18°

28°

Parma

Al Parco Ducale il primo Baby Bar d'Italia

Ricevi gratis le news
2

Un locale a misura di famiglie e bambini, con una speciale attenzione all’ambiente. Qui le mamme potranno prendere un aperitivo con le amiche e prendersi allo stesso tempo cura dei loro bimbi. I più piccoli, dal canto loro, non avranno modo d’annoiarsi perché potranno fruire di spazi dove giocare e laboratori ludico/didattici in cui cimentarsi. Il tutto nella splendida cornice del Parco Ducale.
A Parma arriva l’Eco Baby Bar. L’inaugurazione è fissata per sabato 21 maggio, alle 16.30. L’esperienza già diffusa negli Stati Uniti, in Germania e nei paesi scandinavi, approda così per la prima volta anche in Italia. A far da apripista sarà proprio la nostra città, grazie all’idea di Lorenza Mazzoni e Valentina Bersiga, due giovani mamme divenute imprenditrici dopo aver vinto il bando per l'imprenditoria giovanile e femminile 2010 indetto dal Comune e gestito dalla società comunale Parma Sviluppo.
Il bando per l'imprenditoria giovanile e femminile si colloca nell’ambito dei progetti che l’amministrazione comunale ha messo in campo per sostenere la crescita del capitale umano. Il Comune ha scelto di “scommettere” su nuove realtà imprenditoriali, per valorizzare idee e talenti presenti sul territorio e cercare di attrarre a Parma giovani leve dell’imprenditoria in grado di produrre un valore aggiunto per il territorio. Una scommessa all’insegna del talento, della creatività, delle idee innovative. Con una particolare attenzione alle imprese “rosa”, ad alto valore innovativo in termini di beni e servizi da portare sul mercato, e capaci di integrarsi nel tessuto imprenditoriale esistente.Al bando potevano partecipare persone di età non superiore a 40 anni o società di recente costituzione promosse sempre da under 40. In ogni caso la società costituenda o esistente deve avere sede legale e operativa sul territorio di Parma.
Nel caso dell’Eco Baby Bar il Comune ha messo a disposizione delle due mamme/imprenditrici (ora riunite nella 'Eco Love srl') a canone d’affitto agevolato i locali noti come “Serre Petitot” all'interno del Parco Ducale.Il locale è a misura di famiglia, aspetto quest’ultimo centrale nelle politiche dell’Amministrazione comunale. Negli spazi dell’Eco Baby Bar gli adulti potranno gustare aperitivi e prodotti tipici, in buona parte biologici, di stagione e a km zero. Per i più piccoli saranno a disposizione piatti ad hoc, con tanto di pappe per lo svezzamento. All’interno dell’Eco Baby Bar si possono trovare attrezzature specifiche per mamme e neonati, una zona fasciatoio dove sarà possibile cambiare i pannolini e perfino l’angolo per l’allattamento. Oltre, naturalmente, le zone gioco.
Una speciale attenzione è dedicata all’ambiente. Lorenza Mazzoni e Valentina Bersiga, oltre a puntare su prodotti di qualità o biologici, hanno voluto per il loro locale materiali ecosostenibili e hanno cercato di ridurre l’utilizzo della plastica. Sono, infatti, di legno i giochi e l’arredamento.

Ecco, nel dettaglio, le caratteristiche innovative del servizio:
- zone giochi bimbi (interne ed esterne, anche nel giardino interno)
- angolo morbido per bambini 0/2 anni
- angolo allattamento
- zona con fasciatoio per il cambio pannolino
- attrezzature specifiche per mamme e neonati
- eventi e laboratori per bimbi, in collaborazione con noti agriturismi e fattorie didattiche (ad esempio: preparazione del sale aromatico, disegno con i fiori, impariamo a fare il formaggio…)
- menù bimbi e pappe per lo svezzamento

“L’iniziativa che oggi presentiamo può essere definita una grande opera – ha affermato il sindaco Pietro Vignali – perché costruire una città a misura di famiglia e sostenere le imprese giovanili non è qualcosa di poco conto. Era l’impegno che ci eravamo prefissati ed è stato centrato pienamente. Mi complimento con Lorenza e Valentina per il loro innovativo progetto”.
“E’ bello che il primo intervento di Parma Sviluppo riguardi il comparto del commercio – ha rimarcato Paolo Zoni, assessore al Commercio – Da parte nostra c’è la massima disponibilità a sostenere le nuove forme di impresa che stanno nascendo sul territorio”.
“Imprese e famiglie sono il motore di sviluppo del territorio – ha spiegato Cecilia Maria Greci, delegata del sindaco all’Agenzia per la famiglia – per questo staremo al vostro fianco e lavoreremo assieme. Questo progetto rappresenta un segnale importante anche perché è promosso da imprenditrici donne e riserva una grande attenzione alla sostenibilità”.
“Come Parma Sviluppo – ha affermato Matteo Antorini (Parma Sviluppo) – siamo stati il soggetto attuatore del bando. Il progetto è stato realizzato nel giro di tre mesi e spero possa essere il primo di una lunga serie”.
“Il nuovo locale vuole unire l’idea di ristorazione a quella di famiglia – hanno sottolineato Lorenza Mazzoni e Valentina Bersiga – l’intento è quello di fare contenti grandi e piccini, offrendo servizi ad hoc per ciascuno”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesca

    17 Maggio @ 17.28

    bellissima idea! Finalmente Parma fa un piccolo passo verso le mamme e i bambini, che sono il nostro futuro! Veramente peccato peccato peccato per l'area gioco al centro della quale campeggiano i servizi igienici, meta continua di extracomunitari e spacciatori di droga. Una vergogna per una città come Parma. Il caro Vignali non l'ha visitata? vada a farci un giro per vedere lo spazio dedicato ai bambini!

    Rispondi

  • geppo

    17 Maggio @ 14.15

    Ottima iniziativa, peccato che al Parco Ducale non ci siano strutture per i bambini.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"