19°

29°

Parma

"Tagli alla scuola e tempo pieno? I problemi non sono stati risolti"

"Tagli alla scuola e tempo pieno? I problemi non sono stati risolti"
Ricevi gratis le news
0

«I problemi dei tagli alla scuola non sono stati risolti, e neppure quelli del tempo pieno»: i docenti e i genitori della direzione didattica «Fratelli Bandiera» replicano al Popolo della libertà. Gli esponenti locali del Pdl, ieri, si erano scagliati contro le «cassandre anti-Gelmini» e avevano assicurato che «le classi di tempo pieno non autorizzate, ma funzionanti, potranno continuare ad erogare il servizio (come, ad esempio, l'I. C. "Parmigianino" e 'F. lli Bandiera')». «Ci sentiamo di dover rettificare quanto espresso, almeno per ciò che riguarda la nostra situazione scolastica - è la replica degli insegnanti e del presidente del consiglio di circolo -. A tutt’oggi, l’assegnazione di organico alla Direzione didattica Bandiera è di 58 docenti e la classe a tempo pieno della Scuola Maupas di Vicofertile non è stata autorizzata. Per le classi a tempo normale, vengono assegnate dal Ministero 27 ore, a fronte di una richiesta delle famiglie di tempo scuola di 33 ore. A tutt’oggi, il Consiglio di Circolo, unico organo deputato a deliberare sull’organizzazione del tempo scuola, non ha effettuato nessuna decisione che preveda flessibilità e autonomia organizzativa. Non è per nulla scontato che tutte le classi avranno quanto richiesto dalle famiglie». Interviene anche la preside della Fratelli Bandiera, Gabriella Orlandi: «Dall’articolo di ieri sembra che alle scuole Corridoni e di Vicofertile, e solo a queste due, grazie alle proteste, sia stato concesso un quantitativo di ore che consenta un orario prolungato. Smentisco con decisione questa affermazione: a queste due scuole e ad altre del Comune di Parma (siamo in dieci in questa situazione) non è stato concessa né l’autorizzazione ad attivarle, né le ore necessarie per farlo. Queste scuole potranno, nell’ambito dell’autonomia e con risorse interne, decidere di offrire alle famiglie questa possibilità, sottraendo risorse ad altre classi. Questa sarà una decisione demandata agli Organi Collegiali delle scuole coinvolte». «Se le risorse verranno ridistribuite tra le classi, non significa “che il provveditorato è riuscito a garantire l’orario prolungato”, ma soltanto che si toglieranno ore di docenza a classi, per darne ad altre - spiegano docenti e genitori -. Abbiamo avuto l’assegnazione di 3 docenti in meno di quanto necessario (tra docenti di classe e docenti specialisti). Se questo è un risultato positivo…». L’unico dato certo, per ora è il taglio al numero di insegnanti (sono previste 102 cattedre in meno nella nostra provincia a settembre). Se le scuole  - sostengono i maestri - riusciranno a garantire i tempi pieni virtuali in alcune classi, dovranno  per forza togliere ore di lezione ad altri alunni. e.g.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse