18°

30°

Parma

La nuova primavera di Enrico e Margherita

La nuova primavera di Enrico e Margherita
Ricevi gratis le news
1

Mara Varoli

Domani arriveranno a Parma, la città che hanno scelto per iniziare il nuovo cammino con l'anello al dito. Un matrimonio «senza diretta tv», diverso dal royal wedding di Will e Kate, come ha scritto Marina C., nella lettera inviata alla «Gazzetta». Senza damigelle d'onore, certo, senza corone e cavalli, ma comunque un «sì» che è un sogno ad occhi aperti, pieno di speranza. Che dà luce alle pagine dei giornali, quando stragi e tragedie titolano le «prime». Ieri pomeriggio  nella chiesa Madonna di Lourdes di Trapani il parmigiano Enrico Maccagnini, in abito blu, ha preso la mano di Margherita Asta, rappresentante dell'associazione «Libera» della città siciliana, di bianco vestita e sotto un velo di ricami. Con una messa celebrata dalle parole di don Luigi  Ciotti. Enrico, 37enne e impiegato alla Cavalieri trasporti, ha conosciuto la sua compagna due anni fa, proprio a Parma, durante la presentazione di un libro. Margherita era qui, anche per dire la sua, raccontarsi e per non dimenticare quel 2 aprile 1985 a Trapani. Lei aveva dieci anni. E quella mattina Margherita ha perso per sempre i due fratelli gemelli di sei anni, Salvatore e Giuseppe, e la mamma Barbara Rizzo. Lo «sbaglio» di trovarsi sulla strada di Pizzolungo, la strada della morte: l'auto della madre di Margherita andò in mille pezzi, quando passò di fianco all'autobomba della mafia, carica del tritolo destinato al giudice Carlo Palermo.
Ma Margherita non si è arresa e ha continuato a lottare per la verità e per non dimenticare. Oggi ha 36 anni e fino all'altro giorno era funzionario della Regione Sicilia. Da domani probabilmente sarà impiegata al tribunale di Parma, la città in cui vivrà con il marito Enrico. Un matrimonio per guardare avanti, avere fiducia, senza perdersi nel male di una bomba al tritolo e in quelle «bugie» che spengono il sorriso agli innocenti. Ricordi che rimangono, per carità, quelli non si cancellano, con tutto il dolore che affondano. Ma l'impegno di una bambina divenuta donna che dopo quella mattina si è spesa per trovare il senso di ogni istante è esemplare. Così come il suo coraggio le ha dato ragione: le fatiche per «Libera» e non solo lo dimostrano. Ecco perchè il matrimonio di Margherita e Enrico oggi fa notizia: una nuova possibilità, nel segno della famiglia. Un nuova «primavera», come ha detto don Ciotti durante l'omelia. Il fondatore di «Libera», dopo aver accompagnato la sposa all'altare, ha poi ricordato la rabbia di Margherita e l'azione volta a coinvolgere nella battaglia tante altre persone. Rispetto alle nozze con Enrico, don Ciotti  ha aggiunto: «La curva della vita vi ha fatto incontrare. La stessa curva della vita che ha unito Trapani con Parma. E in questo nuovo cammino non sarete soli, ma insieme a una grande famiglia». Dopo la cerimonia, Enrico e Margherita si sono recati sul luogo della strage di ventisei anni fa, a Pizzolungo e vicino al mare, per deporre un mazzo di fiori. Quindi, insieme agli amici hanno raggiunto Villa Fiorita, a Marsala per la bella festa. Là dove su ogni tavolo del ristorante era posto un libro, come simbolo di riflessione e di pensiero. «E' un giorno bellissimo - ha esordito Margherita -. Per tutto il giorno il cielo era grigio, pioveva, poi appena siamo entrati in chiesa è spuntato il sole: un significato ci sarà. Quello che è capitato alla mia famiglia non è solo la mia storia, ma è parte della storia del nostro Paese. Per cui, non posso dire di voltare pagina, ora, ma forse un raggio di quel sole è entrato nella mia vita». Insieme ad Enrico a Trapani anche i parenti e tanti amici di Parma e Noceto. «E' stata una corsa emozionante - ha detto lo sposo -. Dopo la cerimonia abbiamo raggiunto il luogo della strage: è una storia che non solo condivido con Margherita, ma che fa parte di me. Un ricordo vivo e un messaggio presente. Io e Margherita stiamo insieme da due anni e tra un aereo e l'altro siamo arrivati fin qui. Fino a questo giorno: il giorno più bello della mia vita. E tra i tanti, il regalo più bello è stato don Ciotti, che sa sempre aggiungere qualcosa in più».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • bernardo

    05 Maggio @ 11.32

    sono felice per Voi grazie di cuore per la forza delle idee che portate avanti

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Pallavolo

Mondiali, l'Italia è già matematicamente qualificata per la final-six

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"