13°

23°

Parma

Arriva il rimborso, ma lui è già morto

Ricevi gratis le news
1

Chiara Pozzati
Italease, una beffa da un milione di euro. E allora è una grande vittoria la sentenza, la prima in Italia, pronunciata dal tribunale di Parma: un risparmiatore infatti è riuscito a ottenere più di 50 mila euro di risarcimento, ossia il totale dei soldi investiti in titoli Italease. Purtroppo, l'uomo non potrà goderseli: è morto prima di sapere l'esito del processo.
Con il verdetto di nullità degli ordini d’acquisto, i giudici hanno condannato un istituto di credito parmigiano che vendeva le obbligazioni Italease alla restituzione della somma complessiva d’investimento (pari a 51.129,90 euro), oltre agli interessi legali fino al saldo, più le spese legali.
Lo annuncia Confconsumatori a cui l'uomo si era rivolto dopo essere stato consigliato ad acquistare, nel 2005, i titoli Italease perché «sicuri e garantiti». Secondo il tribunale il risparmiatore aveva sottoscritto il contratto generale d’investimento nel 1992, contratto che non era stato rinnovato in conformità alla nuova normativa introdotta con il Testo unico finanziario. «La distanza tra il vecchio modello di contratto d’intermediazione finanziaria utilizzato nel 1992 dalle odierne parti processuali, e quello recepito dalla normativa del 1998 è segnata essenzialmente da cinque punti - si legge nella sentenza -: operazioni non adeguate, best execution, operazioni in contropartita, possibilità di ordini telefonici, acquisizione di informazioni sull’esperienza del cliente e propensione soggettiva al rischio. Ora nel caso in esame, deve ritenersi che il contratto quadro, concluso nel lontano 1992, in mancanza di adeguamento, quanto ai requisiti di forma-contenuto, alla normativa regolamentare medio tempore intervenuta a disciplinare la materia, aveva perduto efficacia nel momento in cui, nel luglio e nel novembre 2005, sono stati impartiti gli ordini».
Un vizio di forma dunque ha «salvato» l’ignaro investitore che nell’operazione finanziaria aveva investito i risparmi di una vita. Particolarmente soddisfatto è l’avvocato Giovanni Franchi, legale di Confconsumatori che ha seguito passo dopo passo il «caso». «Si tratta di una sentenza importantissima - spiega il legale - perfettamente in linea con altri precedenti, quali un’ordinanza del tribunale di Ferrara e una sentenza del tribunale di Parma. Precedenti importanti perché dimostrano che l’esistenza di un vecchio contratto generale d’investimento non basta se gli acquisti sono stati effettuati dopo l’entrata in vigore del Tuf e senza che quel contratto fosse stato adeguato in conformità alla nuova normativa».
«L’unica amarezza - sottolinea Franchi - è che il mio assistito non ha neppure potuto assaporare la vittoria: è morto prima di sapere l’esito del processo. Il risarcimento non andrà comunque perduto grazie agli eredi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • anna maria

    12 Aprile @ 21.06

    Bravo1 Sei un grande!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno