14°

27°

Parma

Pedroni: "La qualità della scuola di Parma retrocede. Si prendano a modello Piemonte e Friuli"

Ricevi gratis le news
1

In campo scolastico, Parma e l'Emilia-Romagna dovrebbero prendere esempio da Piemonte e Friuli-Venezia Giulia, che hanno saputo dare risposte ai problemi degli insegnanti e delle famiglie e fanno balzi in avanti nella graduatoria della qualità. Mentre Parma retrocede.
Lo dice Manfredo Pedroni, consigliere provinciale del Pdl, che in un'interrogazione a risposta scritta cita i dati del mensile «Tuttoscuola». Torino e Biella sono ai primi posti nella classifica della qualità delle scuole, dice Pedroni, «mentre Parma retrocede al 13° posto». Pedroni chiede alla Provincia di rivedere «la propria posizione demagogica e strumentale di fronte alla riforma Gelmini» e di dare risposte a famiglie e insegnanti sul modello di Piemonte e Friuli.

Ecco il testo integrale dell'interrogazione a risposta scritta e in aula:
Oggetto: “ GLI ERRORI  DELLA  PROVINCIA  E  DELLA  REGIONE  RICADONO  SUGLI  STUDENTI, SULLE  FAMIGLIE  E   SUGLI  INSEGNANTI ”

Il sottoscritto Consigliere Provinciale Manfredo Pedroni

PREMESSI
- risultati del “2° Rapporto sulla qualità nella scuola italiana” realizzato da “Tuttoscuola”, il mensile per insegnanti, genitori e studenti, che ha stilato una graduatoria delle Province e delle Regioni in base alla qualità del sistema di istruzione;
- che le graduatorie sono state realizzate elaborando migliaia di dati di fonte ufficiali, aggiornati alle ultime rilevazioni disponibili, in tutto 96 indicatori, dai quali si ricava un’approfondita e inedita radiografia del sistema scolastico del nostro paese;

CONSTATATA

a) la sorpresa del balzo in avanti del Piemonte, Regione italiana che si colloca al primo posto della graduatoria, che rispetto a quattro anni fa, guadagna tre posizioni, scavalcando l’Emilia Romagna, che retrocede dal primo al quarto posto;
b) le province di Biella e Torino sono ai primi posti mentre Parma retrocede al 13° posto;

RILEVATO

A) che la Regione Piemonte ha fatto una legge regionale per tutelare le scuole di montagna, preservandole di fatto come prevede la riforma Gelmini dalla riorganizzazione del sistema scolastico nazionale, con nessuna riduzione di classi, di insegnanti e personale “Ata”;
B) che la Regione Piemonte ha sottoscritto con il Ministro Gelmini un accordo per l’impiego dei precari,  ottenendo classi a tempo pieno rispondenti alla domanda dall’utenza scolastica;

 

C) che la Regione Friuli-Venezia G. passa dal 5° posto al 2°. Dopo la sottoscrizione di accordi con il Ministero per l’impiego dei Precari;
D) che la Regione Emilia Romagna con il suo Presidente Errani si è rifiutata di sottoscrivere con il Ministero l’Accordo per dare risposte positive ai Precari e soddisfare le richieste delle famiglie che chiedono il tempo pieno, come da tre anni il Popolo delle Libertà chiede;
E) che l’Amministrazione Provinciale più volte sollecitata non ha fatto nulla per chiedere alla Regione di sottoscrivere gli accordi con il ministero che avrebbero risolto gran parte dei problemi riguardanti le richieste del tempo pieno, dei precari e dell’edilizia scolastica con la messa a norma delle nostre scuole;

CHIEDO  ALLA  GIUNTA  PROVINCIALE DI  PARMA

1) di fronte al “2° Rapporto sulla qualità nella scuola” realizzato da “Tuttoscuola” che vede La Regione Emilia Romagna retrocedere dal primo al quarto posto e la provincia di Parma al 13° posto, quale giustificazione intende dare agli studenti, alle famiglieagli insegnanti e ai precari;
2) se non intende ravvedere la propria posizione demagogica e strumentale, di fronte alla riforma Gelmini, di solidarietà con ogni forma di contestazione alla riforma stessa;
3) se non intende assumere le responsabilità che competono a un’Amministrazione pubblica danno risposte ai bisogni delle famiglie con un scuola efficiente in continuo miglioramento come fatto dalle province e Regione Piemonte e la Regione Friuli-Venezia G.

Il  Consigliere Provinciale Manfredo Pedroni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • massimo

    12 Maggio @ 01.39

    Chi fa la classifica? E' attendibile oppure è come il leader della pdl che si fa le leggi da solo fa da arbitro e da giocatore allo stesso tempo. A proposito di DEMAGOGIA...pdl...cosa significa...Partito Demagogico Liberticida? Non sono rosso...ma veramente il governo e l'opposizione sono veramente ridicoli,svendono il nostro paese, la nostra scuola i nostri ospedali...le nostre spiagge, la nostra salute....dovete solo vergognarvi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover