12°

26°

Parma

Ancora operata la piccola Giorgia Pagano

Ricevi gratis le news
0

di Caterina Zanirato

Infermieri, medici, amici. Sul volto dei tanti che sono stati vicini alla piccola Giorgia Pagano si riesce a cogliere il grande senso di impotenza che si prova davanti a una bambina di 3 anni colpita da una grave e rarissima malattia. Giorgia, due giorni fa, è stata sottoposta a un lungo intervento all’ospedale di Parma a causa del peggioramento della sua situazione e del continuo reflusso di liquidi intestinali, dato che i suoi organi, ma soprattutto l’intestino, non funzionano. E’ stata operata dallo stesso direttore di chirurgia pediatrica, Carmine Del Rossi: l’intervento è durato dalle 8 del mattino alle 15 ed è stato molto impegnativo, dato che la bambina ha dovuto anche subire una trasfusione di sangue.
«La piccola Giorgia Pagano è stata sottoposta ad intervento chirurgico 2 giorni fa, mercoledì, per problemi di motilità intestinale - spiega il direttore -. Le condizioni generali attualmente sono buone, migliorate. Ma la fase post-operatoria permane delicata».
Non si sa infatti quanto la piccola dovrà restare su quel letto di ospedale che, per quanto abbia appena 3 anni, l’ha già vista troppe volte. Ma se il senso di impotenza ha colto l’espressione di tutti, non ha scalfito minimamente la forza della madre, Elisa Barone, che promette di tentare il possibile. «Purtroppo si tratta di un intervento tampone, che non risolverà la situazione - commenta -. E purtroppo il peggioramento della situazione fa sì che il momento di sottoporsi all’operazione decisiva, purtroppo rischiosissima, per Giorgia si avvicini. Dovremo sicuramente prenotare una visita a Miami, dove Giorgia sarà operata. Ma la mia speranza è ancora accesa: io spero di trovare almeno un’altra persona nel mondo che ha avuto un problema simile al mio, che mi dia un consiglio.... Ora, ad esempio, stiamo provando un farmaco giapponese...». Giorgia ha infatti una rarissima anomalia cellulare che blocca la motilità intestinale: la «Sindrome di Berdon» le impedisce di alimentarsi costringendola a vivere legata ad una pompa infusoria per 16 ore al giorno. «Purtroppo non aver mai usato l’intestino comporta una serie di complicazioni assurde - spiega la madre -. Io continuo a sperare che una soluzione possa arrivare».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Ladri scatenati a Felino, settimana di furti in paese

12Tg Parma

Ladri scatenati a Felino: settimana di furti in paese

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri Video

PARMA

Lauryn Hill entusiasma la Cittadella: le foto della serata

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

LUTTO

Addio a Benecchi, storico oste di borgo dei Grassani

3commenti

PARMA CALCIO

Caso sms, la rabbia di Lucarelli: "Danno pesantissimo all'immagine del club" Video

1commento

PARMA

Spaccio in Oltretorrente, i residenti: "Chiediamo l'identificazione dei clienti" Video

7commenti

Processo

Public money, le difese: «Assolvete Costa e Villani»

3commenti

brescello

Spray urticante in faccia al venditore per non pagare l'iPhone: in carcere 26enne

Il giovane aveva risposto a un annuncio online

Ambiente

Le Guardie ecologiche: «Non possiamo più tutelare la natura come prima»

2commenti

BORGOTARO

Addio a Maria Rosaria Brugnoli, colonna del volontariato

PARMA

Proges, positivo il bilancio 2017. Michela Bolondi alla presidenza

Traversetolo

Musulmani, la polemica sul cambio di sede

1commento

Collecchio

Rompono i vetri ma nell'auto non c'è niente

1commento

BEDONIA

Addio alla maestra Maria Luisa Serpagli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Censimento dei rom e schedature più urgenti

di Filiberto Molossi

5commenti

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

LUBIANA

Il corpo trovato in un fiume in Slovenia è di Davide Maran, 26enne di Ferrara

cattolica

Ceffone al figlio che fuma uno spinello: padre denunciato

SPORT

FORMULA UNO

Mercedes davanti a tutti: non è solo questione di gomme

calcio

Mondiali, Puyol censurato dalla tv iraniana: ha i capelli lunghi

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

Piacenza

Capriolo incastrato fra le sbarre: lo liberano i vigili del fuoco Video

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse