19°

30°

Parma

Tanzi: pena ridotta, ma ora rischia il carcere

Tanzi: pena ridotta, ma ora rischia il carcere
Ricevi gratis le news
14

E' definitiva la condanna per aggiotaggio nei confronti dell’ex patron della Parmalat, Calisto Tanzi: lo ha deciso la Cassazione che ha ricalcolato, un pò al ribasso, l’iniziale condanna di secondo grado a 10 anni di reclusione per portarla ad 8 anni ed 1 mese a seguito della prescrizione di alcuni episodi di false informazioni al mercato. Sono stati dichiarati prescritti, per Tanzi, i reati fino al 18 giugno 2003.
 I giudici della Quinta sezione penale hanno inoltre ricalcolato, al ribasso, sempre a causa della prescrizione, la condanna per il consigliere indipendente di Parmalat, Luciano Silingardi: aveva avuto 3 anni in appello, ora esce con 1 anno, 2 mesi e 15 giorni di reclusione con sospensione condizionale della pena. Per lui la prescrizione è stata dichiarata fino all’episodio dell’8 dicembre 2003. E' stata, inoltre, annullata con rinvio alla Corte d’Appello di Milano, la condanna a 2 anni e 6 mesi per Giovanni Bonici, ex presidente di Parmalat Venezuela. I supremi giudici hanno poi respinto il ricorso di Bank of America e del funzionario dell’istituto di credito statunitense, Luca Sala che, comunque, era stato già prosciolto. La Quinta sezione penale, infine, ha dichiarato inammissibili i ricorsi delle 17 parti civili contro il proscioglimento dei consiglieri indipendenti, Paolo Sciumè ed Enrico Barachini.
Con questo verdetto esce, sostanzialmente confermata - perlopiù eccetto le dichiarazioni di prescrizione – la sentenza emessa dalla Corte d’Appello di Milano il 26 maggio 2010 con il quale era stato riconosciuto il diritto dei 32 mila piccoli risparmiatori truffati dal crac del gruppo Parmalat a ricevere 100 milioni di euro, titolo di provvisionale, come risarcimento del danno. Questa provvisionale era stata negata in primo grado. Nel corso dei processi di primo e secondo grado i risparmiatori erano riusciti ad ottenere circa 90-95 milioni di euro concludendo accordi di transazione con Bank of America. Complessivamente il crac è stato pari a circa mille milioni di euro. 

La difesa di Tanzi ha presentato istanza di sospensione della pena alla Procura della Repubblica di Milano. Lo ha reso noto Giampiero Biancolella, uno dei legali di Tanzi. L’avvocato lo sta raggiungendo a Parma, dove Tanzi si trova a casa sua in stato di completa libertà.  «La Cassazione deve comunicare il dispositivo della sentenza alla Procura di Milano che emetterà l’ordine di carcerazione - ha spiegato Biancolella -: noi abbiamo chiesto che sia sospeso in attesa che il giudice di sorveglianza esamini la nostra richiesta di far scontare a Tanzi la condanna in detenzione domiciliare, come prevede la legge nei confronti delle persone che hanno compiuto 70». Tanzi, ha detto il legale, «ha 72 anni e le sue condizioni di salute sono compromesse». «Tuttavia - ha concluso Biancolella – non ci sono automatismi nell’applicazione della norma per gli ultrasettantenni in quanto il magistrato di sorveglianza deve valutare caso per caso la percorribilità della detenzione domiciliare».
Biancolella è arrivato poco prima delle 20 nella villa di Alberi di Vigatto, dove risiede l’ex numero uno di Parmalat, e ai cronisti in attesa lungo la stradina che costeggia il giardino ha definito «compromesso» lo «stato di salute» del suo assistito. Compromesso al punto da legittimare la sospensione di qualsiasi provvedimento di custodia in carcere. «Tanzi non ha certo fatto salti di gioia», ha poi risposto il legale ai giornalisti che gli chiedevano come l’ex re del latte avesse preso la conferma della condanna da parte della Cassazione. Quasi a confermare le sue parole, in serata alla villa di Tanzi è arrivato anche un medico.

 CODACONS "ASSURDO CONDANNARE TANZI E ASSOLVERE BANCHE"  - "Senza entrare nel merito della decisione della  Corte di Cassazione, non capiamo come si possa, per la medesima  vicenda, condannare Tanzi e assolvere le banche". Lo afferma il  presidente Codacons, Carlo Rienzi, commentando la sentenza con cui  la Cassazione ha reso definitiva la condanna per aggiotaggio nei  confronti dell’ex patron della Parmalat, Calisto Tanzi. "Le banche  hanno avuto un ruolo non indifferente nella vicenda Parmalat,  danneggiando migliaia di risparmiatori cui sono stati venduti  titoli spazzatura - prosegue Rienzi - Tuttavia gli istituti di  credito sono stati assolti con formula piena, mentre Tanzi è  stato condannato. Un paradosso assurdo e obiettivamente  incomprensibile".  (ITALPRESS).  fsc/com  04-Mag-11 18:20 


 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • paolo giglioli

    05 Maggio @ 09.52

    PENSO CHE SE NON FOSSE TANZI CON QUELLO CHE HA COMBINATO SAREBBE IN GALERA GIA' DA MOLTO TEMPO, MA IN ITALIA SI CONTINUA A PROTEGGERE I RICCHI CHE PEGGIO ANCORA LO SONO DIVENTATI TRUFFANDO LE PERSONE NORMALI. TANZI DOVREBBE VIVERE IN ASSOLUTA POVERTA' E NON CONTINUARE A VIVERE PRENDENDO CONTINUAMENTE IN GIRO LE PERSONE DELLA SUA STESSA CITTA'. SOLO QUESTO DEVE FARE PENA E NON CERTAMENTE LUI.

    Rispondi

  • claudio

    05 Maggio @ 09.47

    .. non me ne frega niente che il sig. TANZI vada in galera, deve solo rendere tutto il suo patrimonio rubato e vivere come un pensionato a 1100 € al mese .....

    Rispondi

  • Geronimo

    05 Maggio @ 07.52

    Tex i giudici applicano la legge, non vedo come tu possa collegare il PD ai giudici.... se i vari governi diminuiscono i tempi di prescrizione anche per reati gravi perchè la colpa è del PD. Gradita risposta grazie!

    Rispondi

  • Geronimo

    05 Maggio @ 07.50

    Strano che arriva il medico, fino a martedì stava benissimo.... e arriva dopo l'avvocato...

    Rispondi

  • fabrizio ferrari

    04 Maggio @ 22.10

    x VALTER èpiù facili che si candidi col pd visti i favori che gli stanno facendo i giudici

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse