14°

26°

Parma

La consulta apre i lavori

La consulta apre i lavori
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Si parte in tanti e pieni di domande. La prima riunione della seconda «Consulta termovalorizzatore» (la prima si era costituita nel 2006), che si è tenuta martedì sera nella sede del quartiere Cortile San Martino, è stata l’occasione per mettere sul tavolo un gran numero di dubbi che ancora la cittadinanza ha sull'impianto di smaltimento di rifiuti che sorgerà ad Ugozzolo. Sono 25 i membri della consulta al momento attuale: «Questo vuole essere un organismo di base che dà voce ai cittadini, sganciandosi da alcun tipo di orientamento politico - ha introdotto il coordinatore della Consulta, Aldo Passeri -. Il nostro obiettivo sarà quello di porci domande e pretendere risposte, in modo da poter contare sul maggior numero di garanzie possibili».
 «Un punto d’incontro e d’interesse» per dirla con Giuseppe Pionetti, presidente del quartiere e coordinatore della precedente consulta. Rispetto al 2006 la situazione è cambiata: se prima si era in una fase progettuale, ora si è passati alla realizzazione. Tuttavia, molti cittadini non si spogliano della preoccupazione che ormai da diversi anni li accompagna: «Io non ho nessuna tessera politica, sono semplicemente il papà di tre figli, e oggi, lo dico sinceramente, sto soffrendo. Speravo di non doverla mai vedere questa consulta - dichiara Roberto Minari -. Qui ci avviamo alla conclusione di un percorso non qualificante, ma degenerante, che comprometterà la salute delle future generazioni». «130 mila tonnellate all’anno di rifiuti dovranno essere bruciate, perché questo produrrà energia per il teleriscaldamento. Una minaccia costante sulle nostre teste. Siamo sicuri di volerlo ritenere un percorso ineluttabile?» si chiede Nino Garavani. E se da una parte il dirigente dell’area Benessere e sostenibilità del Comune di Parma, Emanuele Moruzzi, assicura che l’impianto «potrà ricevere unicamente i rifiuti di Parma e provincia», i cittadini chiedono controlli per poterlo verificare. E alla domanda «ma alla fine cosa verrà bruciato all’interno del termovalorizzatore?» Moruzzi puntualizza che «il panorama è estremamente complesso, ci vorrebbero ore per scendere nei dettagli», lasciando così intendere che la perplessità troverà forse un riscontro più preciso nelle riunioni a venire. «Dobbiamo potenziare la differenziata, siamo fermi a numeri ancora troppo bassi» fa notare qualcuno. «Siamo al 46%, e contiamo di chiudere il 2011 al 52%, non mi sento di dire che siamo così indietro» spiega Moruzzi. «Città come Benevento e Salerno sono al 90% - interviene Luigi Dallovo, che aggiunge -. Bisognerà anche trovare il modo di sorvegliare sulla provenienza dei rifiuti, e capire dove e come verranno stoccate le 40 mila tonnellate di ceneri che si produrranno ogni anno». «Sono state valutate soluzioni alternative di smaltimento? Come l’impianto di eliminazione a freddo dei rifiuti, che ad esempio troviamo nel Centro di riciclo di Vedelago?» si interroga Giovanni Nazari. E poi c'è chi si preoccupa anche per le industrie del territorio: «I nostri prodotti che hanno marchio Dop e Doc, lo perderanno?» si chiede Andrea Brozzi. Un calderone di punti interrogativi, insomma, che di sicuro non andranno in fumo da qui al 2012, ma che pretenderanno risposte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Ballottaggi

Urne aperte a Salso e in 74 comuni Italiani: si vota fino alle 23

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il ministro Centinaio

«Il caso sms? Finirà in nulla»

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

12Tg Parma

Ladri scatenati a Felino: settimana di furti in paese

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri Video

PARMA

Lauryn Hill entusiasma la Cittadella: le foto della serata

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Censimento dei rom e schedature più urgenti

di Filiberto Molossi

6commenti

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

Superenalotto

Esce il 6: vinti oltre 51 milioni di euro

SPORT

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

FORMULA UNO

Mercedes davanti a tutti: non è solo questione di gomme

SOCIETA'

cultura

E' morta Chichita, la moglie di Italo Calvino

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse