16°

28°

Parma

L'inverno presenta il conto: è emergenza nelle chiese

L'inverno presenta il conto: è emergenza nelle chiese
Ricevi gratis le news
1

Paolo Panni

E’ emergenza chiese a San Secondo. L’inverno, con piogge, gelate e nevicate ha messo a dura prova sia la pieve romanica di San Genesio che l’oratorio della Beata Vergine del Serraglio (del '600). Gravi infiltrazioni, intonaci sgretolati, pezzi di travi caduti a terra dopo essersi imbevuti d’acqua.  Pochi giorni fa, in occasione di una visita straordinaria della sezione di Faenza di Italia Nostra, i volontari dell’associazione culturale «Vicus petiatus» (sezione locale dell’Archeoclub d’Italia) si sono trovati di fronte questo triste spettacolo. Nella pieve romanica di San Genesio, sul pavimento si trovava una grande quantità di pezzi di travi che, minati dalla infiltrazioni, si sono sgretolati cadendo a terra. Sul lato nord, ma anche a livello dell’abside, si sono inoltre manifestate gravi infiltrazioni d’acqua, andate per altro ad intaccare l’antico affresco di San Genesio.
Una situazione pesante che ha subito indotto il sodalizio sansecondino a sospendere, da subito, l’iniziativa «Chiese aperte» che avrebbe dovuto prendere di nuovo il via a partire dalla domenica di Pasqua (con l’apertura domenicale, fino a settembre, della pieve romanica). Se ne riparlerà in estate, dopo che saranno stati realizzati i lavori di manutenzione straordinaria delle coperture. Lavori che sono già stati messi in programma ed hanno ottenuto la necessaria autorizzazione della competente Soprintendenza. L’architetto Sauro Rossi, direttore dei lavori, ha annunciato che le opere inizieranno fra maggio e giugno. Naturalmente richiederanno un notevole sforzo economico. Per questo, già da alcuni mesi, il parroco monsignor Fernando Soncini ha avviato una sottoscrizione in paese. E se per la pieve romanica di San Genesio i lavori rappresentano solo una questione di tempo (e di fondi), la situazione è purtroppo problematica per l’oratorio della Beata Vergine del Serraglio.  Di notevole prestigio sono le decorazioni dell’interno: il Bibiena si è occupato dell’architettura e della decorazione delle pareti, mentre Sebastiano Ricci ha dipinto la cupola, il medaglione centrale e i pennacchi.
L'oratorio è affidato alle cure di un custode che si sta prodigando a favore del sacro edificio, segnalandone anche le problematiche. Problematiche che, in questo caso, riguardano la presenza di gravi infiltrazioni e la caduta di pezzi d’intonaco, con danni quindi alle opere sia del Bibiena che di Sebastiano Ricci. Al momento, per questa chiesa, non sono in programma lavori. Luigi Spinazzi, presidente dell’Archeclub locale ha evidenziato come sia necessario «un intervento urgente da parte delle autorità e degli enti preposti al fine di tutelare questi due beni. Allo stesso tempo è necessaria una presa di coscienza anche da parte dei privati cittadini e degli sponsor».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    21 Aprile @ 11.44

    sarebbero soldi buttati nella tazza del cesso..... una cosa tipicamente italica.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

3commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

8commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"