17°

28°

Parma

Ai neo diciottenni le "chiavi digitali" della città

Ricevi gratis le news
1

Il sindaco di Parma Pietro Vignali consegna ai diciottenni le “Chiavi della città” 2.0 per aprire le porte di tutte le opportunità che Parma offre ai giovani: spot wi-fi, centri di aggregazione, opportunità artistiche, culturali, sportive e ricreative. Si tratta di una chiavetta usb attraverso la quale accedere alla Costituzione italiana e allo Statuto del Comune, insieme a tutti i servizi che l’amministrazione offre ai giovani.
La cerimonia simbolica si è svolta oggi nella sala del Consiglio comunale dove il primo cittadino, affiancato dall’assessore all’Innovazione tecnologica Mario Marini, ha incontrato 60 studenti del Convitto Maria Luigia (classi IV A del liceo europeo, IV B del liceo scientifico e II A del liceo classico).
Sono stati loro - in rappresentanza dei loro coetanei che nel corso del 2011 hanno compiuto o compiranno 18 anni e che riceveranno le chiavette nei prossimi giorni - i protagonisti e destinatari dell’iniziativa voluta da sindaco e dall’Amministrazione comunale per celebrare la Festa della Repubblica del 2 giugno e al contempo fare in modo che i diciottenni siano nuovi cittadini a tutti gli effetti, consapevoli dei propri diritti e doveri, e come tali, inclusi nella vita della città e della nazione. 

“E’ il modo che ho scelto per darti un benvenuto speciale tra i cittadini di Parma – spiega Vignali nel suo videomessaggio introduttivo -, per farti capire che i tuoi 18 anni non sono solo un tuo fatto privato, ma qualcosa che riguarda tutta la città - prosegue il Primo cittadino -. Chi diventa maggiorenne infatti assume su di sé nuovi diritti ma anche nuovi doveri, maggiori opportunità ma anche più responsabilità”. “Questo – prosegue Vignali - è scritto nella nostra Costituzione, che potrete leggere in digitale su questa chiavetta, insieme a tutte le opportunità che Parma vi offre per realizzare il vostro futuro, per coltivare i vostri interessi, le vostre passioni  e diventare un buon cittadino”.

La Costituzione su palmo di mano - I tasti del display, in presenza di una connessione internet o della rete wi-fi, consentono di accedere direttamente ai servizi on line, oltre agli approfondimenti informativi presenti nella home page della chiavetta.
Di più, con la chiavetta Usb i neo maggiorenni avranno a disposizione due App - gratuite- per smartphone su piattaforme Android e Apple. La prima per consultare la Costituzione e lo Statuto del Comune nel “palmo” della loro mano e la seconda “WiMove” sviluppata da Infomobility per trovare il parcheggio, trovare le informazioni sul traffico e sulla mobilità, Bike e Car sharing direttamente dal cellulare.

Tutto nelle app - Quello di Parma è il primo Comune che sviluppa un applicativo per smartphone con questi contenuti. Le App sono ovviamente scaricabili anche direttamente dallo smartphone da Android market e Apple store.

La chiavetta - Estraibile da una card sottile, comoda e tascabile - offre quasi un 1 gigabyte di spazio libero. Inoltre i suoi contenuti possono essere trasferiti sul pc di casa, su quello degli amici o inviati per posta elettronica.
L’iniziativa rappresenta un ulteriore tassello verso la c.d “smarter city”, una città che investe sull’innovazione tecnologica, facile da vivere e a misura d’uomo.

 100 punti wi-fi: Parma città più wired - I giovani potranno avere a disposizione una vera e propria chiave digitale per aprire le porte della città, per conoscere e accedere alle tante opportunità che Parma offre loro. Nella home page della chiavetta Usb - oltre alla Costituzione italiana e allo Statuto comunale - si trovano tutta una serie di news e approfondimenti informativi. C’è, ad esempio, la guida all’utilizzo di Urba.net, le rete wi-fi messa a disposizione dal Comune di Parma, con la mappa dei circa 100 punti di collegamento gratuiti. A questi si aggiungono sei antenne wi-max che coprono tutto il territorio cittadino. Una dotazione tecnologica, questa, che rende probabilmente Parma la città più “wired” (connessa) d’Italia.

Servizi, appuntamenti e spazi per i giovani  - Oltre a Costituzione e Statuto i giovani possono trovare sulla chiavetta anche tutta una serie di opportunità che la città offre loro. C’è il calendario dell’Estate giovani 2011. In home page sono disponibili anche tre “finestre” dedicate all’offerta culturale, a Parma Città Europea dello Sport, a Parma Engioi. In questo modo i giovani potranno trovare spazi dove suonare, fare sport, danza, teatro, arte visiva, sperimentare nuovi linguaggi multimediali. Con un semplice click su “Informagiovani” si possono trovare velocemente le informazioni per studiare, vivere, lavorare, trovare casa a Parma. C’è l’approfondimento sull’Archivio giovani artisti, sul servizio civile volontario e sui tirocini. Nella seconda finestra ampio spazio all’offerta culturale, ad arte, musica teatro e cinema. Da Parmacultura a Palazzo del Governatore, dal Teatro Regio all’Istituzione Biblioteche fino alla Casa della Musica: i giovani potranno trovare tutti gli appuntamenti culturali che offre Parma. Infine, terza finestra dedicata allo sport: non solo eventi, ma anche progetti per promuovere e formare una migliore cultura sportiva.

Il videomessaggio del sindaco Pietro Vignali - “Ciao. Hai compiuto o stai per compiere 18 anni e io ho pensato a questa chiavetta per raccontarti cosa significa diventare maggiorenni, quali opportunità ti offre la tua città per realizzare il tuo futuro, per coltivare i tuoi interessi, le tue passioni e diventare un buon cittadino. Compiere diciotto anni, lo ricordo pensando ai miei, è sempre stato come il raggiungimento di un traguardo. Una parte della tua vita si chiude, e ne inizia un’altra. E’ il passaggio definitivo ad una età più adulta e responsabile. Accostare i tuoi diciotto anni e la festa del 2 giugno, la Festa della Repubblica, è il modo che ho scelto per darti un benvenuto speciale tra i cittadini di Parma, per farti capire che i tuoi 18 anni non sono solo un tuo fatto privato, ma qualcosa che riguarda tutta la città - prosegue il Primo cittadino -. Chi diventa maggiorenne infatti assume su di sé nuovi diritti ma anche nuovi doveri, maggiori opportunità ma anche più responsabilità. Essere cittadini non è solo un’etichetta, un pezzo di carta su cui sta scritto che puoi votare o guidare la macchina, ma significa avere un ruolo, significa essere pronti a dare il proprio contributo. Questo è scritto nella nostra Costituzione, che potrai leggere in digitale su questa chiavetta. Si parla tanto di bamboccioni, ma noi a Parma abbiamo un'altra idea. A 18 anni, Giuseppe Verdi era un musicista affermato. A 18 anni, Bernardo Bertolucci ha scritto il suo primo film. E oggi tocca a te, farci vedere di cosa sei capace. Da parte mia, sappi che il Comune non ti lascerà solo. Ti aiuterà a muoverti in città, ad esprimerti, a studiare, a fare sport, ad essere utile a tua volta per gli altri. Come? Scoprilo tu stesso, con i servizi e le informazioni che trovi in questa chiavetta. E' una vera e propria chiave della città di Parma. Una chiave 2.0. E adesso ce l'hai in mano tu. Usala bene”.

“Abbiamo consegnato le chiavi digitali della città a questi ragazzi – ha spiegato Mario Marini, assessore all’Innovazione tecnologica – per aiutarli ad accedere a quelli che sono i loro diritti. Nella chiavetta, oltre alla Costituzione e allo Statuto comunale, c’è un portale da cui potranno visualizzare le varie opportunità che l’Amministrazione comunale gli mette a disposizione”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Valerio

    01 Giugno @ 16.16

    Un'ottima iniziativa. Speriamo solo che non sia solo una moda passeggera, ma che trovi nel futuro prossimo un largo sviluppo per tutti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"