14°

26°

Parma

Arrivati a Parma i primi dieci profughi

Arrivati a Parma i primi dieci profughi
Ricevi gratis le news
44

Sono arrivati questa mattina a Parma i primi dieci profughi. Ad accoglierli c'erano il vescovo monsignor Enrico Solmi e la direttrice della Caritas Cecilia Scaffardi. Saranno ospitati in un’ala del seminario Maggiore in piazza Duomo, edificio di proprietà della Diocesi. In totale, arrivati in Regione, sono 102 profughi: dieci in più del previsto. L'arrivo, alle 8 del mattino a Bologna con un pullman che li aveva caricati nel centro di accoglienza di Santa Maria Capua a Vetere (Caserta). Ad accoglierli, il responsabile della Protezione civile regionale Demetrio Egidi, la presidente della Provincia Beatrice Draghetti e l’assessore provinciale Emanuele Burgin. Dopo essere stati rifocillati con panini e forniti di scarpe, verso le 9 gran parte dei migranti sono ripartiti per le varie città della regione in cui sono stati destinati. Questo primo arrivo sarà seguito nei prossimi giorni da una seconda assegnazione di un altro centinaio di migranti, in base a quanto previsto dal piano nazionale di accoglienza.
A Bologna sono rimasti in 17 (due in più rispetto ai 15 che erano attesi). Sono stati accompagnati all’ospedale Maggiore per un rapido controllo sanitario, poi nelle tre strutture che li ospiteranno: la parrocchia della Dozza, il centro Beltrame di via Sabatucci e Villa Pallavicini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    18 Aprile @ 08.51

    Accolti dal VESCOVO. Io conosco tanta brava gente che ha lavorato una vita intera e vissuto cristianamente, e per essere accolto nelle strutture di assistenza della Diocesi (Villa S.Bernardo a Porporano) paga la retta fior di quattrini ! E' un PROFUGO chi fugge dalla dittatura... IN TUNISIA è appena arrivata la democrazia ! Quindi NON sono profughi ! Molti di loro, invece, sono EVASI dalle prigioni tunisine che hanno aperto le porte durante l'insurrezione. WELCOME IN ITALY !

    Rispondi

  • pino

    17 Aprile @ 23.02

    Scusate, forse sbaglio, ma la Tunisia non era colonia della Francia? Se i messieurs hanno sfruttato i tunisini e le loro risorse adesso è giusto che siano loro a sopportare gli oneri.

    Rispondi

  • parmense doc

    17 Aprile @ 20.31

    per la REDAZIONE: non sono profughi sono tunisini, nessuna guerra a casa loro..smettiamola..per favore, di mistificare la realtà

    Rispondi

  • mauro

    17 Aprile @ 18.25

    allora tu, fans del klukluxklan consideri tutti gli immigrati dei criminali? si o no? oh ce ne sono e magari sono anche tanti, bastano 10, che delinquono. ma vorrei sapere se tutti? o fammi la percentuale. ma non sul totale dei reati(100000, 70000 mila li fanno loro =70%), ma sull totale delle persone(4 milioni di persone 70000 reati =2%)e in mezzo ci sono pure i recidivi. e sono tanti.....

    Rispondi

  • rudolf

    17 Aprile @ 17.58

    PROFUGHI ? Solo per capire e non per fare polemica, vorrei sapere ESATTAMENTE se si tratta di profughi (politici?) nel senso esatto del termine oppure sono clandestini in cerca di lavoro o di qualcosa d'altro .La Redazione può fornire questo chiarimento ? Grazie.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il ministro Centinaio

«Il caso sms? Finirà in nulla»

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

12Tg Parma

Ladri scatenati a Felino: settimana di furti in paese

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri Video

PARMA

Lauryn Hill entusiasma la Cittadella: le foto della serata

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

LUTTO

Addio a Benecchi, storico oste di borgo dei Grassani

3commenti

PARMA CALCIO

Caso sms, la rabbia di Lucarelli: "Danno pesantissimo all'immagine del club" Video

2commenti

PARMA

Spaccio in Oltretorrente, i residenti: "Chiediamo l'identificazione dei clienti" Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Censimento dei rom e schedature più urgenti

di Filiberto Molossi

6commenti

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Gran bretagna

Centomila persone in piazza contro la Brexit

ROMA

La morte dello chef Narducci e dell'assistente: automobilista indagato per omicidio stradale

SPORT

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

FORMULA UNO

Mercedes davanti a tutti: non è solo questione di gomme

SOCIETA'

cultura

E' morta Chichita, la moglie di Italo Calvino

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse