17°

28°

Parma

Pipì per strada: multato per 300 euro

Pipì per strada: multato per 300 euro
Ricevi gratis le news
22

 E' stata comminata la scorsa notte dai vigili urbani di Parma la prima contravvenzione da 300 euro nei confronti di una persona che stava facendo pipì in strada. Si tratta del primo caso registrato nella città emiliana, dopo la recente ordinanza del sindaco di centro-destra Pietro Vignali.
Il multato è un giovane, sorpreso dagli agenti mentre orinava contro un muro della prima periferia cittadina. Il ragazzo avrebbe commentato amaramente con i vigili che «300 euro per una pipì sono davvero troppi», ma ha intascato la contravvenzione senza fare storie. Il Comune di Parma ha da qualche giorno ingaggiato una lotta senza quartiere a chi sporca la città. L’ordinanza prevede ammende anche contro chi getta in strada mozziconi di sigarette. Pure in questo caso la multa è di 300 euro.

Intanto, la polizia municipale ha effettuato nuovi controlli anti-prostituzione: sono stati multati sia clienti che lucciole.

Guarda il video sui controlli in mediagallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maria Luisa

    19 Settembre @ 16.18

    I vigili dovrebbero passare dalle strade del centro la domenica mattina, troverebbero oltre alle pipì anche delle belle e grasse vomitate davanti ai portoni delle abitazioni; inoltre mozziconi, bicchieri, bottiglie rotte... Sarebbe piacevole che per una volta non fosse solo il caso, ma una sana abitudine il controllo notturno delle vie del nostro centro storico. Però i fiori ci sono.

    Rispondi

  • luca23

    19 Settembre @ 13.03

    Ma stiamo scherzando???E' possibile che ci sia qualcuno che usa ancora argomentazioni penose come queste?I bar sono chiusi e quindi la faccio per strada???Ma fatela sotto casa vostra!

    Rispondi

  • luigi

    19 Settembre @ 13.01

    giusto non urinare per strada come non buttare carte o mozziconi di sigarette per strada e che ci sia il controllo ma è altrettanto giusto che la città venga arredata di servizi creazione di vespasini più cestini ecc...il tutto per mettere il òittadino di far rispettare l'ordinanza nosi avrebbero scusanti giusta la sanzione

    Rispondi

  • Stefania

    19 Settembre @ 13.01

    Il problema dei bagni pubblici a Parma c'è sempre stato... Ho entri in un bar (e consumi!) o la tieni fino a casa... se ci riesci, poi se ci sono dei bambini non en parliamo! Lo stesso vale per i rifiuti, non solo il mozzicone di sigaretta ma anche l'involucro del gelato per es.; da quando è arrivata la raccolta differenziata porta a porta sono spariti tutti i cassonetti e pure i già pochi cestini! Ma il turista che mangia al sacco come fa? si riporta tutto a casa?

    Rispondi

    • Francesco

      19 Settembre @ 15.17

      Credo che sia solo questione di abitudine e buona educazione. Come fanno le donne a non fare pipì per la strada? Quando esco in compagnia e vado in qualche locale osservo che in genere i bagni riservati alle donne sono sempre occupati mentre quelli per gli uomini sempre liberi. Probabilmente perchè gli uomini sanno che tanto la potranno fare per la strada mentre le donne no, e allora si attrezzano facendola prima di uscire. Cominciamo a farlo anche noi, grazie!

      Rispondi

  • luca23

    19 Settembre @ 11.58

    E' incredibile che ci sia qualcuno che difende chi sporca la città.Devo però rispondere a quel lettore che chiede multe più alte per i cani fanno la pipì in strada.Spero vivamente che sia uno scherzo perchè se no questa richiesta dimostrerebbe una pochezza di argomenti allucinante.C'è da dire che preferisco la pipì di un cane che è senz'altro meno in quantità di quella di un uomo.Invito il simpatico lettore a venire al venerdì e al sabato nelle vie del centro a vedere lo schifo che viene prodotto.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design