11°

26°

Parma

GCR un anno dopo: il "compleanno" della richiesta del piano economico dell'inceneritore

Ricevi gratis le news
4

Comunicato stampa

365
girogirotondo casca il mondo

La Terra ha compiuto un'orbita completa intorno al Sole da quando il 31 maggio 2010 ci presentavamo agli uffici dell’allora Enia per chiedere copia del Piano Economico Finanziario dell’inceneritore di Ugozzolo.
Oggi festeggiamo con voi la prima candelina di questo importante anniversario, un anno in cui abbiamo scandito con costanza e perseveranza i giorni che passavano da questa data, quasi una tortura cinese, goccia dopo goccia, la nostra richiesta di avere un documento che per ora rimane inevasa.

Ricorderemo fino allo sfinimento che tutti i documenti e gli atti relativi al costruendo inceneritore devono essere resi pubblici a coloro che ne fanno richiesta come da delibera del Consiglio Comunale di Parma nr. 45 del 31/03/2006, anche se all’interno del consiglio comunale di Parma nessuno, a quanto pare, si sta crocifiggendo per far rispettare ad Iren questa delibera.
E’ interessante ricostruire la storia delle risposte di Enia/Iren in merito e, a questo proposito, approfittiamo del sito Parmadaily.it, il cui direttore ha anch’egli richiesto invano copia del piano.
Andrea Marsiletti ricostruisce così la saga del PEF.
Il 5 luglio 2010 il direttore Affari Legali e Societari di Enia Dr. Massimiliano Abramo comunica che non è possibile prendere visione di quel documento poiché “Enia, in quanto società quotata in Borsa, è sottoposta a rigide regole di pubblicità dei propri atti e documenti: la legge (Regolamento emittenti di Consob e Testo unico della Finanza) infatti disciplina le modalità di comunicazione al pubblico"
Successivamente, il 12 ottobre 2010, il Direttore Generale Viero dice l'opposto di Abramo, ovvero che il Piano può essere diffuso e che sarà reso pubblico, ma che oggi non è possibile farlo perché nessuno lo ha approvato.
Lo stesso Sindaco di Parma, Pietro Vignali, ha più volte chiesto il Piano Economico Finanziario in una prima lettera data 19 luglio 2010 a cui è seguita una risposta parziale da parte del Direttore Generale di Iren Andrea Viero in data 28 luglio. Successivamente lo stesso Sindaco tornava a sollecitarne la consegna in data 8 febbraio 2011.
L'8 marzo 2011 in un intervista rilasciata al settimanale Zerosette, la Responsabile delle Relazioni Esterne di Iren, Selina Xerra, rispondeva alle sollecitazioni del giornalista sostenendo che il Piano Economico Finanziario sarebbe stato consegnato unicamente al sindaco, contravvenendo palesemente alla succitata delibera del 2006, che obbligava massima trasparenza nei confronti di tutti i cittadini e associazioni.
Alla fine di tutta la vicenda, questo fantomatico piano nessuno lo ha visto se non, forse, il sindaco Vignali, che però, se lo ha, se lo tiene per sé.

Perché ostinarsi tanto a chiedere un documento del genere, direte voi?
La risposta è semplice. Nel piano è indicato il costo reale dell’impianto e come Iren pensa di rientrare dall’investimento.
Iren ha sempre dichiarato che grazie all’impianto ed al fatto che non manderemo più i nostri scarti fuori provincia, le tariffe di smaltimento resteranno allineate a quelle del 2009.
Parallelamente, il decreto Ronchi stabilisce che gl investimenti delle multi-utility possono essere coperti solo tramite le bollette degli utenti.
Facciamo poi notare che i costi dell’impianto sono lievitati da 178  a 194 milioni.
Scatenate un po’ la vostra fantasia e forse capirete perché questo piano non è ancora saltato fuori.
Buon compleanno PEF!

Associazione Gestione Corretta Rifiuti e Risorse di Parma - GCR

Parma, 31 maggio 2011

-341 giorni all'avvio dell'inceneritore di Parma, ORA lo possiamo fermare.

+365 giorni dalla richiesta a Iren del Piano Economico Finanziario del Pai, forse perché l'inceneritore costa 315 milioni di euro?

+43 giorni dal lancio di Boicottiren: http://tinyurl.com/boicottiren
Aderisci anche tu: boicotta Iren, digli che non finanzierai un euro dell'inceneritore di Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirco

    01 Giugno @ 09.07

    @ sorbolo : Boia chi molla!!! Alla prossima manifestazione vieni anche tu e porta + gente possibile...sostieni il GCR, vota quelli che ti diranno che sono contrari all'INCENRITORE...sono le ns civilissime armi...usale Non mollare

    Rispondi

  • simone

    31 Maggio @ 17.54

    il pianeta ha fatto un orbita completa attorno al sole, in un senso.... e l'amministrazione dal senso contrario, esattamente l'opposto. Il mondo alla luce degli eventi, catastrofici, inaspettati ma non del tutto imponderabili, si muove verso il rispetto dell'ambiente (forse ancor più che verso il rispetto di chi lo abita, ovvero gli uomini) ma non i nostri amministratori, non i nostri Amministratori delegati. Ormai nessuno fa più finta di non sapere, di non capire ne dove finisce l'autolesionismo ne dove comincia il profitto. Mi congratulo con gli attvisti del GCR perchè sono persone comuni, persone che hanno capito che sarà difficile, ma è necessario combatttere perchè il sonno della ragione (nostra, non la loro) alla quale ci hanno indotto, può e deve essere sovvertita. "Il vento è cambiato" s'è sentito in questi giorni: dai NO TAV a NO INC , agli INDIGNADOS , alla primavera araba, questo è il momento di una cittadinaza consapevole e attiva, stanca del malgoverno e che sa di meritare molto di più di ciò che ottusi (quando non in malafede) amministratori sanno concepire.

    Rispondi

  • Kenny

    31 Maggio @ 16.39

    Il GCR fà un lavoro egregio ed importantissimo e li ammiro per le loro battaglie, ma che si mettano il cuore in pace che non salterà mai fuori niente......intanto il cantiere procede a gonfie vele !!!! Ancora un grazie di cuore al gang di Vignali !!!!

    Rispondi

  • franco

    31 Maggio @ 13.26

    Non avete letto bene : " SI chiama PIANO ......... " , Naturale che ci voglia tanto , tanto , tempo per vederlo !!!!! CHISSA^ SE E^ nato poi di domenica !!!!!!! FALCO .

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Claudio Lombino

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

PARMA

Spazzatura accumulata su scale e corridoi di un palazzo del centro  Foto

3commenti

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

5commenti

METEO

"Salvo" il ponte del 25 aprile, 1°maggio a rischio pioggia Video

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

1commento

Serie B

Stasera Frosinone-Empoli. Lucarelli su Facebook: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta" Video

1commento

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

1commento

CARABINIERI

Pusher in bici fermato con 30 grammi di marijuana a Salsomaggiore: denunciato

Si tratta di un 26enne nigeriano, che ha cercato di allontanarsi alla vista di una pattuglia

1commento

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMA

Bersaglieri ciclisti: i fanti piumati in festa per le strade della città Foto

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

8commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella: "Mandato a Fico per esplorare un'intesa tra Pd e M5S

Scuola

Insegnante sostegno arrestato: gridava alla classe "porci", "maiali"

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

Gran Bretagna

Insegna il saluto nazi al cane: multato per "crimine d'odio"

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover