12°

19°

politica

Parma 5 Stelle: "Sull'inceneritore Pizzarotti piange lacrime di coccodrillo"

"Avrebbe dovuto fare di tutto per fermarlo"

Inceneritore

Inceneritore

Ricevi gratis le news
0

"L’immagine del rettile con la pancia piena e l’occhio lacrimoso ci è venuta spontanea quando abbiamo letto sui quotidiani locali le dichiarazioni del sindaco Pizzarotti, che si è dichiarato contrario al superamento del limite di 130mila tonnellate bruciate all’anno dall’inceneritore di Ugozzolo". A definire "lacrime di coccodrillo" quelle del primo cittadino è Parma 5 Stelle.

 

"Una presa di posizione obbligata, quella del sindaco, ma anche tardiva e imbarazzata - scrivono i rappresentanti parmigiani del Movimento -. Dopo la lunga serie di personalità rappresentative della società civile della città, come i Barilla, il rettore dell'università di Parma Paolo Andrei, il vescovo Enrico Solmi, l'Unione Industriali, che hanno preso decisamente posizione contro il potenziamento dell’inceneritore, anche Pizzarotti si “adegua” unendosi al coro. Ma lo fa da par suo dando un colpo al cerchio e uno alla botte e sostenendo la tesi della irresponsabilità del Comune nella vicenda. Intendiamoci, il Comune effettivamente non ha potere decisionale, in quanto la sua partecipazione in  IREN Spa è di azionista minore e l’altro organo decisionale è la Regione e non l’amministrazione comunale di Parma. Ma questo il sindaco Pizzarotti lo sapeva dal principio".

 E continuano, dutramente: "L'accordo scaduto il 30 giugno scorso che limita la capacità dell'impianto di Ugozzolo a 130mila tonnellate annuali è solo una foglia di fico, per oscurare la verità inammissibile, e cioè che il 'forno' di Parma è di ultima generazione, quindi resterà l'unico a bruciare i rifiuti della regione e di altre province interregionali. Infatti anche lo scorso anno la Regione aveva chiesto una deroga a 170mila tonnellate, in barba agli accordi presi.  È sotto gli occhi di tutti che incenerimento e gestione virtuosa dei rifiuti sono antitetici perché è ovvio che per ammortizzare i costi imponenti di costruzione di un inceneritore deve essere garantita per decine di anni una congrua quantità di rifiuti da bruciare. Il forno insomma è sostanzialmente una macchina da soldi, e un'azienda privata pensa prima di tutto ai propri interessi finanziari. La politica invece dovrebbe occuparsi della salute e del benessere dei cittadini, nella speranza che Parma, oltre ad essere 'Capitale della cultura' non diventi anche 'Capitale dell'inquinamento'.

 Fermo restando le pesantissime responsabilità della giunta regionale Bonaccini, che sembra più legata agli interessi della multiutility che a quelli della difesa della salute dei cittadini, dobbiamo però sottolineare anche quelle del Comune di Parma, che oggi piange lacrime di coccodrillo ma che all’epoca non condusse fino in fondo la battaglia per bloccare l’impianto, costasse quel che costasse (anche in termine di penali). Ecco perché aveva ragione Grillo, quando nell'ormai storico 'Dies Iren', aveva detto dal palco di piazza della Salute che l'inceneritore a Parma non si sarebbe mai dovuto fare".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

gossip

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 negli scatti di Fabrizio Effedueotto

fotografia

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 Foto

Sabato latino al New York: ecco chi c'era - Foto

GAZZAREPORTER

Sabato latino al New York: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Escursioni in montagna: Cairn, un aiuto dalla tecnologia

HI-TECH

Escursioni in montagna: Cairn, un aiuto dalla tecnologia

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

"Dati falsificati o inventati": Harvard chiede il ritiro di 31 studi del parmigiano Anversa

il caso

"Dati falsificati o inventati": Harvard chiede il ritiro di 31 studi del parmigiano Anversa

università

Il governo cancella "non subito" il numero chiuso a Medicina. L'Ordine: "Ci ripensi". I rettori: "Un equivoco" I numeri

12Tg Parma

Sedici pattuglie per una notte di controlli straordinari: si ripeterà ogni settimana Video

Furto

Blitz dei ladri ai Corrieri: portata via la cassaforte

4commenti

serie A

Parma-Lazio, Inglese c'è. Gervinho più no che sì

ausl

Salute mentale e dipendenze patologiche: numeri in aumento

12Tg Parma

Inquinamento e meteo, ennesima giornata nera per Parma Video

premio

Lirica e Hip Hop, il rap "canta" Verdi: successo e ritmo al Regio Gallery

CASO CONQUIBUS

Aversa è ai domiciliari, ma alcuni colleghi vorrebbero una sua consulenza

1commento

12Tg Parma

Riciclaggio di denaro, a Parma boom di segnalazioni Video

Coldiretti

Morto Ettore Picchi, il «paladino» degli agricoltori

governo

Approvata la manovra 2019. Esteso lo stato d'emergenza per i danni da maltempo 2017 a Parma

1commento

12Tg Parma

Parma, Gervinho ancora out. D'Aversa: "La salvezza resta l'obiettivo" Video

INTERVISTA

"Sui social parliamo di libri". E l'insegnante di Borgotaro diventa... un cruciverba Video

Intervista a Massimo Beccarelli, insegnante sempre più impegnato con gli hashtag culturali.

ieri sera

Incidente in tangenziale a Collecchio: un ferito al Maggiore

Lutto a Ozzano

Muore il giorno dopo il compleanno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Non si può pensare solo agli impegni elettorali

di Domenico Cacopardo

WORLD CAT

Ecco la Top10 dei gatti più votati. Mandate le vostre foto

ITALIA/MONDO

Lutto nella moda

E' morto Mario Bandiera, fondò la griffe Les Copains. Aveva 87 anni

il caso

Migranti "scaricati" in Italia, la Francia ammette: "Un errore, gendarmi nuovi"

SPORT

sport

Conosciamo Alessandro Magnani, un parmigiano ai Mondiali juniores di judo Video

volley

Mondiali donne; primo ko (irrilevante) dell'Italia, la Serbia vince 3-1

SOCIETA'

la prova del cuoco

Parizzi su RaiUno per proporre un risotto dai sapori...verdiani

SPETTACOLI

Torna "Velluto Rosso", tutto il teatro di Parma e provincia Video

MOTORI

NOVITA'

Nuova Kia Ceed: 5 porte e wagon lanciano la sfida

moto

Suzuki Katana, il ritorno