-1°

ambiente

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, domenica senz'auto a Parma

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile a Parma - dal 16 al 22 settembre - al centro il tema della multimodalità, con lo slogan: “Cambia e vai”
Ricevi gratis le news
3

Dal 16 al 22 settembre si svolgerà la 17° Edizione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, iniziativa promossa dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio.
Parma, come sempre, ci sarà, e sarà in prima fila con una serie di iniziative che avranno al centro il tema della multimodalità, per il quale è stato scelto lo slogan: “Cambia e vai”.

La Settimana Europea della Mobilità prende avvio domenica 16 settembre, con il “P – DAY”, tutti a piedi nel centro di Parma, con una giornata senza auto: il centro storico sarà chiuso al traffico, dalle 8 alle 20, all'interno dei viali di circonvallazione, per lasciare il posto al Palio di Parma e ad altre iniziative che animeranno la città. La settimana sarà contraddistinta da importanti momenti di confronto ed approfondimento sui temi della sostenibilità: con il corso seminario di lunedì 17, al Palazzo del Governatore, dal titolo: “Una capillare rete di ricarica al servizio della mobilità elettrica: problemi e soluzioni”, rivolto a tecnici e personale del settore ed alla cittadinanza e poi il convegno - workshop dal titolo: “Mobility management” in programma nella sede della ditta Ocme Srl, in via del Popolo 20/A, a San Leonardo, e rivolto ai mobility manger di aziende ed istituzioni locali.

 

L'obiettivo è quello di promuovere la scelta di diversi mezzi di trasporto che favoriscano la mobilità sostenibile con un positivo impatto ambientale per il territorio: per esempio nel tragitto casa – lavoro o in quello casa - scuola, ma anche negli spostamenti quotidiani con mezzi alternativi all'auto privata. Andare a piedi in palestra, utilizzare il treno o l'autobus, la bici per andare al lavoro anziché l'auto privata sono solo alcune delle opzioni che quotidianamente ogni cittadino può scegliere e che hanno il vantaggio di essere molto spesso più agevoli, economiche e salutari rispetto all'utilizzo del mezzo privato. Ne hanno parlato, nel corso della conferenza stampa di presentazione, il Sindaco, Federico Pizzarotti; Tiziana Benassi, Assessore alle Politiche di Sostenibilità Ambientale e mobilità sostenibile del Comune di Parma; Nicola Ferioli, Dirigente del Settore Mobilità ed energia del Comune di Parma; Angela Chiari Mobility Manager D'Area del Comune di Parma; Giovanni Bacotelli, Amministratore Unico di Infomobility Spa; Roberto Prada, Presidente TEP Spa e Andrea Mozzarelli, Presidente di Fiab Parma Bicinsieme.


“La settimana europea della mobilità sostenibile – ha sottolineato l'assessore Tiziana Benassi – è un'occasione per riflettere sul tema della mobilità a tutto campo. L'edizione di quest'anno è incentrata sul tema dell'intermodalità e vuole essere una sfida per tutti i cittadini ad utilizzare, durante questa settimana, mezzi alternativi all'auto privata in modo da riscoprire la città e l'ambiente”.


Il sindaco, Federico Pizzarotti, ha rimarcato il senso di una settimana, quella dedicata alla mobilità sostenibile, che ha come obiettivo quello di indurre ad un cambiamento culturale e di approccio nei confronti della mobilità partendo proprio dalle piccole azioni di ogni giorno attraverso una riflessione attenta sulle necessità di spostamento che ognuno ha e come affrontarle in modo sostenibile attraverso il car sharing, il bike sharing o i mezzi di trasporto pubblico.


Nicola Ferioli e Angela Chiari hanno illustrato alcuni punti del ricco programma che contrassegna la settimana europea della mobilità.


Il presidente di Tep Spa, Roberto Prada, ha ricordato gli eventi promossi da Tep con particolare riguardo all'apertura dell'archivio Storico Tep, martedì 18, alle 11, in via Taro,“un patrimonio di tutta la città”.


Giovanni Bacotelli, Amministratore Unico di Infomobility Spa, ha fatto riferimento all'impegno della società nella promozione dell'uso di mezzi alternativi all'auto come car e bike shering e della cicletteria. Ed ha ricordato l'importante accordo raggiunto con Trenitalia per promuovere la mobilità sostenibile, accordo che verrà illustrato in occasione della conferenza stampa di giovedì 20, alle 10.30, proprio negli spazi della Cicletteria.


La Settimana Europea della Mobilità vuole, quindi, promuovere comportamenti virtuosi e sensibilizzare la cittadinanza sulle opportunità legate proprio al tema del cambio di mezzi di trasporto sostenibili per muoversi in città e fuori come bike sharing, car sharing, car pooling, auto e bici elettriche, bus, utilizzo dalla bici in genere e la possibilità di muoversi a piedi, oppure utilizzando il treno per raggiungere destinazioni lontane.

La Settimana Europea della Mobilità sarà anche l'occasione per parlare delle azioni legate al Programma Sperimentale Nazionale di Mobilità Sostenibile Casa – Scuola e Casa – Lavoro promosse e cofinanziate del Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio, con un importo pari a circa un milione di euro, di cui il Comune di Parma è soggetto capofila e cofinanziatore e che prevede, sotto lo slogan “Parma
mobilità sostenibile in azione!”, per cittadini, aziende e scuole, la realizzazione di: pista ciclabile direzione nord – sud, due velostazioni, sei postazioni di bike sharing, azioni volte a favorire la mobilità sostenibile e la creazione di una centrale di monitoraggio del traffico. I 12 partner pubblici e privati sono: Proges, Scrat Srl, Arpae, Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma, Infomobility Spa, BicinCittà, Movesion Srl, FIAB Parma Bicinsieme, Euromobility, Coop Cigno Verde, Università degli Studi di Parma e Ausl Parma - Azienda Unità Sanitaria Locale di Parma.


E' inoltre in programma, venerdì 21 settembre, alle 21, al Teatro Pezzani, lo spettacolo teatrale, ad ingresso gratuito, sulla mobilità sonstenibile: “Incroci”, a cura di Scrat Srl.


A questo si aggiunge la campagna “Legàmi Sicuri”: azioni per contrastare il furto delle biciclette, grazie all'attività dei volontari FIAB che svolgeranno anche dimostrazioni pratiche, attività di comunicazione, distribuzione di cartine di percorsi ciclabili presenti in città, per far conoscere meglio la rete di piste ciclabli. Infomobility Spa e Tep Spa promuoveranno iniziative innovative legate alla mobilità sostenibile.


PROGRAMMA INIZIATIVE DA DOMENICA 16 A SABATO 22 SETTEMBRE


Domenica 16 settembre.


“P – DAY”, tutti a piedi nel centro di Parma, con una giornata senza auto entro i viali di circonvallazione dalle 8 alle 20, in concomitanza con il Palio di Parma.
Alle 9 – 37° Camminata “Vivi la tua città camminando e usando il mezzo pubblico” - partenza da via Baganza. Manifestazione podistica non competitiva e a passo libero organizzata a cura del Cral TEP. Percorso breve 6,5 km – percorso lungo 10 km. I partecipanti riceveranno una bottiglia d’olio come premio di partecipazione. Sono inoltre previsti altri premi a sorteggio e per i gruppi più numerosi. Partenza da via Baganza dalle 9 alle 9.30. Iscrizioni sul posto a partire dalle 8. La camminata si svolge in concomitanza con la 34° GARA COMPETITIVA FIDAL DI CORSA SU STRADA TORNEO “AVIS TEP”, valida per il circuito provinciale di corse su strada, che si correrà su un percorso di 10 km. Le iscrizioni sul posto sono attive dalle 8.00, la partenza è prevista alle 9.00.
Alle 9.30 – Biciclettata: 4° Edizione “PARMAinBICI”, per promuovere la sicurezza stradale, nel tragitto Parco Ducale – Campus, iniziativa organizzata da FIAB – PARMA, Infomobility, con il patrocinio di Comune di Parma, ed in collaborazione con Università degli Studi di Parma ed Azienda Ospedaliero Universitaria.


Lunedì 17 settembre.


Dalle 9 alle 13 - Corso – seminario di formazione gratuita, dal titolo: “Una capillare rete di ricarica al servizio della mobilità elettrica: problemi e soluzioni. Come accelerare l'installazione di colonnine pubbliche e private e punti di rifornimento condominiali”, al Palazzo del Governatore. Il corso – seminario gratuito è promosso e curato dallo staff del sito specializzato Vaielettrico.it, con il patrocinio e coorganizzazione di Comune di Parma e Anci Emilia Romagna ed il sostegno di Iren Spa, Ducati Energia e Smtp Spa. E' dedicato a funzionari comunali ed ai professionisti iscritti agli Ordini professionali della province di Parma, Reggio Emilia e Piacenza, oltre che essere aperto alla cittadinanza. Il corso – seminario prende avvio alle 9.20 con i saluti dell'assessore alle Politiche di Sostenibilità Ambientale e Mobilità Sostenibile, Tiziana Benassi, e sarà moderato da Mauro Tedeschi e Massimo degli Esposti, giornalisti fondatori di Vaielettrico.
Alle 9.40 - “La ricarica: aspetti urbanistici e burocratici nei piani di installazione di una rete di colonnine” a cura di Giuseppe Roccasalva, ricercatore del Politecnico di Torino.
Alle 10 - “Le complessità giuridiche della materia – le coperture degli eventuali rischi” a cura di Gianfranco Simonini, legale della Ferrari e docente dell'Università di Modena – Reggio Emilia.
Alle 10.20 - “Aspetti tenici della mobilità elettrica – reti di ricarica per il traffico commerciale nei centri storici e aspetti tecnico – economici della ricarica domestica e privata”, a cura di Gianni Catalfamo, Amministratore delegato di One Wedge.
Alle 10.40 - “Programmi di infrastrutturazione in corso, con riferimento anche alla ricarica domestica e privata: problemi urbanistici, edilizi – commerciali e condominiali”, a cura di Cristiano Liardo del Gruppo Iren.
Alle 11 – “Impianti di ricarica, aspetti tecnici e industriali”, a cura di Enrico Girardi, direttore tecnico di Ducati Energia.
Alle 11.20 - “Gli aspetti economici e le esperienze di car sharing e car pooling studiate per i Comuni” a cura di Nicola Ciniero, Presidente di BePooler.
Alle 11.40 – Conclusioni: il caso di Parma. Tiziana Benassi, assessore alle Politiche di Sostenibilità Ambientale del Comune di Parma e Nicola Ferioli, dirigente Settore Mobilità ed Energia del Comune di Parma.
Alle 12 – Dibattito e risposte ai quesiti.
Alle 12.40 – Attribuzione crediti formativi
Alle 13 – Aperitivo offerto da Smtp Spa – Società per la mobilità ed il trasporto pubblico di Parma.


Martedì 18 settembre.

Alle 11 – Inaugurazione Archivio Storico TEP in via Taro 12, Sede TEP Spa.
Sarà presentato alla stampa e alle autorità cittadine l’archivio storico TEP, riallestito al 1° piano della sede dell’azienda in via Tao 12. Un nuovo allestimento espositivo guiderà i visitatori attraverso oltre 100 anni di storia dei trasporti pubblici di Parma e provincia.


Mercoledì 19 settembre


Dalle 10 - Temporary Point – Intermodabilità a cura di Comune di Parma, Tep e Infomobility Spa - in piazza Garibaldi. Tep attiverà il proprio ufficio abbonamenti mobile. Chi viaggia in autobus, dunque, potrà rivolgersi al Punto mobile per ricaricare l’abbonamento, chiedere informazioni o consultare i nuovi orari invernali. Infomobility darà informazioni sui diversi servizi di mobilità sostenibile (Bike sharing, Car sharing e Cicletteria), sulle promozioni attive e chi lo desidera potrà effettuare direttamente l’iscrizione o il rinnovo al servizio di bike sharing.


Giovedì 20 settembre.


Dalle 6.30, per tutta la mattinata – presso la Cicletteria - “Cambia e vinci”: iniziativa organizzata da Comune di Parma e Infomobility Spa. Verranno premiati con un simpatico gadget tutti coloro che, durante la mattinata, usufruiranno di più mezzi di trasporto per recarsi al lavoro. Chi, ad esempio, utilizzerà il servizio bike sharing per raggiungere la stazione dei treni (o arrivando in stazione a Parma) oppure chi parcheggerà il proprio mezzo a due ruote nel deposito sicuro della Cicletteria per poi raggiungere il treno.
Alle 10.30 – Conferenza Stampa – Presentazione dell'accordo Comune di Parma – Infomobility Spa– Trenitalia, nella Cicletteria, in piazzale Dalla Chiesa. L’Accordo prevede sconti sui servizi di mobilità sostenibile per i passeggeri Trenitalia.


Dalle 15 alle 18 – Visita guidata in bici: “Alla scoperta del Parmigiano Reggiano!”, giro in bici con degustazione, con partenza dalla Cicletteria, in piazzale Dalla Chiesa, a cura della Coop Cigno Verde e della guida esperta Davide Pagani.


Venerdì 21 settembre.


Giornata nazionale “Bike to work”. Dalle 7.30 alle 9 sono previste azioni mirate per le aziende ed enti pubblici e privati che hanno aderito e promuovono la mobilità sostenibile nel tragitto casa – lavoro, saranno coinvolti anche i dipendenti del Comune di Parma.
Alle 9.30 – Convegno - workshop dal titolo: “Mobility Management”, presso ditta Ocme Srl, iniziativa organizzata dal Comune di Parma. Alle 9.45 saluti istituzionali dell'Assessore alle Politiche di Sostenibilità Ambientale, Tiziana Benassi, ed inaugurazione colonnine di ricarica elettrica all'Ocme. Modera Angela Chiari, Mobility Manager di Area del Comune di Parma. Facilita: Lorenzo Bertuccio di Euromobility. Alle 10.20 - Sven Hesse, responsabile acquisti e logistica Chiesi Farmaceutici, sede di Amburgo, Germania, parlerà di: “Esempi di interventi di mobility management ad Amburgo”. Alle 10.30 Stefano Vasini, Direttore ACI Parma, parlerà di: “Agevolazioni fiscali per l'acquisto di veicoli ecosostenibili”. Alle 10.45, Silvia Squarcina, responsabile prevenzione INAIL, tratterà di: “Riduzione del tasso medio tariffa INAIL”. Alle 11.15 – Cesare Sgarzi del “Servizio Trasporto Pubblico Locale, Mobilità Integrata e Ciclabile” della Regione Emilia – Romagna, parlerà delle: “Politiche regionali sul trasporto pubblico”.
Alle 11.30 - Premiazione delle Aziende Virtuose da parte di Tep Spa, Infomobility Spa e Smtp Spa.
Seguirà, alle 11.40, la sessione interattiva con workshop tematico – lavori a piccoli gruppi, coordinati da Lorenzo Bertuccio di Euromobility.
Alle 12.30 – Conclusioni del workshop.
Alle 12.45 – Visita guidata allo stabilimento Ocme Srl.
Alle 13.15 – Light Lunch, offerto da Ocme.
Nel pomeriggio è in programma il Corso di formazione avanzato per Mobility Manager – 1° modulo. Iniziativa organizzata da Euromobility nell'ambito delle attività del “Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa – scuola e casa – lavoro”.

Alle 21 – Spettacolo Teatrale, a ingresso libero, sulla mobilità sostenibile: “Incroci”, Teatro Pezzani, borgo San Domenico 7. Iniziativa organizzata da Scrat Srl, nell'ambito delle attività del “Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa – scuola e casa – lavoro”.


Sabato 22 settembre.


Alle 5 del mattino - “A la maten'na bonora”, biciclettata non competitiva di circa 10 chilometri, con partenza da piazza Garibaldi, organizzata da “La Sajeta” e da FIAB – PARMA
Alle 9.30 – 10.30 – 11.30 - Visite guidate gratuite, previa prenotazione (su sito: https://goo.gl//UtL2ed) all'archivio storico TEP aperto al pubblico, negli uffici di via Taro, 12. I visitatori saranno coinvolti in un viaggio all’interno del deposito TEP e del suo Archivio Storico. Le visite sono a cura di Giancarlo Gonizzi, coordinatore dell'Archivio TEP, e saranno condotte dagli studenti del Liceo Scientifico Ulivi che negli ultimi anni hanno collaborato con l'Archivio, tramite un progetto di alternanza scuola-lavoro. 


Dalle 10 alle 18 - Campagna “Legàmi Sicuri” – azioni per contrastare il furto delle biciclette – gazebo in piazzale Dalla Chiesa - a cura di Fiab Parma, con patrocinio del Comune di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    15 Settembre @ 05.01

    federicot

    Ammazza quanta roba inutile. Per fermare le auto non ci vuole mica tanto....

    Rispondi

  • PaoloUno

    15 Settembre @ 00.56

    L'unica cosa sensata è lo slogan "cambia e vai". Infatti, salgo sulla mia auto, ingrano la prima, cambio in seconda e così di seguito sino alla settima, e me ne vado, in perfetta autonomia, dove mi è permesso andare. Tutto il resto è una inutile perdita di tempo e denaro.

    Rispondi

  • Gnox

    14 Settembre @ 19.49

    La solita, inefficace, vuota retorica. E per spiegare come questa amministrazione sia "smart" (come fa tanto "cool" definirsi) basta vedere come sia stata incapace di coordinare scuole e trasporto pubblico...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Animali Fantastici 2 subito al top

Locandina di "Animali fantastici 2"

SPETTACOLI

Cinema: Animali Fantastici 2 (I crimini di Grindenwald) subito al top degli incassi

Victoria's Secret Fashion Show 2018, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

moda

Victoria's Secret Show, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

1commento

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

3commenti

Lealtrenotizie

Attesa per questa notte un'imbiancata sulla città

PRIMI FIOCCHI

Attesa per questa notte un'imbiancata sulla città

VIA SIGNORELLI

I ladri in casa: «Mi hanno rubato perfino le scarpe»

STALKER

Picchia e minaccia la ex: «Ti sgozzo»

STRADONE

Addio agli storici ippocastani

Il caso

Lizhang all'attacco: "Pronto a vie legali per riprendermi il Parma". Nuovo Inizio: "Socio non adeguato, riacquisto legittimo"

6commenti

PARMA

Incidente in via Torelli: coinvolto un autobus

GASTRONOMIA

Tenzone del Panettone, la grande bontà

GAZZAREPORTER

"Good morning Parma": risveglio con i vetri ghiacciati

La foto del lettore Carlo

VIGATTO

Gli Hawks in concerto dopo trent'anni

SALSO

Il vicesindaco Porta: «Vere e proprie discariche in centro città»

Intervista

L'ex Gazzola lancia la sfida al Sassuolo

furti

Ladri e furbetti della cassa in azione in due supermercati Esselunga Video

Indagine Italia Oggi

Qualità della vita, Bolzano sempre al top. Parma sale un gradino ed è sesta

1commento

Medesano

Incendio alla ex fornace di Felegara, quella dell'allarme "eternit sulle coperture"

Parma calcio

Sondaggio - La coppia-gol che ci ha fatto sognare di più? Ça va sans dire Chiesa-Crespo. I risultati

12Tg Parma

Ancora grave (ma stazionario) il 41enne vittima dell'incidente mortale di Diolo Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché è giusto ricordare la guerra dei nostri nonni

di Michele Brambilla

2commenti

L'ESPERTO

Le agevolazioni per l'acquisto della prima casa

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

FORLI'

Adescava minori sui social network: 35enne arrestato per violenza sessuale

VENEZIA

Fa i suoi bisogni sulla Basilica della Salute: 3mila euro di multa

SPORT

TENNIS

Sorpresa finale: Zverev strapazza Djokovic

F3

Pauroso incidente al Gp di Macao: frattura vertebrale per la tedesca Floersch

1commento

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta  - Mele al forno rivisitate

VELLUTO ROSSO

Lodo Guenzi (Stato Sociale), la storia dell'Impressionismo e "Ogni bellissima cosa"

MOTORI

ANTEPRIMA

Aston Martin DBX, il primo Suv non sarà elettrico

RESTYLING

Mercedes Classe C, l'ammiraglia compatta