16°

29°

Parma

Una festa multiculturale fatta dalla gente

Una festa multiculturale fatta dalla gente
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli
Otto giorni, oltre sessanta eventi, settanta associazioni e realtà del territorio coinvolte, migliaia e migliaia di partecipanti. Il bilancio, calcolatrice alla mano, è di certo positivo. Ma la soddisfazione più grande dell’edizione 2011 della Festa dell’Europa trascende i numeri.
La festa dei cittadini
 Per la prima volta, infatti, quest’anno la festa è stata organizzata non dalle istituzioni promotrici, ma dai cittadini delle decine e decine di associazioni messe in rete: «Una festa fatta dalla gente, e non calata dall’alto», spiega Nicola Valenti, di Efsa, prima di scappare a cantare nel coro che con l’Inno alla gioia, ieri, ha inaugurato l’Europarty, evento conclusivo della manifestazione. Fino all’anno scorso si chiamava «Parla come mangi», aperitivo letterario all’insegna della multiculturalità. Quest’anno è stato qualcosa di più: cultura, musica e divertimento per chiudere le celebrazioni della Festa dell’Europa con i dovuti riguardi. Location, ancora una volta, il luogo prediletto dell’Europa in città: la Biblioteca internazionale Ilaria Alpi e gli attigui giardini di San Paolo.
La lettura delle poesie
Dopo il coro dell’Efsa, e prima della suggestiva esibizione di danza collettiva «Contact Improvisation», messa in scena tra gli alberi del parco dagli artisti di Parma Eracquario Company, è stata la volta delle tante poesie e dei tanti brani letterari letti nelle più diverse lingue dai ragazzi Erasmus di Esn - Assi Parma e dal Parma Writers’ Group New Grains, di Wallis Menozzi Simpson. Per i meno avvezzi c’è il libretto con la traduzione, ma sono tanti i parmigiani che si lasciano rapire dai suoni esterofili e si sforzano di capire il significato.
Spazio al dialetto
C’è spazio per lo scambio intergenerazionale, con la presentazione del progetto «European grandparents for young Europeans», e poi c’è il dialetto, protagonista dell’incantevole esibizione del Coro delle tradizioni popolari Renzo Pezzani, diretto dalla Maestra Gabriella Corsaro, con una ventina di elegantissime signore che si sono esibite in due pezzi di tradizione parmigiana: «Cor Pramzàn» e «Ghera tre donni»; come a dire che, ok il poliglottismo, ma ci vuole anche un po’ di  sano folclore nostrano. Poi ancora reading, musica live della «JL and friends band», e un goloso aperitivo per salutarsi e darsi appuntamento all’anno prossimo. «Questo è uno speciale momento di festa - spiega Nicola Valenti -, che gratifica molto le numerosissime associazioni che quest’anno si sono impegnate per la riuscita degli oltre sessanta eventi in calendario, tutti seguitissimi dalla cittadinanza».
Una tradizione lunga 5 anni
 Anche l’assessore provinciale all’Europa, Francesco Castria, non ha mancato di sottolineare l’importanza del significato della festa: «L’appuntamento con la Festa dell’Europa è ormai una tradizione che si ripete da cinque anni, ma quest’anno possiamo parlare di una piccola rivoluzione, perché la manifestazione ha potuto contare sul coinvolgimento attivo di tantissime realtà». Anche il direttore dell’Istituzione Biblioteche, Giovanni Galli, ha chiarito: «Quello di oggi è un appuntamento tradizionale di letture plurilinguistiche che si è trasformato in qualcosa di nuovo - le sue parole -. Mai come ora è chiaro quanto sia la cittadinanza la vera protagonista, e fautrice, di questa rassegna». L’Europarty è stato realizzato dalle istituzioni promotrici della Festa in collaborazione con la Biblioteca internazionale Ilaria Alpi, l’associazione Asn - Assi di Parma, l’associazione New Grains, Efsa dancers, singers and musicians, e l’associazione Eracquario danza.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

6commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Ciclismo

Mondiali di Innsbruck, i convocati di Cassani. Aru ha rinunciato

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. Milan pari. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street