoli dei rischi e delle responsabilità penali e civili alle quali si va incontro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"