13°

23°

auto storiche

1000 Miglia al giro di boa: i bolidi verso Parma. Modifiche alla viabilità

1000 Miglia al giro di boa: i bolidi della Freccia rossa da Roma a Parma per la terza tappa
Ricevi gratis le news
1

La terza tappa della 1000 Miglia è iniziata: i bolidi della Freccia Rossa hanno lasciato Roma alle 6:30 per dirigersi verso Parma, città di eccellenze enogastronomiche, dove faranno il loro arrivo alle 21:15. Dopo l’ultima prova di precisione di ieri sera, la numero 64 - Baschi 10, si piazzano in vetta alla classifica, con 41803 punti, Juan Tonconogy e Barbara Ruffini a bordo dell’Alfa Romeo 6C 1500 GS “Testa Fissa” del 1933. Gli argentini superano pertanto Andrea Vesco e Andrea Guerini che, con 41376 punti, sull’Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929 occupano così la seconda posizione. A seguire Andrea Belometti e Doriano Vavassori, con 41153 punti, a bordo della Lancia Lambda VIII serie Casaro del 1929. Le vetture raggiungeranno Ronciglione, il Lago di Vico, Viterbo, Radicofani e Siena fino a Monteriggioni, dove si terrà la pausa per il pranzo. Il viaggio di ritorno riprenderà verso San Miniato e le mura di Lucca e, risalendo verso Pietrasanta, toccherà la Liguria a Sarzana, attraversando il Passo della Cisa, valicato dalla 1000 Miglia solo nel 1949 e da allora mai più ripercorso. Anche quest’anno, grazie alla splendida accoglienza riservata alla Freccia Rossa, sarà Parma la città sede dell’ultima notte di gara. «Dopo le ineguagliabili suggestioni romane, un’altra tappa meravigliosa si appresta ad essere abbracciata dal numeroso pubblico disseminato lungo il percorso, condito da paesaggi da cartolina. Inutile negarlo: la competizione è entrata più che nel vivo. Già oggi potranno essere gettate le basi per la vittoria finale. La parola spetta ora alla strada e alla concentrazione dei piloti». A dichiararlo è stato Aldo Bonomi, presidente di 1000 Miglia Srl.

Domattina, le vetture affronteranno gli ultimi 120 chilometri per fare ritorno nella città della Leonessa. La cerimonia di premiazione è prevista per la prima volta al Castello di Brescia alle 18:30.

Le modifiche alla viabilità (e alla sosta):

Divieto di transito e sosta dalle ore 8 di giovedì 17 alle 10 di sabato 19:
- Strada Pisacane: Strada al Duomo con rimozione delle rastrelliere porta biciclette e contestuale istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata compreso velocipedi.
Dalle 8 di venerdì 18 alle 10 di sabato 19 è vietato il transito e la sosta su:
- Viale Pasini con destituzione di tutti gli stalli di sosta eccetto riservati invalidi personalizzati e contestuale istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati su tutta l’area di parcheggio adiacente il Parco Ducale eccetto mezzi accreditati 1000 Miglia.
- Piazzale S.Croce – area di parcheggio a Nord, compresa tra Viale Pasini e Via Kennedy: Destituzione di tutti gli stalli di sosta e contestuale istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati su tutta l’area di parcheggio adiacente il Parco Ducale, eccetto mezzi accreditati 1000 Miglia.
Dalle 7 di venerdì 18  alle 18 di domenica 20 maggio è istituito divieto di sosta con rimozione forzata eccetto veicoli 1000 Miglia sotto Portici del Grano e porzione di Piazza Garibaldi con pavimentazione lapidea adiacente residenza Municipale e lato S.Pietro
Dalle 6 alle 11 di venerdì 18  e dalle 7 alle 18 di domenica 20 è autorizzata  la sosta di auto d’epoca e veicoli accreditati 1000 Miglia:

-piazza Garibaldi – lato Sud adiacente Strada Farini e istituito divieto di circolazione per sosta autocarro (bisarca) per carico e scarico mezzi in esposizione.
-E' istituito divieto di circolazione per le operazioni di carico/scarico presso Strada dell’Università – tratto da Strada Cavestro a Piazza Garibaldi 

Dalle 7:00 di venerdì 18 alle 2 di sabato 19 divieto di circolazione per il tempo strettamente necessario alle operazioni di carico/scarico veicoli in Strada dell’Università – tratto dal civ.1A (fronte ingresso Credit Agricole) a Piazza Garibaldi con destituzione stalli ciclomotori e contestuale istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata eccetto mezzi accreditati manifestazione.

Dalle 13 di venerdì 18 maggio alle ore 1:30 di sabato 19 in via Mazzini saranno destituiti gli stalli di sosta con contestuale istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata compreso Taxi.
In Strada alla Pilotta sarà istituito divieto di fermata eccetto Taxi ed invalidi.
In Viale Toschi lato Ovest, tratto compreso tra Viale IV Novembre e Ponte Verdi è istituito divieto di fermata eccetto navette riservate Organizzazione 1000 Miglia.
In Viale Toschi – lato Est è istituito divieto di sosta 0-24 eccetto navette riservate Organizzazione 1000 Miglia e Taxi.
L'area di stazionamento TAXI di strada Mazzini viene spostata in strada alla Pilotta e Viale Toschi lato Est.
In strada Pisacane viene destituito lo stallo ciclomotori sul lato Nord e contestuale istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata.
In strada D’Azeglio viene istituito il divieto di sosta con rimozione forzata sul lato Nord, nel tratto dal piazzale S.Croce a via Antelami.


Dalle ore 17 di venerdì 18 alle ore 1.30 di sabato 19, e comunque sino a cessate esigenze, è fatto divieto di circolazione per tutti i veicoli con esclusione dei mezzi di soccorso, di emergenza ed accreditati, per i tratti stradali di seguito elencati:
• Strada Mazzini;
• Piazza Garibaldi;
• Strada della Repubblica – da Piazza Garibaldi a Strada XXII Luglio esclusa;
• Strada Garibaldi – da Strada Mazzini a Via Melloni esclusa;
• Strada Pisacane;
• Strada al Duomo;
• Piazza Duomo;
• Strada Cavour.
In Strada dell’Università, tratto da strada Cavestro a piazza Garibaldi Istituzione del divieto di circolazione eccetto ciclomotori e motocicli condotti a mano.
Istituzione del senso unico alternato in : Borgo della Cavallerizza, Borgo Paggeria, Via Carducci.
Destituzione delle corsie preferenziali di Viale Toscanini e Viale Mariotti dalle ore 19:00 di Venerdì 18 Maggio 2018 alle ore 01.30 di sabato 19 Maggio 2018 e comunque sino a cessate esigenze.
Istituzione del divieto di circolazione per tutti i veicoli con esclusione dei mezzi di soccorso, di emergenza e veicoli accreditati 1000 Miglia, per i seguenti tratti stradali:
• Intersezione Viale Toscanini/Viale Mariotti/Ponte di Mezzo;
• Viale Toschi – da Via IV Novembre a Ponte Verdi eccetto Taxi,navette e residenti comparto Ghiaia diretti in Via Pigorini;
• Ponte Verdi – comprese intersezioni con Viale delle Fonderie e Via dei Farnese;
• Ponte di Mezzo;
• Strada D’Azeglio;
• P.le Corridoni;
• Via Cocconcelli intersezione P.le S.Croce; Strada D’Azeglio Ponte di Mezzo Piazzale Corridoni Destituzione corsia preferenziale e spegnimento del sistema di rilevamento elettronico dei transiti (Str. D’Azeglio). Ponte Verdi: Inversione del senso di marcia per il transito dei mezzi della manifestazione. 


Viene istituito senso unico alternato per i seguenti tratti stradali: 
• Via delle Fonderie;
• Via dei Farnese – tratto da Borgo Tanzi a Ponte Verdi;
• Via Cocconcelli;
• Via Antelami;
• Borgo Bernabei;
• Borgo Cocconi;
• Borgo Fornovo;
• Borgo Bosazza;
• Strada Bixio da Strada Costituente a P.le Corridoni Intersezione Strada Mazzini, Ponte di Mezzo, viale Toscanini, viale Mariotti: Posizionamento a lampeggio dell’impianto semaforico. Destituzione dell’attraversamento pedonale. I pedoni saranno deviati su percorsi alternativi posti in sicurezza.
In Viale Vittoria – da Via Zara a Piazzale S. Croce – Istituzione del divieto di circolazione sulla corsia Est che procede in direzione Nord (S.Croce) eccetto mezzi accreditati Mille Miglia, mediante apposita segnaletica. Istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata. Destituzione della fermata bus. Viale Vittoria – intersezione Piazzale S.Croce Destituzione dell’attraversamento pedonale. I pedoni saranno deviati su percorsi alternativi posti in sicurezza. Viale Vittoria – uscite dei parcheggi interni ai viali, da Via Spalato (esclusa) a P.le S.Croce. Istituzione del divieto di circolazione e del senso unico alternato.
E’ fatto obbligo di uscire dai parcheggi esclusivamente su Viale dei Mille P.le S.Croce Restringimento di carreggiata ad una corsia di marcia con apposita segnaletica, nella porzione di rotatoria tra l’uscita in Viale Dei Mille e l’immissione di Viale Vittoria. P.le Corridoni Destituzione stalli di sosta e contestuale istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata. Dalle ore 16:00 alle ore 19:30 di Venerdì 18 Maggio 2018: Disattivazione dei varchi elettronici di rilevamento dei transiti in Zona a Traffico Limitato posti in Viale Toscanini e Viale Mariotti.
Dalle ore 16:00 alle ore 19:00 del 18/05/2018 sono autorizzati al transito in corsia preferenziale di Strada D’Azeglio, P.le Corridoni e Ponte di Mezzo i veicoli accreditati 1000 Miglia 2018 e contestuale disattivazione del varco elettronico di rilevamento dei transiti (D’Azeglio).


Sabato 19 Maggio dalle 4 alle 10 in Via Kennedy è istituito il divieto di circolazione dal cancello carraio Parco Ducale ad intersezione con p.le S.Croce la TEP SpA provvederà alla deviazione dei bus interessati, dando opportuna comunicazione dei percorsi alternativi delle linee di trasporto pubblico locale alla cittadinanza. Sarà consentito l’accesso ai mezzi di soccorso ed emergenza. Sarà inoltre consentito l’accesso ai mezzi Iren Ambiente e che operano per conto di Iren Ambiente, per servizi di pulizia strade e raccolta rifiuti, unicamente in caso di emergenza e/o comprovata necessità La Polizia Municipale potrà adottare misure di regolamentazione del traffico non previste nella presente ordinanza che si rendessero opportune per un corretto svolgimento delle manifestazioni e per limitare i disagi alla circolazione veicolare. 

Nella foto in alto, tratta da un tweet dello Iat Parma, si vede piazza Garibaldi pronta ad accogliere le auto e gli spettatori della corsa 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • the mari

    18 Maggio @ 15.52

    molto azzeccata la scelta di farli entrare al Parco Ducale, oasi di pace aria ancora decente... O sono auto convertite all'elettrcio?

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fedez

social

Ironia sul figlio, Fedez attacca Striscia poi fa autocritica Video

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday - Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday Ecco chi c'era: foto

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

calendario

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La commessa della gioielleria: «Ho reagito così perché non sopporto le ingiustizie»

Tribunale

La commessa della gioielleria: «Ho reagito così perché non sopporto le ingiustizie»

Inchiesta

Conquibus, il gip stoppa la Csc della Gagliardini

FIDENZA

Addio a Gianfranco Monti, il mago di bici e motorini

Appennino

Scoppia la guerra delle castagne

PATTINAGGIO

Greta Maestri, da Sissa ai podi europei

Sissa Trecasali

Addio a Marco Marchesi, fu un bravissimo portiere

TRAGUARDO

Elsa e Fernanda, le gemelle centenarie

Luca Rigoni

«Questo Parma ha fame e qualità»

il caso

Fondi per le periferie sbloccati, Pizzarotti: "Una manina ce li ha ridati" Video

LA CONFERMA

Via Europa, asfalto rimosso perché non rispettava gli standard

Una nota del Comune fa chiarezza: nessun esborso in più per le casse comunali

via europa

Aggressione a bottigliate, stop a cibo e bevande ad un locale per 5 giorni

anteprima gazzetta

Sicurezza e ambiente, buone notizie per Parma e provincia

SPONSORSHIP

Parmacotto sponsor ufficiale delle nazionali di sci

PARMA

Via Torelli: "fumo dal motore", paura su un bus. I passeggeri scendono precipitosamente

Si tratta di una perdita di vapore per problemi al radiatore

8commenti

serie A

Verso Parma-Lazio, D'Aversa spera di avere (in extremis) Gervinho

Parma

Smog: polveri fini nei limiti di legge, scongiurato il blocco del traffico Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza, l'aria è cambiata. Ma la guardia resti alta

di Francesco Bandini

2commenti

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

manovra

Durissima la Commissione Ue: "Italia,deviazione senza precedenti nella storia"

GRAN BRETAGNA

Sesso con sconosciuti come "terapia" per una 23enne autistica: bufera a Manchester

SPORT

nassau

Mondiali juniores judo: sfuma subito il sogno iridato di Magnani

PARMA CALCIO

Stulac rientrato, Inglese in gruppo. Gervinho più no che sì

SOCIETA'

sanità/Regione

Venturi "punito" dall'Ordine? AcEMC: "Sorpresi, sconcertati e preoccupati"

Ironia

Pescatore a caccia di pesci nella Parma ("Nel fango?")

MOTORI

MOTO

Prova Harley-Davidson Sport Glide

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery