14°

27°

Parma

Omicidio Tommy: le spese processuali di Mario Alessi saranno pagate con i soldi dei cittadini - I lettori: ma perchè non lo fate lavorare?

Omicidio Tommy: le spese processuali di Mario Alessi saranno pagate con i soldi dei cittadini - I lettori: ma perchè non lo fate lavorare?
Ricevi gratis le news
64

Mario Alessi ottiene il patrocinio gratuito. Lo ha deciso la IV sezione penale della Cassazione.
La difesa del muratore condannato all'ergastolo per il rapimento e l'omicidio del piccolo Tommy sarà pagata dallo Stato, quindi con soldi pubblici. Servono 95mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • oscar

    21 Aprile @ 21.35

    Per queste cose ci vuole solo la pena di morte, nient'altro.

    Rispondi

  • marco

    21 Aprile @ 21.16

    FABIO dice: giudici tutti alla gogna!!! FABIO, i giudici applicano le leggi, dovresti rivlgerti ai POLITICI che FANNO / mantengono queste leggi e ACCUSANO i GIUDICI.

    Rispondi

  • Nicola Martini

    21 Aprile @ 20.23

    La Legge sul gratuito patrocinio a spese dello Stato tutela l'elementare diritto di difesa delle parti processuali, siano esse imputate o parti lese. Si tratta, quindi, di una normativa dotata della caratteristica della generalità, atta a mitigare la disparità di difesa che può derivare dal reddito. Sempre a questa finalità mira la disposizione che garantisce alla parte di scegliere il proprio difensore di fiducia (se iscritto nelle apposite liste), anziché vincolare la difesa gratuita alla nomina di un Avvocato d'ufficio. Capisco che l'argomento possa essere controverso, sopratutto quando nello specifico si ha a che fare con reati particolarmente odiosi commessi sul nostro territorio di riferimento e che hanno avuto come vittima un bimbo in così tenera età. A mio modesto avviso, la Giustizia (e tutto ciò ad esso connessa) va amministrata con il dovuto distacco. Farsi prendere in circostanze simili dalle proprie emozioni e dal proprio istinto, peraltro sentimenti comprensibili e tipici dell'essere umano, comporta il rischio di cedere alla tentazione di celebrare processi sommari o compiere atti anche peggiori che con la Giustizia non hanno nulla a che vedere. L'ammissione al gratuito patrocinio non ha comunque impedito che al reo venisse comminata la pena dell'ergastolo.

    Rispondi

  • nando

    21 Aprile @ 17.44

    frase ormai ripetitiva ; la legge italiana fa ridere i polli ma è possibile che per far condannare un delinquente di quel calibro dobbiamo essere noi popolo italiano a pagare gli avvocati ? questa si che si chiama legge a personam a favore degli avvocati , che si , faranno il loro dovere ma in certi casi non ci vuole avvocati io non sono capace di fare discorsi difficili ma penso che la maggior parte di chi legge capisca cosa intendo dire ,in certi casi mi vergogno di essere italiano

    Rispondi

  • luca

    21 Aprile @ 16.48

    sono a spese del contribuente anche le fontane, secondo me Alessi costa meno. Se poi è previsto il gratuito patrocinio, prendetevela con chi l'ha approvato, Alessi questa volta non c'entra un fico secco. Ci sono fior di mafiosi che godono del gratuito patrocinio. La difesa penale in Italia è obbligatoria, qualcuno dovrà pure pagarla. L'unico problema è che tra 9 e 5 ci vorrebbe una virgola in mezzo e sarebbe già molto (9.500,00 intendo).

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Lorenzo Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano Foto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

6commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover