19°

29°

Parma

Rapinò la banca vicino a dove abitava: 4 anni

Rapinò la banca vicino a dove abitava: 4 anni
Ricevi gratis le news
0

 Troppi indizi lasciati per non essere incastrato. I suoi precedenti gli avrebbero dovuto insegnare qualcosa, eppure si dimostrò troppo ingenuo nel mettere a segno quel colpo alla Banca agricola mantovana di via Jenner. 

Quella mattina del 5 ottobre 2010 era entrato in banca a viso scoperto, mimetizzato solo da un paio d'occhiali da sole, senza dire una parola aveva puntato una siringa sporca di sangue contro un'impiegata mettendole davanti un foglio in stampatello sgrammaticato («dare a me soldi io malato Aids e tumore...»). L'impiegata non aveva denaro in cassa, e allora A.V., 40 anni, originario di Crotone,  una vita segnata dalla droga, si era spostato dalla collega di fianco ripetendo il truce copione. A quel punto aveva anche pronunciato qualche parola, imitando (malamente) l'accento dell'Est Europa. Bottino non così magro com'era trapelato in un primo momento: 12.720 euro, per essere precisi al centesimo. Che gli sono pero costati molto cari: ieri, infatti, davanti al gup Conti è stato condannato in abbreviato a 4 anni di reclusione.
L'ingresso in banca di Antonio Virelli era stato immortalato dalle telecamere, ma non è stato questo l'indizio più «sostanzioso» per gli investigatori, subito incuriositi dalla modalità della fuga: l'uomo infatti, appena uscito dalla filiale, invece di dirigersi verso via Fleming si era infilato nel cortile di un grosso condominio proprio dietro alla banca. Entrato da via Jenner, attraversando quel cortile poi scavalcando la recinzione, era sbucato dall'uscita che dà su via Fleming sparendo dalle parti del Mercatone Uno. Solo uno che conosceva molto bene la zona poteva escogitare una fuga del genere.
E difatti: scava scava, è saltato fuori che il crotonese anni fa aveva abitato proprio in quel palazzone dietro alla banca. Vari testimoni quella mattina l'avevano visto scavalcare la recinzione, qualcuno addirittura aveva riconosciuto l'ex inquilino. Ai poliziotti era apparso chiaro quasi subito anche che il rapinatore era un italiano e non uno straniero come aveva cercato maldestramente di far credere. A parte l'astuzia della fuga nel cortile, per il resto quella mattina - prima del colpo - aveva messo in fila parecchie mosse azzardate. Dalla sosta al bar a quella davanti alla vetrina del parrucchiere Eros di via Fleming. Si era chinato sullo scatolone che Eros usa per raccogliere le foglie secche e l'aveva usato come scrittoio per il biglietto da mostrare in banca.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse