17°

29°

Parma

"Lifesafe": si studia il primo passaggio pedonale hi-tech

"Lifesafe": si studia il primo passaggio pedonale hi-tech
Ricevi gratis le news
9

Infomobility progetta alcun strisce pedonali "hi-tech" in viale San Michele. L'installazione era prevista per domani e venerdì, ma ci sono dei contrattempi. Infomobility comunicherà in futuro l'eventuale inizio dei lavori.

La notizia di questa mattina
Le strisce pedonali? Saranno luminose e intelligenti: rileveranno infatti la presenza dei pedoni grazie a un sensore e li illumineranno dal basso verso l'alto. Il primo attraversamento hi-tech in città, chiamato "Life Safe" sarà realizzato fra domani e venerdì in viale San Michele, in prossimità di piazzale Vittorio Emanuele II.
Al lavoro ci sarà la ditta "PR Target" di Villarbasse, nel Torinese, con l'assistenza dei tecnici di Infomobility. 
Il nuovo passaggio sarà caratterizzato da bande dotate di led luminosi che, non appena  avvertono la presenza di un pedone,  lo  illuminano dal basso verso l’alto tramite sofisticati sensori che  aumentano l’intensità della luce  rendendo visibile chi attraversa la strada già a 150 metri di distanza.  "Rispetto agli attuali sistemi di illuminazione dall’alto - si legge in una nota diffusa da Infomobility - questo  permette un’illuminazione del pedone superiore del 70%, dal momento che vengono eliminate  le ombre formate dall’eccessiva distanza dei coni di luce provenienti dall’alto".  
Il tratto interessato, all’altezza del civico 5, fino al 31 maggio sarà ristretto tra le 9 e le 12.30 e ancora dalle 14 alle 17.30, per evitare problemi alla circolazione nelle ore di punta.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Uno studente

    25 Maggio @ 14.37

    Dalla foto/anteprima non si capisce bene, ma voglio sperare che i faretti saranno incastonati nell'asfalto in modo da non sporgere neanche di 1 millimetro, per evitare il problema ridicolo ed imbarazzante degli occhi di gatto, già citati fra i commenti da Paolo. Se saranno incastonati, ben vengano. Ottimo.

    Rispondi

    • pier luigi

      25 Maggio @ 19.17

      PS.: basta ancge il rifacimento delle striscie a meno che non li inseriscano nella parte nera!

      Rispondi

    • pier luigi

      25 Maggio @ 19.15

      X paolo e tizio: e alla successiva asfaltatura? meno cose si mettono in terra, meglio è. Visto che i dissuasori (rialzi) non sono legali o li sono in ceri casi! per me sono soldi spesi male meglio un segnalatore di velocità posto prima del pedonale

      Rispondi

  • elly

    25 Maggio @ 13.40

    e fuori città neanche l'ombra delle care e vecchie strisce pedonali per attraversare, non una via qualsiasi, ma la VIA EMILIA.

    Rispondi

  • Ferra

    25 Maggio @ 12.41

    Che dire ... sempre più tecnologici .... Chissà se si penserà mai a cambiare anche l'illuminazione stradale con i LED .... con i conseguenti risparmi ... Speriamo che non facciano anche questi la fine dei famosissimi "occhi di gatto" che tutti gli anni ci vengono propinati come la panacea di qualunque investimento sulle strisce e che poi, sistematicamente, la prima ruspa spazzaneve che passa ... se li porta via ... E noi paghiamo ... gli occhi ... e il gatto ....

    Rispondi

  • Luca

    25 Maggio @ 12.20

    Il problema in quell'incrocio è che i pedoni usano la pista ciclabile della rotatoria di barriera Repubblica perché gli sa briga andare "fino" alle strisce. è un problema che va risolto perché capita spessissimo ed è molto pericoloso (oltre a creare intralcio al traffico)

    Rispondi

  • Maurizio

    25 Maggio @ 12.10

    Ottimo progetto. I pedoni però si ricordino di attraversare SEMPRE e SOLTANTO sulle strisce pedonali. I Comuni si ricordino la dovuta ed adeguata segnalazione verticale e manutenzione orizzontale della segnaletica. Nei punti critici aggiungere un semaforo a chiamata del pedone.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

5commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

3commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse

motori

Il tempo libero secondo Mercedes