19°

29°

Violenza sessuale

Stuprata per ore, Federico Pizzarotti: "Terribile, Parma faccia scudo"

Federico Pizzarotti: "Terribile, Parma faccia scudo"

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
8

«Una vicenda agghiacciante, terribile. Difficile anche da leggere fino in fondo. Sia fatta giustizia senza se e senza ma». Così su Facebook il sindaco di Parma Federico Pizzarotti commenta la violenza sessuale per cui sono state arrestate due persone dalla squadra mobile della città emiliana. «A nome di tutta la comunità parmigiana e della sua gente - prosegue il primo cittadino - ci stringiamo attorno alla ragazza che ha subìto forme di violenza indicibili. #Parma faccia scudo attorno a questa giovane donna e non la lasci mai sola. Ora c'è bisogno del sentimento forte e compatto di tutta la nostra piccola, grande comunità».

In precedenza la vicepresidente della Camera M5S Maria Edera Spadoni aveva scritto in un tweet: "Ennesimo stupro aberrante, questa volta a Parma. Urge l’immediata attuazione del piano anti violenza. Non c'è più tempo da perdere!#violenzadigenere". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • STEFANO

    31 Agosto @ 10.42

    chissa' se si sente un po in colpa per aver "accolto" tanti stranieri che spacciano altro che chiamare salvini si senta in colpa per la miseria!

    Rispondi

  • Luca

    30 Agosto @ 22.17

    Sindaco la città è al collasso in tutti i campi....se non si fanno più i trattamenti di disinfestazione per le zanzare tigre figuriamoci cosa si stia facendo per questo tipo di problemi.......grande vergogna perché io ti ho votato!!!!

    Rispondi

    • paolo

      30 Agosto @ 23.34

      Indubbiamente fra disinfestazione zanzare e stupro ci sono molte cose in comune. Siamo veramente alla frutta a leggere questi commenti.

      Rispondi

      • STEFANO

        31 Agosto @ 10.45

        certo che se compri una dose come diceva quel disperato a 5 euri ........................

        Rispondi

      • Roberto

        31 Agosto @ 09.02

        @Paolo, penso che Luca non abbia paragonato le due cose, probabilmente voleva dire che se non sono capaci di fare il minimo, disinfestazione delle zanzare, probabilmente su problemi piu' seri c'e' poco da sperare. Anche se poi il problema zanzare, non e' che sia cosi' piccolo, basti vedere quanti casi, e quanti morti ci sono, per questo aspettiamo che succeda anche a Parma, visto che siamo in una zona a rischio, non sulle dolomiti.

        Rispondi

  • Berta

    30 Agosto @ 20.34

    @Carlo, molti dei quaranta-cinquantenni degli 'ape' sono lo stesso genere di personaggi che hanno come migliori amici quel genere di 'fornitori' e che adescavano adolescenti minorenni pagandole con abiti firmati o ricariche del cellulare. Già scordato il racket di prostituzione minorile nella 'Parma bene' di pochissimi anni fa? Credevate che certa feccia umana fossero dei casi isolati e che li avessero identificati tutti? A proposito, quanti di quei 'clienti' sono finiti in galera?

    Rispondi

    • Carlo

      30 Agosto @ 22.15

      Già, con una differenza: in certi ambienti o "salotti" sono sempre successe cose più o meno butte/squallide. Erano comunque nicchie. Questo non riguarda la villa di Berlusconi o la camera di Lapo (tanto per citare due esempi) qui parliamo degli ambienti che vive il 90% della città. Qui altro che "Parma faccia scudo"!! "Parma si dia uno schiaffo" e speriamo che si dia una svegliata.

      Rispondi

  • Carlo

    30 Agosto @ 20.00

    Non posso che condividere le parole del Sindaco di Parma, anche se trovo una forte amarezza nel farlo. Ricordiamoci che la droga è uno degli elementi chiave di questa aberrante storia e che rappresenta uno dei problemi che questa giunta (al secondo mandato) non ha saputo affrontare in maniera sufficiente. Il nostro sindaco è da sempre pronto ad apparire sui social e sui media in generale (non che faccia male) e rappresenta in maniera cristallina noi parmigiani e la nostra voglia di apparire, dire la nostra e farci notare. Sui fatti diciamoci la verità: non siamo poi così bravi. Ci si accorge ora che la nostra città, anzi la nostra "PaVma movidare" è rasa di fighetti tossicodipendenti???? Quando successe il crack di Cambi fino al giorno prima c'era la coda per essere il suo best friend, il giorno dopo il deserto dei tartari. Uno come Cambi si è solo rovinato, ma quando c'è una personalità aggressiva o depravata come in questo caso era solo questione di tempo. Sinceramente temo che non sia l'unico caso e che anche nella nostra città vi siano altri criminali simili. Il passato non si può cambiare, spero solo che questo "VIP" e relativi complici paghino in maniera esemplare (anche se ne dubito), ma soprattutto che sia un monito per il futuro che si impari che anche se hai soldi, una bella attività e sei sempre in centro tra la "bella gente" a fare "gli ape", non significa nulla: puoi comunque essere un gran pezzo di "M"!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse