17°

29°

Parma

Gouesh, la Camera penale critica gli inquirenti: "Imbarbarimento mediatico giudiziario"

Gouesh, la Camera penale critica gli inquirenti: "Imbarbarimento mediatico giudiziario"
Ricevi gratis le news
11

Il direttivo della Camera penale di Parma contesta, in un documento, «il sempre più crescente grado di imbarbarimento del circuito mediatico giudiziario» riferendosi ai metodi degli inquirenti nell’affrontare l'omicidio di Gouesh Woldmichael Gebrehiwot, la giovane etiope il cui corpo è stato ritrovato sabato a Pellegrino. L’associazione dei penalisti si unisce alle critiche già manifestate ieri dal legale del presunto omicida, Enrico Croci. «Sul posto del ritrovamento del cadavere - ha detto il legale - c'erano giornalisti e cameramen ma non c'era chi difendeva il presunto omicida».

«Avvilente - si legge nel documento della Camera Penale - è il dover constatare come lo stesso collaudato sistema non perde occasione per dimostrare la propria incapacità a riconoscere il senso del limite e della misura, tanto da spingersi ogni volta oltre la necessaria linea di confine che separa il corretto esercizio del diritto-dovere d’informazione dallo sciacallaggio mediatico, negazione di ogni forma di rispetto della dignità umana di tutti coloro che, a vario titolo, sono protagonisti di una vicenda giudiziaria». Il Direttivo stigmatizza la messa in onda di riprese televisive «girate direttamente sul luogo in cui una parte del reato si è consumato e soprattutto alla visione di immagini che riprendono il presunto colpevole del delitto della povera ragazza etiope, pedissequamente e lungamente seguito dalle telecamere, intanto che accompagna gli inquirenti sui luoghi del delitto, che indica agli stessi i luoghi oggetto di ispezione nei quali sono stati poi rinvenuti il corpo della vittima e l’arma del delitto. Tutto ciò e per quel che è dato conoscere senza che allo stesso soggetto, di fatto e concretamente già in stato di fermo, fosse assicurata nessuna forma di garanzia difensiva».

CONTINUANO GLI ACCERTAMENTI: DIVERSE DOMANDE ATTENDONO RISPOSTA. Un proiettile ritrovato e uno finito chissà dove, una pistola dalla matricola abrasa, senza un proprietario, un uomo che ha parlato (e molto) e ora è circondato dal silenzio oltre che dalle sbarre di via Burla. Ci sono ancora zone d'ombra nel delitto di Mariano, domande alle quali mancano risposte definitive. In alcuni casi è questione di tempi tecnici. Come nel caso della Beretta 7,65 ritenuta l'arma dalla quale sono partiti i due colpi che hanno freddato Gouesh: uno alla testa e uno al tronco. (...)

Dalla Polizia Scientifica si attendono risposte anche ad altre domande relative alla pistola. La prima, la più semplice, riguarda la semiautomatica che lo stesso Croci ha fatto trovare agli inquirenti sabato mattina, all'interno della cappa del camino del rustico di Mariano. E' proprio questa l'arma del delitto? I dubbi sono pochi, ma si attendono i riscontri. Più difficile, invece, ricostruire il percorso della 7,65. (...).

L'ULTIMA SERA DI GOUESH: LA'LLEGRIA PRIMA DELL'ORRORE. Si è ricostruita, almeno a livello sommario, la serata di domenica, l'ultima della vita di Gouesh. La ragazza e il 46enne di Varano Melegari sono stati visti insieme in un locale della zona. Una cena annaffiata da un discreto numero di bicchieri, tanto che si potrebbe immaginare che i due avessero raggiunto e forse superato la soglia dell'«allegria». Poi, tutto è andato in altro modo. E dall'allegria, più o meno finta, più o meno legata all'alcol, si è passati all'orrore. 

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sergio

    14 Aprile @ 22.33

    FACILE FARE I FORTI CON I DEBOLI................

    Rispondi

  • Tiziano

    14 Aprile @ 21.34

    Delle due l'una: o l'ha ammazzata oppure no! E quì la giustizia dovrà fare il suo corso. Ma nella "malaugurata" ipotesi che sia lui l'assassino, una sola strada va percorsa senza se e senza ma: ANDARE IN GALERA E RESTARCI! Punto. Il resto sono menate da azzeccagarbugli!"

    Rispondi

  • maria

    14 Aprile @ 20.50

    Gent.sso dott. Attolini non intendo minimamente contestare quello che lei ha scritto perchè ho avuto modo di apprezzare le sue doti di persona dotta in materia e anche perchè lei dice una verità assoluta stabilita dal codice di procedura penale ma sempre più spesso mi chiedo : "è giusto definire Stato di diritto un Paese (leggi Italia) dove non esiste la certezza della pena?

    Rispondi

  • claudio

    14 Aprile @ 20.45

    MA DI COSA STIAMO PARLANDO???? VORREI CHIEDERE AI SIGNORI DELLA CAMERA PENALE SE NON PENSANO CHE LA PAROLA IMBARBARIMENTO SIA PIU' CONSONA A QUESTA SOCIETA' CHE SFORNA GIORNALMENTE UOMINI VIOLENTI E SBANDATI CHE UCCIDONO GIOVANI DONNE, RAGAZZE MINORENNI . DOVE STA' VERAMENTE L'IMBARBARIMENTO SE NON NELLE PERSONE CHE SI MACCHIANO DI DELITTI ASSURDI. E' DA QUESTO CHE LA SOCIETA' DEVE DIFENDERSI, O NO??? LA VENTATA MEDIATICA SEMMAI CORRE SUL FILO DI QUESTO IMBARBARIMENTO. RIFLETTETE UOMINI DI LEGGE............... LEI DIRETTORE COSA NE PENSA DI QUESTA SPARATA''''''????????

    Rispondi

  • franco

    14 Aprile @ 20.17

    Rispondete a questa , VISTO CHE SIETE TANTO Ferrati in materia : Nel CASO di TOMMY , YARA , e POTREI Purtroppo continuare ....... DOVE SONO I BARBARI !!!!!!!!!!!!!! FALCO.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design