19°

29°

Parma

Solidarietà e impegno sociale: i 34 anni del "Borgo"

Solidarietà e impegno sociale: i 34 anni del "Borgo"
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti

Solidarietà, impegno sociale, cultura d’impresa e cultura del lavoro. Sono i valori che, fin dalla sua nascita, hanno contraddistinto l’operato dell’associazione culturale «Il Borgo»; gli stessi che da anni ispirano anche la vita umana e professionale di Cristina Bazzini, attuale presidente di Colser-Aurora Domus, che proprio nel «Borgo» ha mosso i primi passi dopo il diploma.

Per questo,  il circolo, che ieri ha celebrato 34 anni di attività, ha voluto festeggiare premiandola come «testimonial» degli stessi valori che, dice il presidente Eugenio Caggiati, «ci hanno fatto nascere e poi crescere; che ancora oggi ci spingono a proseguire, a stimolare il confronto, a essere una risorsa per tutta la città e a dare il nostro contributo di idee alle forze sociali e politiche del territorio».

La cerimonia  di premiazione si è tenuta nella sede di via Turchi, dopo la celebrazione della Santa Messa in cui sono stati ricordati i tanti che oggi non ci sono più, ma che negli anni hanno condiviso il percorso del Circolo, a partire dal suo fondatore, Andrea Borri.

«E’ iniziato  tutto da qui - spiega Bazzini -; dopo il diploma ho lavorato alcuni anni come segretaria per «Il Borgo», prima di passare a Colser, come ragioniera».

Poi ha ripercorso  la sua storia, personale e professionale, che a 27 anni la vedeva già sposata e presidente della cooperativa, che all’epoca contava meno di un centinaio di dipendenti. «Anche se ero già sposata - racconta - fino a 37 anni ho pensato solo al lavoro, a cui ho dato tanto e che mi ha ripagato con grandi soddisfazioni. Poi ho sentito che mancava qualcosa e quando è nata mia figlia Martina ho scoperto un istinto materno che non credevo di avere».

E’ proprio  prendendo spunto dalla sua esperienza personale che Cristina Bazzini, ieri, ha affrontato il tema del rapporto tra donne e lavoro, tra donne e famiglia. «Credo - ha detto - che oggi per una donna sia molto difficile conciliare i due ruoli. Servirebbero regole nuove, maggiore flessibilità, una migliore organizzazione dei servizi; perché è vero che la cosa più bella dell’avere un figlio è poterlo seguire e vederlo crescere».

Ancora prima  della politica e del mercato del lavoro, però, «è dentro la famiglia che deve prendere il via una piccola rivoluzione culturale, che veda uomo e donna crescere insieme e venirsi incontro, ciascuno con le proprie esigenze e responsabilità». Al presidente Caggiati e a Cristina Bazzini sono arrivati anche i messaggi di saluto del sindaco Pietro Vignali, di Albino Ivardi Ganapini (primo presidente del circolo) e di Federico Ghillani, segretario generale Cisl Parma che, pur non potendo essere presenti alla cerimonia, hanno voluto comunque complimentarsi con loro per i traguardi raggiunti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse