19°

Parma

Parma e Verona, una nuova società per lo sviluppo economico dei due territori

Ricevi gratis le news
0

Una società, inizialmente costituita dai Comuni di Parma e di Verona, che promuove investimenti strutturali, infrastrutturali e servizi avanzati per il supporto all’economia dei due territori. Questo il senso dell’atto firmato in Municipio a Parma dai sindaci di Verona Flavio Tosi e della città ducale Pietro Vignali per la costituzione di una società che crei occasione di sviluppo dei due territori.
La firma inaugura la fase concreta, attuativa del protocollo sottoscritto il 28 febbraio 2008 tra il Comune di Parma e il Comune di Verona per l’alleanza dei territori. Un protocollo che venne firmato per rafforzare i sistemi locali urbani e i processi di cooperazione fra enti pubblici e soggetti privati delle due città.

Gli obiettivi della newco – Gli obiettivi della newco saranno quelli di promuovere lo sviluppo di politiche finalizzate alla crescita dei reciproci sistemi produttivi, incentivare la promozione delle vocazioni economiche dei rispettivi territori, per favorire in maniera significativa la loro competitività sia in ambito nazionale che internazionale, partecipare ad iniziative di sviluppo urbanistico ed economico-sociale, promosse anche da associazioni di privati, dirette a potenziare e promuovere la filiera agroalimentare locale e nazionale.

A chi è rivolta – Inizialmente la newco sarà costituita solo dai due Comuni. Quindi le Amministrazioni coinvolgeranno altri attori istituzionali pubblici e privati, anche industriali, delle due città.

I tempi – L’intesa di fatto dà mandato agli uffici dei due Comuni di predisporre una bozza di atto costitutivo della società, da condividere entro i primi dieci giorni di giugno per le successive deliberazioni.

Perché Parma e Verona – Sono molti gli aspetti che legano le due città: Parma e Verona sono inserite nel contesto medio-padano le cui risorse prevalenti fanno riferimento a funzioni legate agli stessi ambiti, come ad esempio quello della produzione agroalimentare, della meccanica per l’agricoltura e, di conseguenza, della logistica integrata. Le fiere di Parma e Verona hanno rilievo nel mondo per le loro rassegne internazionali di Cibus e Vinitaly che si collegano ad una tradizione centenaria nelle filiere del cibo e del vino. Le città di Parma e Verona, infine, vantano una lunga tradizione di impegno per lo sviluppo dei servizi logistici e del trasporto intermodale, attraverso un costante flusso di merci lungo l’asse Tirreno-Brennero verso i territori del nord Europa. Una geocomunità Padano – Tirrenica crea un’area con le stesse opportunità infrastrutturali, economiche, culturali di una grande metropoli conservando quelle caratteristiche di qualità della vita che nessuna grande città si può permettere.

Tosi e Vignali – Il sindaco di Verona Flavio Tosi ha detto che “partendo dalla fiera e proseguendo nel campo della logistica, dei trasporti, ma anche della cultura e del turismo, Parma e Verona hanno molti temi in comune. Penso che questa intesa crei una collaborazione fattiva che possa portare benefici all’economia veronese e di Parma”.

Pietro Vignali, sindaco di Parma, ha invece parlato di ricadute positive “per due città, Parma e Verona, che sono accomunate da diverse cose. Innanzitutto sono due snodi infrastrutturali importanti, e lo diventeranno ancora di più con la Ti-Bre, quindi da aspetti culturali e turistici. Ma sono soprattutto l’espressione del made in Italy in ambito agroalimentare nel mondo. Quindi penso che la newco, estesa un domani anche ad altri soggetti istituzionali privati e industriali, possa creare opportunità di investimento nelle due città. Questo è un esempio quasi unico di un’alleanza che risponde ad un criterio funzionale e non regionale”.
Alla firma erano presenti anche il vicesindaco del Comune di Parma con delega alle partecipate Paolo Buzzi e l’assessore alle Partecipate del capoluogo veneto Enrico Toffali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno