20°

31°

CARCERE

Uccise l'ex fidanzata e il compagno: detenuto a Parma, potrebbe essere curato a Rimini

L'uomo è al Maggiore: era in stato vegetativo dopo un pestaggio ma si sta riprendendo

Il carcere di via Burla a Parma

Il carcere di Parma

Ricevi gratis le news
0

Potrebbe tornare a Rimini in una struttura sanitaria per la riabilitazione con un permesso di soggiorno per motivi di salute, Dritan Demiraj, il cittadino albanese che tra il 28 febbraio e il 1° marzo 2014 uccise l'ex fidanzata, Lidia Nusdurfi e il nuovo compagno, Silvio Mannina: omicidi per cui la Corte d’Assise lo aveva condannato all’ergastolo. Una sentenza che la Corte d’Appello aveva poi "cancellato" poiché l’uomo era finito in un stato vegetativo in seguito ad una aggressione da parte di un altro detenuto nel carcere di Parma, dove attendeva proprio l’appello a Bologna che non aveva potuto sostenere. E’ quanto riporta la stampa locale riminese.
Demiraj - scrivono i quotidiani - è da tempo in cura, dopo il pestaggio subito in carcere, all’ospedale di Parma dove era giunto in coma per i colpi subiti alla testa violenti al punto da ridurlo in uno stato vegetativo. Tanto da decretarne l'incapacità a affrontare il processo d’Appello e la Corte a pronunciarsi per il non luogo a procedere.
L’uomo, si è pian piano ripreso, ora riesce quasi a nutrirsi da solo, riconosce le persone e parla anche se le sue condizioni mentali sono quelle di un bambino e non ricorda nulla di quanto successo: le cure ospedaliere non sono più necessarie mentre serve attività di riabilitazione. Che potrebbe svolgere in una struttura riminese, "Luce sul Mare", presentando al nosocomio ducale un permesso di soggiorno per motivi di salute di cui è sprovvisto ma che potrà essere richiesto da un amministratore di sostegno da nominare.
Il legale delle parti civili, sentito dai quotidiani riminesi, ha spiegato di restare in attesa di valutare le condizioni effettive della salute mentale di Demiraj e chiedere la riapertura del processo in caso riprendesse le sue capacità. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

ESAME

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Torna a Parma la Festa della Musica

SPETTACOLI

Parma, torna la Festa della Musica

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La VIP più bella di Parma? Conduce Benedetta Mazza

GAZZAFUN

Ecco altri VIP parmigiani: li conosci tutti? Scoprilo subito!

Lealtrenotizie

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

Schianto

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

Monticelli

Truffa dello specchietto: nomade denunciato

PARMA DEFERITO

Vogliono toglierci un sogno

INTERVISTA

Le Moli e «Molto rumore per nulla»

IL CASO

Sala, piazza Gramsci non cambia nome

Disagi

Via Avogadro: dopo i ripetitori, ora anche il rumore

Lutto

Addio a Lino Morini, imprenditore nell'edilizia

BARDI

Le Poste risarciranno gli eredi dei derubati

CALCIO

"Tentato illecito", deferiti Calaiò e il Parma. La società: "Accusa sconcertante"

Ceravolo non è deferito. A rischio la serie A: si riapre uno spiraglio per il Palermo? - Il Parma Calcio 1913 sottolinea di non aver ricevuto comunicazioni e rassicura i tifosi

32commenti

Parma calcio

Carra: "La Serie A del Parma non può essere messa in discussione" Video

PARMA

Auto esce di strada e prende fuoco: un ferito grave in tangenziale Il video

12 TG PARMA

Parma calcio: cosa succederà ora e cosa rischia davvero

PARMA

Incidente in via Burla: muore un motociclista 49enne

La vittima dell'incidente è Paolo Superchi

2commenti

12 tg parma

Maturità a Parma, primo scritto fra tensione e scaramanzia: parlano i ragazzi Video

La traccia più seguita? La poesia di Alda Merini

PARMA

Massacro di via San Leonardo: Solomon in tribunale, udienza rinviata a luglio

ANIMALI

Nella riserva Lipu di Torrile è stato osservato il rarissimo Falaropo beccolargo

L’eccezionale evento, registrato nei giorni scorsi, conferma ancora una volta l’importanza di questa zona umida nella nostra Bassa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dazi, i pericoli di una guerra commerciale globale

di Paolo Ferrandi

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

Astronomia

Scoperta la materia che mancava all'universo

Modena

Nuotatore di Montecchio morto a 24 anni: la Procura ordina nuovi accertamenti

SPORT

RUSSIA 2018

Una brutta Spagna soffre ma piega l'Iran

Bellezze...mondiali

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

SOCIETA'

Social Network

Instagram raggiunge un miliardo di utenti e sfida YouTube

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa

RESTYLING

La Mercedes Classe C fa il pieno. Di novità